Animaphix 2017

Il cinema d'animazione a Bagheria

animaphix2_022930

ANIMAPHIX
Festival internazionale del film d’animazione
III edizione
Bagheria (Pa) | Villa Aragona Cutò – Villa Cattolica
27 – 30 luglio 2017

I maestri del cinema d’animazione internazionale, Georges Schwizgebel (Svizzera) e Piotr Dumała (Polonia), ospiti d’eccezione della III edizione di Animaphix.

Si terrà a Bagheria (Palermo) dal 27 al 30 luglio, nella suggestiva cornice settecentesca di Villa Aragona Cutò e Villa Cattolica, la III edizione di Animaphix, primo festival in Sicilia dedicato al cinema d’animazione, che abbraccia un’ampia selezione di cortometraggi d’autore, con particolare interesse alle produzioni indipendenti, alle espressioni cinematografiche innovative e sperimentali e ai cineasti emergenti che si impongono all’attenzione internazionale.

Animaphix riapre i battenti con un ricco programma e ospiti d’eccezione a cui saranno dedicate retrospettive speciali e cartes blanches: sotto i riflettori ci sarà lo svizzero Georges Schwizgebel (1944), regista di fama mondiale, autore di oltre venti cortometraggi premiati in festival di tutto il mondo, tra cui La Course à l’abîmeclassificato tra i cento più importanti film dal festival di Annecy. I suoi lavori si contraddistinguono per latecnica artigianale, che consiste nel dipingere a mano ogni fotogramma, realizzando così una pittura animata, un’opera d’arte dinamica.

Georges Schwizgebel riceve il premio alla carriera durante la cerimonia di chiusura dell’ultimo festival di Annecy.

Altro ospite d’eccezione sarà il maestro polacco Piotr Dumała (1956), noto per la sua originale tecnica, definita “destructive animation”, di incisione su lastre di gesso dipinte di nero che, graffiate con aghi e raschietti sottili, lasciano apparire linee bianche, a sua volta riverniciate di nero per restituire la sequenza successiva, quadro per quadro delle riprese in stop motion. Autore di una decina di cortometraggi d’animazione, tra cui il sofisticato Franz Kafka, estremamente realistico ed inquitante, e due lungometraggi di cinema dal vero, The Forest (Las) e Ederly.

Il cuore del programma prevede come ogni anno il Concorso di cortometraggi d’animazione internazionali, rappresentato da lavori di elevata qualità artistica, provenienti da diverse parti del mondo. Anche quest’anno sarà riservata particolare attenzione alla sezione Soundscapes, dedicata al paesaggio sonoro nell’animazione, che prevede una masterclass tenuta dal sound designer e music producer Stefano Sasso.

Spazio anche all’approfondimento sulla storia del cinema d’animazione mondiale attraverso una lezione dello storico e critico cinematografico Giannalberto Bendazzi e a Rotoscoping life, un workshop teorico – pratico sulla creazione di video musicali animati con la tecnica del rotoscopio, condotto da Michele Bernardi. Non mancheranno film in anteprima, focus ed eventi paralleli.

La III edizione di Animaphix è segnata da inedite collaborazioni e gemellaggi per creare nuovi stimoli e virtuosi scambi di esperienze attraverso una matrice comune, il cinema: dal festival Animatou (Ginevra), che presenterà un focus sui cortometraggi d’animazione svizzeri, al Sicilia Queer Film Festival(Palermo), con cui è già partita una collaborazione a maggio scorso per la sezione Queer Animation, al Centro Sperimentale di Cinematografia (Torino), di cui saranno mostrati i film di diploma, in compagnia di Chiara Magri e l’animatrice Margherita Greta Clemente.

Parallelamente al programma cinematografico si svolgerà un programma musicale modellato sull’interazione tra suono e video, sonorizzazioni live di film d’animazione e dj set.

Animaphix è realizzato da Associazione culturale QB, è sostenuto da SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori ed è patrocinato dal Comune di Bagheria. Partner: Asifa Italia; Centro Sperimentale Cinematografia dipartimento Animazione; FCS Coordinamento dei festival in Sicilia; Animatou International Animation Film Festival, Sicilia Queer Film Fest, Nomadica, CoCa, Unipa e Accademia di Belle Arti di Palermo.

Sito web: http://www.animaphix.com/it/

Commenti

Altri contenuti Cinema / Visioni
Anteprima:Thelma_al cinema dal 21 giugno

Thelma

A Paranormal Queer Love story

Dal regista di "Reprise" e "Segreti di famiglia" il 21 giugno arriva in Italia "Thelma", quarta...
mucchio_Carrie_still

Carrie: horror rosso sangue

Un altro classico del cinema torna rimasterizzato in Home Video.

Dopo il super cofanetto dedicato a L’armata delle tenebre, Koch Media e Midnight Classics propongono in gran...
2aea98c2-9e8f-4462-8f2c-c4fbcd961704

Sicilia Queer Filmfest 2018

31 maggio - 6 giugno 2018

SICILIA QUEER 2018 Palermo, Cantieri Culturali alla Zisa / Cinema Rouge et Noir 31 maggio – 6...
orlandohd18

Orlando 2018

Il festival dedicato a identità, generi e rappresentazioni del corpo

Bergamo, dal 15 al 20 maggio più di 30 proposte in 11 diversi spazi della città.
coverlg

AKIRA | 30° Anniversario

Solo il 18 aprile al cinema

In sala il 18 aprile torna il capolavoro distopico di Katsuhiro Otomo con un nuovo doppiaggio, fedele...
Mandatory Credit: Photo by Shizuo Kambayashi/AP/REX/Shutterstock (6738377d)
Isao Takahata Japanese animated film director Isao Takahata speaks about his latest film "The Tale of The Princess Kaguya" with its poster during an interview at his office, Studio Ghibli, in suburban Tokyo. The princess laughs and floats in sumie-brush sketches of faint pastel, a lush landscape that animated film director Isao Takahata has painstakingly depicted to relay his gentle message of faith in this world. But his Oscar-nominated work stands as a stylistic challenge to Hollywood's computer-graphics cartoons, where 3D and other digital finesse dominate. Takahata says those terms with a little sarcastic cough. The 79-year-old co-founder of Japan's prestigious animator, Studio Ghibli, instead stuck to a hand-drawn look
Japan Oscars Overseas Princess Animation, Tokyo, Japan

Il cinema di Isao Takahata

Storia di un uomo molto innamorato

All'età di 82 anni è scomparso Isao Takahata, regista noto per aver fondato insieme a Hayao Miyazaki...
66596_26815408_10156096207857277_4670907796239682441_n (828x315)

Bergamo Film Meeting 2018

36° Bergamo Film Meeting (10-18 marzo 2018)

Con la proiezione del capolavoro L’ultima risata di F.W. Murnau, musicato dal vivo dal Maestro Gerardo Chimini...
luca-guadagnino-conferma-remake-suspiria-con-protagoniste-dakota-johnson-tilda-swinton-254641

Luca Guadagnino

Intervista al regista

Il nuovo cinema italiano, la famiglia Agnelli, Renzi e la forza rivoluzionaria dell’eros. In attesa che "Chiamami...
sommario-besto_of_20172

Cinema: best of 2017 (pt.2)

Top ten: gli ultimi cinque

Un anno di cinema da racchiudere nell’abituale classifica di fine anno: già pubblicata in versione ridotta sulla...
sommario-besto_of_20172

Cinema: best of 2017 (pt.3)

I film da recuperare

Poco visti, forse incompresi, a volte equivocati, senz’altro da noi molto amati. Più che i nostri film...
LoveIsAllMovie-fb

Love is all: Piergiorgio Welby

Intervista agli autori del documentario

Non è vero che la sofferenza porta alla salvezza. Lo testimonia l’esistenza dinamica, ironica, curiosa, persino psichedelica...
2127142_14011444

Pino Donaggio

Intervista al compositore, vincitore del Gran Premio Torino

Dopo l'intervista a Cliff Martinez, continuiamo a esplorare il mondo della musica da film intervistando il compositore...
p9-fazio-martinez-a-20170112

Cliff Martinez

Dal rock ai synth: intervista al compositore statunitense

Nel 1989 ha iniziato la sua longeva collaborazione con Steven Soderbergh lavorando a Sesso, bugie e videotape,...