Leave The Planet

Tra UK e Italia

10

I Leave dei Planet sono una giovane band italo-britannica nata lo scorso anno a Londra dall’incontro tra Iacopo Bertelli (in arte Jack Milwaukee) e Nathalie Bruno. Entrambi in attività con altri gruppi/progetti solistici (M!R!M/PHOSPHOR/DRIFT), ispirati dai loro ascolti in comune, hanno dato vita a un nuovo progetto dallo stampo shoegaze. Il nome deriva dal brano omonimo dei Galaxie 500 (dei quali potete anche ascoltare la loro cover di Strange su bandcamp).

Con alle spalle l’uscita dell’ep Coasts/Sarah, Were Are You? per Kanine Records e la demo Unreleased Life prodotta da FatCat, lo scorso novembre i Leave The Planet, supportati da Jim al basso e da Olivia D’Orazi come visual artist, sono arrivati in Italia per presentarsi al nostro pubblico. Angelica e Bianca li hanno incontrati al Max Pub di Firenze durante la loro terza data.

 

1

Ore 15:00, Lucca.

La sveglia è suonata alle 14:00 per i Leave The Planet.
Dopo aver pranzato a casa di Jacopo, il gruppo si concede un caffè al bar.

2

Ore 17:00, Quarrata (PT)

La strada tra Lucca e Firenze non è poi così lunga, c’è però da fare una sosta a casa di Andrea
(membro degli Psychic Thoughts, band in apertura della serata insieme ai Klam) per prendere gli ampli.

3

Ore 18:00, nei pressi di Prato

Problemi in vista! Spia preoccupante si accende in macchina. Per fortuna, niente di grave.

4

Ore 19:30, Firenze (Max Pub)

Inizia il soundcheck.

5

Ore 21:30, Firenze (Max Pub)

Finalmente è arrivata l’ora di cena.

6

Ore 21:45, Firenze

Jim è curioso di vedere Firenze, e lo accompagnamo nell’impresa.

7

Ore 23:30, Firenze (Max Pub)

Inizia il live.

8

23:45, Firenze (Max Pub)

9

00:10, Firenze (Max Pub)

10

00:50, Firenze

Fine.

Commenti

Altri contenuti Musica
SOHN
- Correre

SOHN

Correre

Un secondo album, "Rennen", e un'imminente tappa italiana. Una doppia occasione per tornare a conversare con il...
David Bowie
- Accadde un anno fa

David Bowie

David Bowie ha lasciato un'impronta indelebile sul nostro tempo. Nei suoni, nello stile, nel modo di pensare,...
amerigo_img-6136

Amerigo Verardi

Spirito, mente e materia

"È un vero e proprio viaggio da fare con la giusta predisposizione d’animo", sostiene Amerigo Verardi, giunto con...
HOWE GELB
- Il classico di domani

Howe Gelb

Classico di domani

"Future Standards" è un disco costruito attorno a pianoforte, basso e batteria, in cui il fondatore dei Giant...
KLIMT2

Klimt 1918

Freakout, Bologna - 14/12/2016

Dense sonorità da tempesta elettrica per il ritorno della band capitanata da Marco Soellner, in concerto per...
best

Dischi: Best of 2016

Un anno in 30 dischi

Ne scriviamo ampiamente sul numero di dicembre che raccoglie tutto il meglio del 2016, ma qui c'è...
BOB DYLAN
L'idiozia del vento (a proposito del Nobel)

Bob Dylan

L'idiozia del vento (a proposito del Nobel)

Approssimarsi a Bob Dylan è un’impresa destinata al fallimento. Dylan costringe al difficile esercizio della lontananza, dal...
HDADD
Il nuovo album "Sense Of Wonder", l'etichetta Queenspectra, le collaborazioni: Marco Acquaviva si racconta

HDADD

La rinascita dello spirito

Per gli ascoltatori più attenti HDADD è una delle realtà più visionarie e al contempo concrete dell'elettronica italiana:...
foto di Francesca Sara Cauli

Preoccupations

Locomotiv Club, Bologna, 27/11/2016

È il Locomotiv Club di Bologna a ospitare la terza e ultima data italiana dei Preoccupations, dopo...
carlo barbagallo

Carlo Barbagallo

Anteprima del video "11 Dreams”

In esclusiva, il video della versione acustica di 11 Dreams, brano tratto da 9, il nuovo album...
SOVIET SOVIET
Nuovo album, nuovi concerti

Soviet Soviet

In attesa dell'imminente secondo album "Endless", il power trio marchigiano ha ripreso a macinare concerti. L'occasione giusta...
19'40"
La nuova scommessa di Enrico Gabrielli e Sebastiano De Gennaro

19’40”

Divulgazione divertente

La collana di dischi congegnata da Sebastiano De Gennaro, Enrico Gabrielli e Francesco Fusaro parte col botto...
SHARON JONES
Addio ad una grande voce del soul

Sharon Jones

Addio ad una grande voce del soul

L'intervistammo esattamente un anno fa mentre alla soglia dei sessant’anni se la stava vedendo con il tumore...
LEONARD COHEN
Spegniamo la candela

Leonard Cohen

Spegniamo la candela

Johnny Cash, David Bowie, Leonard Cohen; andarsene con un disco-testamento è un privilegio riservato ai migliori, un...
tumblr_n5qhv77Ne31tbydapo1_1280

Bye Bye Obama

I magnifici otto

I dischi e gli artisti che hanno fatto da colonna sonora all’era Obama: fra R&B, hip hop...