Twin Peaks

Episodi 3x17-18

Lynch e Frost dicono che è il passato che determina il futuro, così il doppio episodio finale è un viaggio lungo questo vettore. SPOILER ALERT
twinpeaks2

Il finale di questa stagione irripetibile – che la si sia amata o meno – riporta al punto di partenza, mutandolo nella consapevolezza. Si torna quindi alla domanda dell’Uomo con un braccio solo: “È il futuro o è il passato?” E si riparte sempre da quella maledetta Loggia Nera in cui tutto finì 25 anni fa e in cui ricominciò 4 mesi orsono con l’anima di Cooper divisa in due – o forse più -, impegnata a sconfiggere il suo doppio malefico nel duello finale a Twin Peaks e al contempo a chiudere il caso che ha segnato un’epoca, quello di Laura Palmer, del suo passato e del suo inaspettato futuro. Lo stesso finale è diviso in due: la prima parte è un tripudio di eventi, invenzioni, emozioni, sequenze di tensione memorabile e superba creatività visionaria che sfidano lo spettatore sul piano della comprensione (Bob chiuso in una sfera preso a pugni da Freddy); la seconda è quasi all’opposto, segue un viaggio estatico di ritmo lento e ossessivo, di lunghi piani fissi, silenzi o scene di quieta perfezione compositiva (la scena d’amore tra Cooper e Diane sulle note di My Prayer dei Platters e tutta la commovente naïveté del loro rapporto) che sfidano il pubblico sul piano della visione a sostenerne lo sguardo ieratico verso un finale magnifico nella sua apparente irresolutezza.

Apparente perché queste ultime due parti di Twin Peaks sono una sorta di elegia: Lynch e Frost descrivono la ricerca di una soluzione, di una via di comprensione, ma smantellano le logiche narrative della detection e della serialità televisiva mettendo in scena l’impossibilità di quella soluzione, la distruzione della logica, la fine di ogni ragione e razionalità. In fondo Twin Peaks è anche un clamoroso gesto di riflessione critica dello stesso autore sulla propria opera: se narrativamente il centro è Fuoco cammina con me, stilisticamente Lynch risale ai tempi di Strade perdute (ripetutamente citato nell’ultima parte), ovvero il film con cui ruppe definitivamente i rapporti via via sempre più minati con l’analogia tra immagine e oggetto, tra essere e mettere in scena, in cui l’Io del protagonista non era più Io ma altro da sé.

È anche nel modo tenace, ardito, impressionante con cui Lynch racconta questa fine cercando di evitarla, nel modo in cui rappresenta l’aldilà del cinema e la sua possibile rinascita (tanto quanto Inland Empire ne certificava la fine e il passaggio a un altro stato), nel modo in cui dà luce a immagini mai viste che stanno la sottile commozione e la follia avanguardista che permeano questa stagione: Twin Peaks racconta chi la sconfitta della ragione, del bene o solamente del tempo l’ha subita, chiamando attorno a un mistero metafisico un nugolo di perdenti e di reduci che ricorda la più pura narrativa statunitense. Un viaggio come nella grande tradizione americana, un road movie forse impenetrabile e incomprensibile, ma le cui tappe sono barlumi di luce e meraviglia “à la Méliès”. Fosse anche solo per questo, per la voglia tumultuosa che l’ha animata e per il fondo di dolore che l’ha resa calda, Twin Peaks appare come una delle più significative opere del decennio.

Commenti

Altri contenuti TV / Visioni
il-miracolo-ammaniti-serie-tv-sky

Il Miracolo

Il mondo musicale della serie tv

La colonna sonora della serie tv di Niccolò Ammaniti raccontata dal music supervisor Roberto Corsi
1032815_0_0_97_1280x640

The Chi

Black dramedy again

Raccontare una città come Chicago, raccontarla bene. Ci riesce Lena Waithe – per inciso: la prima donna...
la-casa-di-carta

La casa di carta

La serie tv che viene dalla Spagna

La serie tv del momento ce l'avete sotto gli occhi, ma non l'avete ancora vista. Si chiama...
Stephen Guarino as Sully, Brianne Howey as Kay, Jon Daly as Arnie, Michael Angarano as Eddie, RJ Cyler as Adam, Ari Graynor as Cassie, Andrew Santino as Bill, Melissa Leo as Goldie, Clark Duke as Ron and Erik Griffin as Ralph.

I’m Dying Up Here

La comicità è una cosa seria

Tra le serie che si propongono di raccontare il backstage dello showbiz, "I'm Dying Up Here" sulla...
st

Stranger Things 2

Cose molto strane (e molto vendicative)

Hawkins, un anno dopo. I kids più in gamba della televisione sono tornati. Ognuno con i suoi...
twinpeaks2

Twin Peaks

Episodi 3x17-18

Lynch e Frost dicono che è il passato che determina il futuro, così il doppio episodio finale...
Sherilyn Fenn in a still from Twin Peaks. Photo: Suzanne Tenner/SHOWTIME

Twin Peaks

Episodio 3X16

Dopo una delle scene chiave dell’episodio, David Lynch sembra guardare in camera, impassibile eppure ironicamente consapevole, come...
Twin-Peaks-Ceppo

Twin Peaks 3

Episodio 3X15

Uno dei fondamenti del surrealismo è quello di giustapporre gli opposti: un esempio a portata di occhi...
cq5dam.web.738.462

Twin Peaks 3

Episodio 3X14

Un episodio centrale, oltre che bellissimo, che prepara a un finale fibrillante. SPOILER ALERT
twin-peaks-ep-13-2017-david-lynch-cov932-932x460

Twin Peaks 3

Episodio 3X13

L’universo sonoro di "Twin Peaks" e dell’arte di David Lynch in generale. SPOILER ALERT
Curb-Your-Enthusiasm-promo-image

Curb Your Enthusiasm

L'entusiasmo di Larry David

Per anni HBO si è rifiutata di escluderlo e, dopo un’attesa lunga un lustro, Larry David è...
twin-peaks-the-return-season-3-episode-12-review-lets-rock

Twin Peaks 3

Episodio 3X12

In un episodio da più parti criticato per la sua mancanza di eventi o momenti significativi si...
tpp2_jpg_750x400_crop_q85

Twin Peaks 3

Episodio 3x11

Nell’universo lynchiano la violenza sembra nascere da due cause: l’ipocrisia o l’idiozia. SPOILER ALERT
Twin-Peaks-Il-ritorno-

Twin Peaks 3

Episodio 3x10

Twin Peaks - Il ritorno è un thriller oscuro e visionario che farcisce un involucro da sitcom...
twin-peaks-3-ferrer-lynch-copertina

Twin Peaks 3

Episodio 3x09

Nella puntata che serve a tirare il fiato dopo l’Apocalisse di due settimane fa, Lynch e Frost...
1494589284011_twin-peaks-3-teaser-trailer_videostill_1

Twin Peaks 3

Episodio 3X08

Molti hanno parlato del finale di "2001: Odissea nello spazio" o della parentesi di "The Tree of...