Tutto per una canzone

Musicista per Casio

jeff-buckley

Ho un ricordo di me che ascolto questa canzone e la amo nel 1994; ho un ricordo di me che ascolto questa canzone di recente e la amo quasi come allora: Lover, You Should’ve Come Over appartiene alla categoria delle canzoni che nobilitano le storie d’amore. Sin dall’inizio, da quelle note d’organo e poi la chitarra e poi la voce sommessa di Jeff Buckley. Lui la scrisse per la fine della storia con Rebecca Moore. Ma certe canzoni, a volte, sono l’espressione perfetta di te stesso, ciò che esprimeresti, se dovessi mai trovare la voce per farlo. È una specie di combinazione di destini.

Ad esempio: ecco che conosci la persona x, di cui, va da sé, t’innamori perdutamente; e proprio in quei giorni – guarda caso – stai ascoltando quell’album di Jeff Buckley, Grace, che ti ha prestato un amico. E così, mentre il disco scivola lentamente sulla traccia numero 7 (proprio quella) il guaio è fatto, e la voce di Jeff Buckley e certi versi (esempio: It’s never over, she’s the tear that hangs inside my soul forever) saranno sempre per lei, associati a quella persona. Solo lei. Forse anche per questo sarebbe bello avere una melodia poco conosciuta legata a un nostro amore. Oltre a renderci molto più interessati avrebbe il vantaggio di essere difficilmente ascoltabile se non per scelta – quel rito assurdo degli esseri umani: scavare nelle macerie del passato e riaprire antiche ferite, come a voler soffrire meglio, come a voler soffrire nel modo più perfetto possibile.

Sarebbe bello che un team di scienziati indagasse cosa succede nel nostro corpo mentre ascoltiamo una canzone come Lover, You Should’ve Come Over; cosa produce il cervello umano quando proviamo questi momenti di struggimento. La risposta è più complessa di quanto si possa immaginare e Casio, azienda giapponese conosciuta a livello internazionale per la sua ampia gamma di apparecchiature audio e strumenti musicali elettronici, ha lanciato un’iniziativa per scoprirlo. Express yourself, musicista per Casio, si rivolge a tutti coloro che amano la musica e vorrebbero rendere attraverso una canzone emozioni e sentimenti, meglio se attraverso una tastiera. Provare e riprovare con una CT-X finché le note non si formeranno nel modo giusto, proprio come nei 12 video che si legano all’iniziativa – alcuni sono stati pubblicati sui profili Instagram e Facebook di Casio.

Jonathan Lethem una volta ha scritto «La canzone, quella canzone, era mandata da chissà dove a stanarti, a tormentare la crosta di tutta la tua esistenza». Che sia Lover, You Should’ve Come Over o un brano ancora da scrivere per imparare a dire addio e poi innamorarsi di nuovo, come sostiene bene il mio amico, non puoi farci niente: se con lei dovesse andare male (e pensateci, quasi tutte le più grandi canzoni d’amore finiscono male), e se dopo – poniamo – dieci anni dovessi conoscere una persona a cui vorresti legare quella stessa canzone, il gioco sarà quasi sicuramente destinato a fallire.

 

Altri contenuti Musica
jeff-buckley

Tutto per una canzone

Musicista per Casio

Ho un ricordo di me che ascolto questa canzone e la amo nel 1994; ho un ricordo...
GettyImages-885676404_gorillaz_1000-920x584

Gorillaz

Lucca, 12 luglio 2018

Al Lucca Summer Festival l'unica tappa in Italia dei Gorillaz.
Yakamoto Kotzuga_intervista

Yakamoto Kotzuga

Il fascino della dissolvenza

Il secondo album "Slowly Fading", la partecipazione alla prossima Red Bull Music Academy: parliamo con il giovane...
Pink Floyd_accadeva 50 anni fa

Pink Floyd

L'esercito della Salvezza racconta

Nell’estate di 50 anni fa Syd Barrett si congedava dai Pink Floyd con una canzone folle nata...
Efrim Manuel Menuck_intervista

Efrim Manuel Menuck

Il fondatore dei Godspeed You! Black Emperor affronta la sua carriera a cerchi concentrici: dalla solitudine del...
Eleanor Friedberger_intervista

Eleanor Friedberger

In viaggio con l’ex Fiery Furnaces, inconfondibile songwriter al quarto album con "Rebound". Dagli U.S.A. alla Grecia,...
Cat Power_Ode a Chan Marshall

Cat Power

Ode a Chan Marshall


“A volte ricordo che il pubblico è lì davanti e vado nel panico. Allora mi dico: forza,...
100x140-PRINT-CONTORNO.indd

TRI-P

Musica indisciplinata

Dalla rivelazione Moses Sumney ad un veterano come Mark Lanegan, ce n’è per tutti i gusti in...
Medimex 2018_Cartolina da Taranto

Medimex 2018

Cartolina da Taranto

Da giovedì 7 giugno a domenica 10 giugno siamo volati al Medimex, evento Puglia Sounds,...
breeders 1

The Breeders

@Cortile Castello Estense, Ferrara (05/06/2018)

Prima data italiana, in assoluto, per la celebre band delle sorelle Deal, a inaugurare la 23esima edizione...
Yorke Firenze

Thom Yorke (+ Oliver Coates)

@Teatro Verdi, Firenze (28/05/2018)

Prima data del nuovo tour europeo da solista, per il leader dei Radiohead, con il violoncellista Oliver...
Bruno Belissimo_intervista

Bruno Belissimo

Il party del musicista italo-canadese entra nel vivo con il secondo album “Ghetto Falsetto”, all’insegna della disco...
The Breeders_intervista

The Breeders

Icona indie rock, assente di lusso nel nuovo corso discografico dei Pixies, Kim Deal ritorna alla sua...
Greil Marcus racconta Lester Bangs

Lester Bangs

Greil Marcus ricorda l'amico e collega

35 anni fa moriva Lester Bangs. Ce lo racconta il critico rock Greil Marcus, suo amico e...
Downtown Boys_intervista

Downtown Boys

Lottare per la libertà

Spirito DIY, dinamismo a mille, ritornelli killer sparati a pieni polmoni, contenuti di protesta per un mix...