Il Mucchio 712 novembre 2013

sommario

MUCCHIO-712-COVER

Le rubriche
Open – Lettere aperte, Il Pasto Nudo di Claudia DurastantiLamette di Chiara LalliMediapolis di Luca CastelliCircolo Chiuso di Stefano SolventiCrampi a cura di Capitan TsubasaSecond Hand di Gabriele Pescatore, Helter Skelter di The Raven, Crossover di The Raven.

In primo piano

Pixies + Throwing Muses
Pixies e Throwing Muses hanno segnato i fasti indie-rock dell’etichetta inglese 4AD, ma più in generale hanno segnato la storia a cavallo tra anni 80 e 90. I punti di contatto porseguono: entrambi sono stati maestri nell’atrenare ruvidezze e melodie, hanno basato a lungo le loro dinamiche interne su complessi rapporti a due (Black Francis e Kim Deal da una parte, Kristin Hersh e Tanya Donnelly dall’altra), sono tornati sulle scene dopo molti anni di pausa e hanno accantonato la tradizionale industria discografica. Confronto incrociato. di Elena Raugei

Calibro 35 & gli altri
Dalla raffinata rilettura delle colonne sonore dei poliziotteschi all’italiana alla trascrizione in musica di un giallo di Giorgio Scerbanenco. L’omaggio dei Calibro 35 a una grande stagione artistica del nostro paese si estende alla letteratura. Ne abbiamo approfittato per ricordare anche gli altri che in Italia hanno scelto lo stesso linguaggio. di Fabio Guastalla

Jonathan Wilson
Per l’autore che venne dal Laurel Canyon Fanfare è il terzo album in solitaria, il secondo a portare le sue generalità e il primo che esce con un contratto già firmato. La critica internazionale ci si è spellata le mani, parlare di “consacrazione” non è mai stato più appropriato. di Simone Dotto

Agnes Obel
Brani per nessun luogo, per nessun tempo. Anzi per ogni dove e per ogni epoca. Con il secondo album la musicista danese cristallizaa il concetto di grazia, compositiva ed espressiva. di Elena Raugei

Unknown Mortal Orchestra
Novembre: (quasi) tempo di classifiche. Fra gli album del 2013 che potrebbero comparire in parecchie top, c’è sicuramente il secondo lavoro in “studio” degli Unknown Mortal Orchestra di Ruban Nielson. Ne riparliamo in occasione del loro passaggio per la prima volta in Italia, proprio in questo mese e dell’uscita dell’ep acustico Blue Record. di Chiara Colli

Nirvana
C’erano una volta i Nirvana. Adesso ci siamo noi che ricordiamo, dimentichiamo o ignoriamo i Nirvana. A vent’anni dall’uscita di In Utero e a quasi lo stesso intervallo dal suicidio di Kurt Cobain, potremmo scoprire che la sua faccia nella foto di famiglia ha cambiato espressione. Un’icona non è per sempre e il modo in cui ci approcciamo ad essa cambia con il tempo. Ma se Cobain non è più solo una figura tragica, ci sono suoi coetanei che sono rimasti in un’eterna adolescenza. Come River Phoenix, morto anche lui vent’anni fa. a cura di Claudia Durastanti

Bret Easton Ellis
L’autore di Glamorama ha scritto un film per il regista Paul Schrader, si chiama The Canyons e descrive la morte dell’immaginario e dell’industria filmica. Lo abbiamo intervistato. di Emanuele Rauco

Breaking Bad
Dopo la prima puntata l’avevamo dato per spacciato, dopo l’ultima siamo qui per celebrarlo: tutto quello che Walter White ci ha insegnato in cinque stagioni (sulla televisione, sulla droga, sulle macchine e sulla crisi di mezza età). a cura di Beatrice Mele feat. The New Inquiry

Comunisti vs Cowboys – la Guerra Fredda nei fumetti
Cosa sarebbe successo se il razzo con a bordo il piccolo Kal-El fosse caduto in Ucraina anziché in Kansas e se Superman fosse così divenuto il campione dei proletari che combattono in nome di Stalin, del socialismo e dell’espansione internazionale del patto di Varsavia? Dalla Scozia arriva un fumetto che racconta tutta un’altra storia. di Stefano Bettini

Le recensioni

Musica: M.I.A., Arcade Fire, Four Tet, Tim Hecker, Laurel Halo, Shearwater, Throwing Muses, Howe Gelb, Midlake, My Cat Is An Alien With Nels Cline, Yoko Ono Plastic Ono Band, Wooden Shjips, Destruction Unit, Russian Circles, Corrections House, Matt Elliott, Terry Lee Hale, She Owl, I cani, Diaframma, L’amo, Il muro del canto, Giuda, Go!Zilla, Ovo, Tempelhof, The Assyrians, Jules Not Jude, Hobocombo, Faccioli/Gastaldello, Francesco Giampaoli, Galapaghost, Sepiatone, The Head And The Heart, Josephine Foster, Basia Bulat, Swearin’, San Fermin, Moonface, Minor Alps, Mick Turner, Mike Donovan, Dean Wareham, Misty Conditions, Perera Elsewhere, Dj Rashad, Chvrches, Cults, Sebastien Tellier, Modern Kin, Elf Power, Los Campesinos!, Fuzz, Magik Markers, Melt-Banana, Bardo Pond, Melvins, Pelican, Cave, Orchestra Of Spheres, EF, Nils Frahm, Lydia Lunch, The Chills… + Soundlab a cura di Damir Ivic: Biennale musica, il rapporto tra rock e rap… Storie di Rock’n’Roll di Alberto Crespi: Fraces Farmer Will Have Her Revenge On Seattle dei Nirvana + Classic Rock a cura di Antonio Vivaldi: Beatles For Sale – interviste a George Martin e Paul McCartney, Bob Dylan, Ulan Bator, Big Star, Spirogyra, Damon, The Young Tradition, The Waterboys, John Martyn, Marine Girls, The Who, Grateful Dead…

Cineplex: La vita di Adele (film+fumetto), The Act Of Killing, Two Mothers, Zoran, Miss Violence, Prisoners, Speciale Horror (i migliori del 2013, quelli da ridere e quelli da scoprire) + Dvd di Giorgio Casari e Mario A. Rumor

Cult tv: Parola agli autori (Aaron Sorkin + Vince Gilligan + David Benioff + Matthew Weiner…) in collaborazione con Link. Idee per la televisione

Booklet: Pete Townshend, Pierre Lemaitre, Michael Dahlie, Paolo Zardi, John Banville, Tsuge Teruhiko, Joel Dicker, Cristiano Cavina, David Gent, Julian Barnes, Timur Vermes, Moshim Hamid

Balloons: Gipi, Andrea Bruno, Rutu Modan, Hugues Berthe, Jules e Charkes Pepin, Runberg & Homs

Il Mucchio 712 da lunedì 4 novembre in edicola, su tablet (Apple+Android) e in pdf*

*Dal 4 novembre la versione digitale del Mucchio di novembre, tramite applicazioni sia Apple sia Android, è disponibile su tablet e smartphone. Invece, per scaricare il pdf sul computer tutti gli abbonati possono far riferimento come sempre alla MyPage o a questo link shop.ilmucchio.it/abb_download.php utilizzando le solite credenziali.
Per info potete scrivere a beatricemele@ilmucchio.it

Altri contenuti
locandina

Mission: Impossible – Fallout

La recensione del film

Giungono fondamentali conferme dall’ultimo episodio di Mission: Impossible. Una, neanche tanto sorprendente, riguarda il sempre gagliardo Tom...
jeff-buckley

Tutto per una canzone

Musicista per Casio

Ho un ricordo di me che ascolto questa canzone e la amo nel 1994; ho un ricordo...
locandina

Hereditary

La recensione del film

Meno male che l’hanno intuito tutti che Hereditary – Le radici del male marcia a un altro...
locandina

Ocean’s 8

La recensione del film

Pace all’anima di Danny Ocean. In tutti i sensi. Più che giusto quindi che a ereditare il...
locandina

Dark Hall

La recensione del film

Il nuovo film di Rodrigo Cortés (Buried) ha un sottotitolo. Non immediatamente visibile: a volte ritornano. Un...
arthur-buck-cover-2018

Arthur Buck

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals

Mark Lanegan & Duke Garwood

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
GettyImages-885676404_gorillaz_1000-920x584

Gorillaz

Lucca, 12 luglio 2018

Al Lucca Summer Festival l'unica tappa in Italia dei Gorillaz.
ali_smith_ritratto-795x497

Ali Smith

Stagioni diverse

Il primo volume della tetralogia della scrittrice scozzese si chiama "Autunno", l'ultimo, vien da sé: "Estate". ...
jon hassell

Jon Hassell

Nella critica delle arti figurative il pentimento è ogni variazione che l’artista apporta al suo lavoro e che talora...
letseatgrandma

Let’s Eat Grandma

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...