Live: Colleen

20 settembre 2013, Catania

La polistrumentista francese Colleen è ospite gradita di Efestiade, meritevole rassegna sicliana di musica e altro.
Foto di MICHELE LEONARDI

Colleen Talks!, verrebbe da titolare citando la divina Garbo. Quando la voce fragile di Cécile Schott inizia a risuonare all’interno del Salone delle feste, orgoglio del Palazzo Biscari di Catania, è grande la meraviglia. Abituati allo svolazzo magico di suoni ancestrali, il suono lieve della sua voce che intona Ursa Major Find assume le parvenze d’una epifania. Eppure non ci si dovrebbe stupire, dato che il suo ultimo lavoro, quel The Weighing Of The Heart da cui proverrà gran parte dei brani eseguiti nella serata, spezza un silenzio discografico di sei anni con l’apparizione del canto come nuovo strumento.

Colleen gioca da par suo con melodie eteree, basate su sovrapposizioni vocali e brevi loop di momenti musicali, nenie sognanti che cullano lo spettatore. Se l’uso del carillon non parlasse abbastanza chiaro, a rafforzare l’idea di un racconto sonoro in dormiveglia è la scelta di suonare la cover di Pretty Fly, ninna nanna infantile tratta dalla colonna sonora di La morte corre sul fiume. Una stratificazione sonora con pause, andate e ritorni che fa viaggiare lo spettatore in un universo senza tempo di timbri e ritmi, in cui sul palco ci si mostra talmente a nudo da mettere in soggezione.

L’austerità e compostezza della musica, memore dei lavori di Arthur Russell, si scontra con l’esuberanza del barocco che adorna la sala, creando un cortocircuito sensoriale che rischia di stranire lo spettatore. Giunge così il momento di un respiro profondo, necessario per abbandonarsi alle reiterazioni percussive di Breaking Up The Earth e all’intimismo minimale, degno di Satie, che rivive in brani più remoti come I’ll Read You A Story. Una degna apertura per la stagione autunnale di Efestiade, rassegna che ha ospitato in passato artisti come Joan as Police Woman e Matt Elliott e che vedrà in futuro la partecipazione di Uri & Azi e Colin Stetson. Si ritorna a casa più leggeri, pronti a spiccare il volo, grazie a un’essenzialità di sentimenti coreografati in note da una musicista che ben conosce il peso del cuore.

Foto di Michele Leonardi

Altri contenuti Concerti / Musica
wolf alice

Wolf Alice

@Santeria Social Club, Milano (13/01/2018)

Un uragano si abbatte su Milano e il suo nome è Wolf Alice. La band nord-londinese, reduce...
20171118_214233(0)

The War On Drugs

@ Fabrique, Milano (16/11/17)

È un Fabrique gremito quello che accoglie i War On Drugs, reduci da tre album entusiasmanti a...
20171116_214218

Father John Misty

@Fabrique, Milano (16/11/2017)

La valigia di Josh Tillman è andata persa durante il viaggio aereo verso Milano. “Sembro vestito perfettamente...
shabazz_palaces_01

Shabazz Palaces

Oval Space, Londra - 06/11/2017

Quazarz atterra a Londra: i Shabazz Palaces portano in concerto il loro idiosincratico mix di free jazz...
20171110_215423

Fleet Foxes

@Fabrique, Milano (10/11/2017)

L’ultima incursione dei Fleet Foxes a Milano risale ad un altro novembre, quello del 2011. Nella location...
_MG_0573

Massimo Zamboni

1917-2017: i Soviet + L'elettricità

A Bologna per I Soviet + L'elettricità: lo spettacolo multimediale sui cento anni di rivoluzione russa, un...
dream-syndicate

Dream Syndicate

Dalle 22 alle 24, minuto più minuto meno. Due ore di carica esplosiva. Con gli strumenti caricati...
© stefano masselli

Arcade Fire live

Ippodromo del Galoppo (Milano), 17/07/2017

Sette minuti. Tanto ha atteso invano la platea dell’Ippodromo del Galoppo per un secondo bis degli Arcade...
M.I.A-2544

M.I.A.

Royal Festival Hall, Londra - 18/06/2017

Quindici anni dopo i suoi primi passi nel mondo di musica e multimedia, M.I.A. diventa curatrice del...
BillCallahan_byInigoAmescua

Bill Callahan

Hoxton Hall, Londra - 07/05/2017

Mr. Callahan è tornato a Londra per un’intima residenza di quattro giorni, tra concerti serali e pomeridiani....
Gorillaz perform their new Album; Humanz live at the Print Works in London on Friday 24 March 2017.
Photo by Mark Allan

Gorillaz

Printworks, Londra – 24/03/2017

La nostra recensione del concerto segreto a Londra, in cui i Gorillaz hanno lanciato il nuovo album...
The Can Project in the Barbican Hall on Saturday 8 April 2017.
Photo by Mark Allan

The Can Project

Barbican Centre, Londra - 08/04/2017

Il Barbican Centre di Londra ospita una lunga serata per celebrare i 50 anni di attività dei...
Senni

Lorenzo Senni

Oslo Hackney, Londra - 29/03/2017

Resoconto del set londinese tenuto dal musicista elettronico italiano ormai di casa Warp. Clean trance ed euforia...
misty1440

Father John Misty

Rio Cinema, Londra - 24/03/2017

Sul Mucchio di aprile troverete la nostra intervista a Father John Misty. L’abbiamo visto a Londra, dove...
17157472_1359727164087978_3672625944240950680_o

Baustelle

Teatro dell'Opera, Firenze - 06/03/2017

In splendida forma, il trio toscano inanella un sold out dopo l’altro nel suo tour più completo...
KLIMT2

Klimt 1918

Freakout, Bologna - 14/12/2016

Dense sonorità da tempesta elettrica per il ritorno della band capitanata da Marco Soellner, in concerto per...