Japanese New Music Festival

Roma, Sinister Noise Club, 25/10/2014

DSC_0074 copia

Il nome dell’evento è Japanese New Music Festival, a dire il vero evento nell’evento, in quanto seconda parte del Melt It, inaugurato il giorno prima con l’esibizione di Aquarius Omega e Rainbow Island al Sinister Noise Club di Roma, serata a cui non ero presente. Ci sono andato invece il giorno dopo, a vedere i due Acid Mothers Temple Makoto Kawabata e Atsushi Tsuyama assieme al capo, nonché attualmente unico affiliato dei Ruins, Tatsuya Yoshida. E ci sono andato non perché m’aspettassi chissà cosa, sapendo di che constano gli “scherzi” di questi freak giapponesi (in tal caso nell’accezione di Frank Zappa). Nessuno snobismo, ma se hai di fronte gli AMT al completo sai benissimo cosa ti tocca, ovvio, situazione invece non sempre chiara con le loro apparizioni extra-band. Eppure sta proprio qui il bello, nel non sapere, un’imprevedibilità circoscritta all’ambito dei loro conigli nel cilindro e alla presentazione pubblicata tra l’altro sullo stesso sito del Sinister Noise: tre persone per otto performance, nell’arco di una notte.

Allegato di posta elettronicaDiversi sono pure i nomi attribuiti ad ogni singolo set, secondo le combinazioni possibili con l’alternarsi dei musicisti (da soli, in due, in tre). Qualche esempio: Akaten (Yoshida, Tsuyama), Zubi Zava X (Yoshida, Tsuyama, Kawabata), Zoffy (Tsuyama, Kawabata) e Psyche Bugyo (Yoshida, Tsuyama, Kawabata). Ciò che più lascia il segno, paradossalmente, è quando non sono tutti sul palco, che sia il caso di Ruins Alone, Yoshida e la sua batteria più basi preregistrate, una macchina impazzita, il mathcore sul versante prog secondo la follia del rifare le cose alla perfezione, disturbo ossessivo-compulsivo portato all’estremo attraverso l’arte performativa, o il caso di Kawabata e la sua chitarra coadiuvata da altri oggetti nel tentativo di sfruttare le potenzialità “laterali” dello strumento, un pandemonium lacerante, disturbante eppure zen, capace di rendere il rumore un’esperienza mi(s)tica, oppure quello dei Zoffy, flauto e chitarra/biwa stavolta nel tentativo di portare indietro nel tempo, musica tradizionale giapponese che fa pensare alle colonne sonore dei film di Mizoguchi o Kinoshita. Quando sono insieme, bizzarro il set con i due Acid a ruoli invertiti, solita Pink Lady Lemonade invece in quello “canonico”, in una versione più veloce e ingigantita, comicissimi infine in quello dei Re Magi, sagome incluse, con tanto di spazzolini da denti amplificati e microfoni oscenamente sfregati sulla zip dei pantaloni.         

Commenti

Altri contenuti Concerti / Musica
Credits_Giorgio_Manzato

Kamasi Washington

Locus Festival

L’onda lunga del caso "The Epic", disco dalla durata monstre (circa tre ore) di Kamasi Washington, non...
13731805_10154351218814402_3019691915445494693_o

Festa della musica

Chianciano Terme (SI), 20 – 24 luglio

A Chianciano non si suona un genere preciso. Allo stesso tempo nessun genere viene escluso. Può capitare...
Jessy_Promo

Jessy Lanza

Corsica Studios, Londra - 19 maggio 2016

Il nuovo disco della canadese Jessy Lanza, uno dei nomi di punta della storica etichetta Hyperdub, si...
DIIV

DIIV

18 marzo 2016 - Londra, Heaven

“You ain’t the first / You ain’t the first”, sussurra Zachary Cole Smith durante "Is The Is...
JF-hi-res-promo-foto-by-M-Borthwick-color-lores

Josephine Foster

25/26 Febbraio, Londra

Nel 2000 la cantautrice e polistrumentista del Colorado Josephine Foster pubblicava There Are Eyes Above, un’autoproduzione in...
FatWhiteFamily12

Fat White Family

2 marzo 2016, Parigi

Non è mica da poco il dilemma che si trovano a fronteggiare Lias Saoudi e i Fat...
1401x788-Grimes---Kill-V.-Maim

Grimes

10 MARZO 2015 - O2 BRIXTON ACADEMY, LONDRA

Il tour di Artangels riporta Grimes a Londra dopo quattro anni. La Brixton Academy non potrebbe essere...
mum2

múm

4 marzo 2016, Bergamo

La 34a edizione di Bergamo Film Meeting è stata inaugurata dall’anteprima italiana della performance della band islandese...
11826022_881445975276903_4379589732803519447_n

Ypsigrock Festival

Castelbuono (Palermo) – 06-09/08/2015

Come a ogni edizione, Giulia Sarno/unePassante ci racconta il festival siciliano che quest'anno porta nelle sue terre...
deus

dEUS

Villa Ada, 25 luglio 2015

Ho sempre pensato che se mai il Belgio dovesse cambiare inno nazionale – quello attualmente in vigore...
IMG_1752

Ryley Walker

Paradiso, Amsterdam - 02/05/2015

Trasferta olandese per ascoltare dal vivo il cantautore americano, da poco al suo secondo album con "Primrose...
10918993_966678046698254_8783892567178930641_n

Giovanni Lindo Ferretti

Sonar, Colle Val d'Elsa, Siena - 28/02/2015

Un concentrato di accordi, canzoni e sentimenti per due ore di spettacolo che di sicuro non hanno...
MY BRIGHTEST DIAMOND 30 © stefano masselli

My Brightest Diamond

Milano, Salumeria della Musica - 17/02/2015

Salumeria della Musica di Milano non gremita, ma più piena di quanto mi aspettassi: stasera a Milano...
bluesfest-banner

BluesFest

Londra, Royal Albert Hall - 29/10/2014

Uno dei luoghi simbolo della musica londinese, la prestigiosa Royal Albert Hall, da qualche anno a fine...