Love is a mixtape #2

Regret dei New Order

"Alta fedeltà" compie vent'anni e sull'esempio del protagonista del romanzo di Nick Hornby abbiamo raccontato le nostre storie d'amore attraverso le canzoni. Questa è quella scelta da Violetta Bellocchio.
Love is a Mixtape #2
"Tick Of The Clock" dei Chromatics. L'amore per Claudia Durastanti.

You used to be a stranger
Now you are mine

 

Sono stata la ragazza di un giornalista musicale non famoso. Io avevo ventitré anni, lui ventisei. Siamo stati insieme quasi otto mesi e tutto il tempo io ero fatta di qualcosa. Conoscevamo i pusher che stavano seduti fissi ai giardinetti davanti casa sua, quelli dei parcheggi di Milano Sud, quelli davanti ai centri sociali. Eravamo ubriachi la prima volta che abbiamo parlato, eravamo fatti la prima volta che siamo usciti insieme e la mattina dopo aver dormito insieme, eravamo fatti quando lui mi ha detto per la prima volta “ti amo”. Andavamo in giro in macchina di notte e ci cantavamo Regret dei New Order. Ci piaceva la parte che dice una volta tu eri un perfetto estraneo, ora sei mio. Ci tenevamo sempre per mano quando camminavamo per strada, la gente ci prendeva in giro, diceva “ma non vi lasciate mai?”, diceva “ancora?, non se ne può più”. Poi è finita. Non ero mai stata innamorata di nessuno prima di lui e non sono stata innamorata di nessun altro, quindi è possibile che l’intera storia fosse una scusa per permettere a me stessa di provare sentimenti reali una volta nella vita, e per sentirmi dire “ti amo” da qualcuno che a grandi linee mi conosceva e al momento opportuno si sarebbe levato di torno senza fare troppo casino.

Prima di conoscere il giornalista musicale stavo con un ragazzo americano che aveva la mia stessa età e mi cantava If You Leave quando uno dei due doveva andare a prendere il treno. Mi aveva lasciato la settimana dopo essere tornato negli Stati Uniti: al telefono mi aveva detto che tutta la sua vita in Italia era stata recess, una pausa di ricreazione, e per lui era arrivato il momento di mettersi a lavorare sul serio. Non ha mai combinato niente che avesse un valore nemmeno per sbaglio, però siamo andati a cena insieme qualche volta dieci anni più tardi. Il giornalista musicale, invece, non l’ho più rivisto, anche se abbiamo vissuto a lungo nella stessa città. La New Wave commerciale non ho mai ricominciato ad amarla sul serio, ma ho continuato ad ascoltarla. In fondo non era cambiato niente. I giovani hanno sempre la scusa del periodo storico.

* Violetta Bellocchio è una scrittrice. Il suo ultimo libro è Il corpo non dimentica (Mondadori, 2014) e un suo racconto è nell’antologia L’età della febbre (minimum fax, 2015).  Sta curando una raccolta di racconti nonfiction in uscita a Settembre per Utet. Sul web ha dato vita ad una rivista tutta al femminile che raccoglie storie vere di donne, Abbiamo le prove

 

Commenti

Altri contenuti Musica
ANGEL OLSEN
Intervista e concerti in Italia

Angel Olsen

This woman's work

La cantautrice originaria del Missouri arriva in Italia (Bologna e Milano) con il nuovo album MY WOMAN,...
xiu xiu JAS blur

Xiu Xiu

La loggia nera della memoria

Con "Xiu Xiu Plays the Music of Twin Peaks", lo scorso anno la band omaggiò la serie...
PERFUME GENIUS
Il coraggio di essere

Perfume Genius

Il coraggio di essere

Mike Hadreas è tornato da poco con il suo quarto album, "No Shape", che sancisce la sua...
DAVID LYNCH - Quando parlammo con il leggendario regista

David Lynch

Dance Of The Dream Man

In occasione dell'eclatante ritorno su piccolo schermo di "Twin Peaks", riproponiamo la nostra intervista al leggendario regista...
CHRIS-CORNELL

Chris Cornell

Euphoria Mo(u)rning

Raccontare Chris Cornell, attraverso un album, nel giorno in cui morì.
BillCallahan_byInigoAmescua

Bill Callahan

Hoxton Hall, Londra - 07/05/2017

Mr. Callahan è tornato a Londra per un’intima residenza di quattro giorni, tra concerti serali e pomeridiani....
Annette+Peacock+2015

Annette Peacock

A volte ritornano

I concerti della compositrice free jazz americana sono ormai avvenimenti più unici che rari e martedì 23...
TIMBER TIMBRE
- L'intervista e le date in Italia

Timber Timbre

Presagi

La band canadese torna armata di sintetizzatori. Il frontman TAYLOR KIRK ci racconta perché SINCERELY, FUTURE POLLUTION...
Gorillaz perform their new Album; Humanz live at the Print Works in London on Friday 24 March 2017.
Photo by Mark Allan

Gorillaz

Printworks, Londra – 24/03/2017

La nostra recensione del concerto segreto a Londra, in cui i Gorillaz hanno lanciato il nuovo album...
GimmeDanger_Trailer

Iggy Pop & The Stooges

Punk prima di te

A febbraio la storia degli Stooges è arrivata sul grande schermo anche in Italia e la “visione”...
The Can Project in the Barbican Hall on Saturday 8 April 2017.
Photo by Mark Allan

The Can Project

Barbican Centre, Londra - 08/04/2017

Il Barbican Centre di Londra ospita una lunga serata per celebrare i 50 anni di attività dei...
Senni

Lorenzo Senni

Oslo Hackney, Londra - 29/03/2017

Resoconto del set londinese tenuto dal musicista elettronico italiano ormai di casa Warp. Clean trance ed euforia...
misty1440

Father John Misty

Rio Cinema, Londra - 24/03/2017

Sul Mucchio di aprile troverete la nostra intervista a Father John Misty. L’abbiamo visto a Londra, dove...
17157472_1359727164087978_3672625944240950680_o

Baustelle

Teatro dell'Opera, Firenze - 06/03/2017

In splendida forma, il trio toscano inanella un sold out dopo l’altro nel suo tour più completo...
JULIE'S HAIRCUT
- "Il" gruppo psichedelico italiano per eccellenza in tour

Julie’s Haircut

Eterno movimento

A fine febbraio i Julie's Haircut sono tornati con un settimo album, “Invocation and Ritual Dance of...
OvO
- Freak power!

OvO

Freak power!

L'album che ha visto la luce negli ultimi mesi del 2016, "Creatura". L'esteso tour europeo da poco...