Sottodiciotto Film Festival

Tutti gli appuntamenti della 18° edizione

sottodiciotto2017_immagine-guida

 

SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL & CAMPUS

31 marzo – 7 aprile 2017

Torino, vari luoghi 

Le proiezioni e gli appuntamenti del Festival sono a ingresso gratuito

Dal 31 marzo al 7 aprile 2017 torna Sottodiciotto Film Festival & Campus, iniziativa promossa dall’Aiace Torino e dalla Città di Torino come luogo di crescita, dialogo e arricchimento intergenerazionale, per dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati dagli under 18 e a un cinema di qualità legato ai temi dell’infanzia, dell’adolescenza e della gioventù.

La missione di Sottodiciotto è favorire e sostenere nei bambini, nei ragazzi e anche negli adulti i meccanismi per cui l’impegno personale può diventare il mezzo più efficace per stimolare nuove conoscenze di sé e del mondo, maggiore partecipazione condivisa e un concreto rispetto della legalità.

Per fare questo Sottodiciotto propone un ricco cartellone di incontri, eventi, workshop, stage, proiezioni rivolti agli istituti scolastici di ogni ordine e grado (con appuntamenti dedicati a insegnanti ed educatori) e al pubblico in generale.

I FILM – ANTEPRIME E OMAGGIO A ABBAS KIAROSTAMI

Verranno proposte anteprime nazionali e prime visioni in lingua originale di pellicole a tematica o di interesse adolescenziale, provenienti dai più importanti festival di cinema internazionali (Venezia, Berlino, Sundance), tra questi le anteprime italiane dei film “Godzilla” e del reboot di “Power Rangers” e la prima visione di “Jane wants a boyfriend” di William C. Sullivam che tratta il tema dell’autismo nell’insolita prospettiva della commedia romantica.

Inoltre, a vent’anni dalla Palma d’Oro ottenuta a Cannes con Il sapore della ciliegia (1997), la XVIII edizione del Festival rende omaggio ad Abbas Kiarostami e al suo cinema puro, visionario, pieno di invenzioni e di rigore intellettuale, di cui l’universo dell’infanzia è stato, fin dagli esordi, fondamentale e assiduo protagonista.

Sottodiciotto & Campus oltre a proiettare i film di Kiarostami ricorderà il regista con un incontro (lunedì 3 aprile) a cui parteciperanno, tra gli altri, lo scrittore di origine iraniana e adozione torinese Hamid Ziarati (autore per Einaudi di Salam, mamam, di Il meccanico delle rose e di Quasi due) e Babak Karimi, attore, montatore e curatore dei dialoghi italiani di molte pellicole di Kiarostami, interprete anche di Il cliente, diretto da Ashgar Farhadi, recente vincitore dell’Oscar al miglior film straniero.

IL MILLENNIO VISTO DAI MILLENNIALS

Sottodiciotto Film Festival & Campus festeggia quest’anno la sua diciottesima edizione. Per festeggiare l’importante traguardo verrà proposto un programma speciale di sei serate per raccontare come, in questi diciotto anni di Festival, i ragazzi hanno portato sul grande schermo il loro mondo e la nostra società. Ogni evento è dedicato a un tema (sentimenti, scuola, società, devianza, tempo libero, cinema) e prevede la partecipazione di una personalità del mondo culturale o della società civile, di un giovane regista e di operatori ed esperti impegnati sul territorio.

ZOMBI, BORIS e ALTAN

Il programma prevede, tra le tante proposte, una serata d’apertura sabato 1 aprile al Teatro Regio in collaborazione con Biennale Democrazia, con la proiezione della versione restaurata di “Zombi” di George A. Romero (1978), introdotta da un concerto dal vivo dei Goblin e presentata dal regista Dario Argento, il direttore di Sottodiciotto Steve Della Casa e dallo storico della comunicazione Peppino Ortoleva.

Domenica 2 aprile sarà una giornata dedicata ad Altan, ospite d’eccezione del Festival, e alla Pimpa, la cagnolina bianca a pois rossi creata dallo stesso Altan nel 1975 per il Corriere dei Piccoli. Verranno proiettati in anteprima assoluta i primi episodi della nuova serie della Pimpa (la quarta) dal titolo “Pimpa giramondo”, diretta dallo stesso Altan e prodotta da Quipos per Rai Fiction.

Martedì 4 aprile inoltre, per festeggiare il decennale della messa in onda della prima puntata della celebre serie tv verrà proposto un appuntamento con i registi e il cast di “Boris”. Nel corso della serata verranno proiettati materiali inediti.

Sabato 7 aprile si terrà la premiazione del Concorso Nazionale Sotto18 – riservato ai video girati dagli studenti delle scuole di tutta Italia suddivisi in tre categorie in base alle fasce d’età.

Commenti

Altri contenuti Cinema / Visioni
festival gusto della memoria 2017  dia133

Festival Cinema Vintage

Al via il bando 2017

FESTIVAL CINEMA VINTAGE “IL GUSTO DELLA MEMORIA” V edizione Roma – 28, 29 e 30 settembre 2017 Patrocinato dall’UNESCO AL VIA...
basquiat1

Basquiat: The Radiant Child

Jean-Michel Basquiat in mostra al Chiostro del Bramante

«Papa, I’m going to be famous»: c’è un certo grado di consapevolezza nelle parole di Jean-Michel Basquiat,...
tartaruga-rossa-Michael-Dudok-de-Wit

Michaël Dudok de Wit

Intervista al regista premio Oscar

L’olandese Michaël Dudok de Wit, già premio Oscar per il corto animato Father and Daughter (2000), è...
PP-manifesto1

Giovanni Mazzarino

Intervista al noto compositore jazz

Mago Merlino è il primo a entrare in scena. Il set è quello di Piani Paralleli, il...
sottodiciotto2017_immagine-guida

Sottodiciotto Film Festival

Tutti gli appuntamenti della 18° edizione

  SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL & CAMPUS 31 marzo – 7 aprile 2017 Torino, vari luoghi  Le proiezioni...
16406832_10154974528777277_5155378342824301449_n

Bergamo Film Meeting 2017

35° BFM| Marzo 11-19 2017

Giunto alla 35° edizione, lo storico Bergamo Film Meeting si avvia a celebrare il 2017 con un...
locandina

Maren Ade

Intervista alla regista di "Vi presento Toni Erdmann", in sala dal 2 marzo.

Magari la sbronza di premi sarà un po’ passata, dopo la sconfitta agli Oscar a favore di...
trainspotting

Verso Trainspotting 2

La colonna sonora

Per avvicinarci al secondo capitolo in uscita il 23 febbraio 2017, celebriamo una delle colonne sonore più...
trainspottin

Verso Trainspotting 2

La sottocultura che ha segnato il cinema mainstream

"Trainspotting", il film uscito vent'anni fa che ha segnato per sempre il rapporto tra cinema, droga e...
locandina_un_altro_me

Claudio Casazza

Intervista al regista di "Un altro me", in concorso al Trieste Film Festival.

Guardare per capire. Affrontare un tema spinoso e piuttosto scomodo senza giudizi preconcetti ma ascoltando la voce...
best

Film: best of 2016

Non abbiamo dubbi che il 2016 sarà ricordato come l’anno di Pablo Larraìn, che ha proposto tre...
Lou-Castel-set-A-pugni-chiusi-2827

I pugni chiusi di Lou Castel

Intervista all’attore, protagonista del documentario di Pierpaolo De Sanctis - 34° Torino Film Festival

Attore icona di una generazione isterica e disperata per Bellocchio. Attivista maoista dentro e fuori dall’industria cinematografica....
551491794

Sono Guido e non Guido

Alla scoperta di Guido Catalano. E di Armando - 34° Torino Film Festival

Un poeta ai tempi di Facebook e YouTube. Una figura ibrida tra cabarettista e poeta. Un performer...
1280x720-J60

Nessuno ci può giudicare

I musicarelli secondo Steve Della Casa - 34° Torino Film Festival

Ha impiegato 10 anni per poter realizzare il film: Steve Della Casa, critico cinematografico e storico del...
11

RomaFF 2016

Il meglio della 11esima Festa del cinema di Roma

Un anno di transizione oppure l'ennesimo segno di confusione di una manifestazione, nata sotto il segno di...
larrain

Pablo Larraìn

"Il cinema è un atto di compassione"

Incontro con il regista cileno Pablo Larraìn. Il suo "Neruda" uscirà il 13 ottobre e oggi scopriamo...