Bergamo Film Meeting 2017

35° BFM| Marzo 11-19 2017

16406832_10154974528777277_5155378342824301449_n

Giunto alla 35° edizione, lo storico Bergamo Film Meeting si avvia a celebrare il 2017 con un festival ricco di omaggi imperdibili e appuntamenti importanti. Dall’11 al 19 marzo si susseguiranno nove giorni di proiezioni, più di 150 film, tra corti, medi e lunghi, provenienti da tutto il mondo. Ad arricchire l’edizione ci sarà la presenza di ospiti internazionali, incontri con gli autori, eventi speciali, mostre, anteprime, oltre che un percorso di visione dedicato alle scuole e agli spettatori più giovani. BFM35 si aprirà ufficialmente venerdì 10 marzo presso il Teatro Donizetti: alle ore 21.00 sarà proiettata la versione integrale di 180′ del film Amadeus – Director’s Cut, anticipata alle ore 20.00 dall’inaugurazione della mostra “Miloš Forman, la ribellione e lo sfarzo. Costumi da Oscar di Theodor Pištěk” che porterà a Bergamo i preziosi costumi originali dei film Amadeus e Valmont, realizzati dal premio Oscar Theodor Pištěk. Sette i film che concorrono al Premio Bergamo Film Meeting, assegnato ai tre migliori titoli della sezione sulla base delle preferenze espresse dal pubblico.

Come sempre, di grande interesse è la sezione “Europe, Now!” che vede protagonisti i nuovi volti eccellenti del cinema europeo, dove troveremo le personali complete di tre registi emergenti: il greco Thanos Anastopoulos, attento osservatore della società greca (e non solo), anche nelle sue più recenti e drammatiche evoluzioni e oggi tra i registi e documentaristi più noti del suo Paese, la francese Dominique Cabrera, regista di fiction e di documentari, nonché attrice, produttrice, docente e scrittrice, Dagur Kári, brillante esponente della nuova e vivace cinematografia islandese che, oltre a dirigere i propri film, ne crea la colonna sonora con il suo gruppo di musica elettronica Slowblow. Ai tre registi viene dedicata anche l’immagine ufficiale della 35° edizione prendendo ispirazione dai film Diorthosi (Correction) di Anastopoulos, Le lait de la tendresse humaine di Cabrera e Voksne mennesker (Dark Horse) di Kári.

La sezione “Europe, Now!”, con il sostegno anche quest’anno dell’Unione Europea attraverso il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, si aggiunge all’ampia retrospettiva dedicata al pluripremiato regista ceco Miloš Forman: 5 premi Oscar e 2 Golden Globe con Qualcuno volò sul nido del cuculo; 8 Oscar con Amadeus; Golden Globe con Larry Flynt – Oltre lo scandalo; Gran Premio Speciale della Giuria al Festival di Cannes per Taking Off; Orso d’argento per la miglior regia al Festival di Berlino con Man on the Moon e infine Orso d’oro alla carriera. Al regista, autore di gemme della cinematografia come Gli amori di una bionda e L’asso di picche, il festival dedicherà una retrospettiva completa, di cui una parte sarà successivamente ospitata alla Cineteca di BolognaMa non è il solo tributo che il festival quest’anno presenta al pubblico, perché ci sarà anche un omaggio allo sceneggiatore francese Jean-Claude Carrière composto da 18 film, tra i quali grandi capolavori come Il fascino discreto della borghesia di Luis Buñuel, Il tamburo di latta di Volker Schlöndorff , Danton di Andrzej Wajda, Milou a maggio di Louis Malle. Ai lungometraggi si aggiungono un’importante riscoperta, la serie televisiva diretta da Peter Brook Il Mahabharata, suddivisa in tre episodi (Il gioco dei dadi, Esilio nella foresta, La guerra) e tre piccoli gioielli, le tre regie firmate dallo stesso Carrière, Rupture e Heureux anniversaire co-diretti con Pierre Étaix e La pince à angle, sceneggiato con Miloš Forman.

Da non perdere è poi il BFM Daily Strip, che ospita il meglio del panorama italiano del fumetto. Ai tre giovani emergenti Cristina Portolano, Francesco Guarnaccia e Martoz, si affiancheranno due artisti già conosciuti e apprezzati: il fumettista (nonché musicista) Davide Toffolo, frontman della band Tre Allegri Ragazzi Morti che inaugurerà la mostra “Gli anni ’90 a colori-Le prime storie a fumetti di Davide Toffolo, oggi”, e Leo Ortolani, geniale creatore di Rat-Man, che con il suo irriverente e sarcastico sguardo realizzerà, in esclusiva per Bergamo Film Meeting, la recensione a fumetti di un film. Toccherà ai cinque nuovi illustratori addentrarsi nelle sale, dietro le quinte, nella cabina di proiezione e negli angoli più oscuri del Festival, per scrutare e raccontarci ogni segreto di questa 35a edizione. Ogni sera sarà presentata la striscia della giornata appena trascorsa e il pubblico potrà incontrare e conoscere da vicino i cinque autori. Dopo Tuono Pettinato, Sarah Mazzetti, dr. Pira, Daw, Lucia Biagi, Simone Angelini e Marco Taddei, Paolo Cattaneo e Spugna, toccherà ora ai cinque nuovi ospiti addentrarsi nelle sale, dietro le quinte, nella cabina di proiezione e negli angoli più oscuri del Festival, per scrutare e raccontarci ogni segreto di questa 35a edizione. Ogni sera sarà presentata la striscia della giornata appena trascorsa e il pubblico potrà incontrare e conoscere da vicino i cinque autori. Nel corso degli incontri, che si svolgeranno nel Meeting Point del Birrificio Indipendente Elav nei giorni 11, 13, 15 e 17 marzo, alle ore 20.00, ad eccezione di quello con Leo Ortolani che avverrà nel Bookshop, sempre in piazza Libertà il 14 marzo dalle 19.30, sarà possibile chiacchierare con gli illustratori, scoprire il loro modo di lavorare, conoscere le loro opere e i loro progetti. A fare gli onori di casa e presentare al pubblico gli ospiti sarà lo scrittore Simone Tempia.

http://www.bergamofilmmeeting.it

Commenti

Altri contenuti Cinema / Visioni
animaphix2_022930

Animaphix 2017

Il cinema d'animazione a Bagheria

ANIMAPHIX Festival internazionale del film d’animazione III edizione Bagheria (Pa) | Villa Aragona Cutò – Villa Cattolica...
lakecomo-film-festival-2017-132529

Lake Como Film Festival 2017

5a edizione | Lago di Como, 25 giugno - 16 luglio 2017

Lake Como Film Festival – La città paesaggio  La quinta edizione di Lake Como Film Festival, dedicata...
robert690

Il Cinema Ritrovato 2017

Torna a Bologna, per la XXXI edizione.

La Fondazione Cineteca di Bologna presenta la 31a edizione del festival Il Cinema Ritrovato, in programma dal 24 giugno al 1° luglio 2017, a...
Senza-titolo-1

Biografilm è finito

Evviva Biografilm

E nonostante l’heavy rotation del video che giustamente celebra il Guerrilla Staff prima di ogni proiezione consegni...
twinpeaksdougiejones.0.png

Twin Peaks 3

Episodi 3 e 4

Personaggi che parlano al contrario o che non parlano affatto, muti, sordi o senza occhi come la...
COPERTINA-sito3

Asian Film Festival 2017

Lo sguardo dell’Oriente nel cinema

A Bologna Taiwan week e Asian Film Festival 14 Lo sguardo dell’Oriente nel cinema 1-4 giugno Cineteca...
twin-peaks-dale-cooper_

Twin Peaks 3

Episodi 1 e 2

La terza stagione commentata episodio per episodio dopo la messa in onda italiana.
sq17_sito_testatapage_04

Sicilia Queer Filmfest 2017

Nuova edizione del festival siciliano

SICILIA QUEER FILMFEST Palermo, Cantieri Culturali alla Zisa / Cinema Rouge et Noir 24 maggio – 1...
f2c704f81e8d5ed4ec2581b7930e0101371d5523ff211c0bb01aaf633cb8f980_3950550

Cannes vs Netflix

Cannes Day 2 - Una polemica di retroguardia

L’ultima sentenza è arrivata ieri, mentre la conferenza stampa della giuria di Cannes aveva luogo, pronunciata proprio...
image

Hirokazu Kore’eda

Intervista al regista di "Ritratto di famiglia con tempesta"

Erede di un cinema giapponese delicato ma frontale, onesto e diretto ma anche ricco di tatto e...
closeknit

“Orlando”

"Orlando": l'identità di genere sul grande schermo

Torna e cresce "Orlando", festival dedicato a corpo, identità di genere e orientamenti sessuali. 14-21 maggio 2017:...
DANIELE VICARI
- Non una di meno

Daniele Vicari

Nessuna di meno

Conversazione con il regista su "Sole cuore amore", il suo nuovo film in uscita il 4 maggio....
intestazioneh2o

H2O: Iphoneography for human rights

Aperte le iscrizioni al contest H2O - Iphoneography for Human Rights

La macchina fotografica migliore è quella che hai sempre con te: a dirlo è Chase Jarvis, classe...
festival gusto della memoria 2017  dia133

Festival Cinema Vintage

Al via il bando 2017

FESTIVAL CINEMA VINTAGE “IL GUSTO DELLA MEMORIA” V edizione Roma – 28, 29 e 30 settembre 2017 Patrocinato dall’UNESCO AL VIA...
basquiat1

Basquiat: The Radiant Child

Jean-Michel Basquiat in mostra al Chiostro del Bramante

«Papa, I’m going to be famous»: c’è un certo grado di consapevolezza nelle parole di Jean-Michel Basquiat,...
tartaruga-rossa-Michael-Dudok-de-Wit

Michaël Dudok de Wit

Intervista al regista premio Oscar

L’olandese Michaël Dudok de Wit, già premio Oscar per il corto animato Father and Daughter (2000), è...