Il Mucchio n. 740 – Marzo 2016

sommario

MUCCHIO740_giusto

 

BLACK MOUNTAIN
Il prossimo aprile la band canadese pubblicherà l’atteso IV e tornerà a suonare dal vivo nel nostro Paese. Un ritorno eccellente e imperioso, che spazza via ogni eventuale dubbio sullo stato vitale della musica rock. di Elena Raugei

CAVERN OF ANTI-MATTER
Krautrock, synth analogici e un immaginario vicino a quello di Ghost Box. Dopo aver forgiato il concetto di pop sperimentale negli anni 90 con gli Stereolab, TIM GANE torna con l’esordio del suo (relativamente) nuovo progetto, VOID BEATS/INVOCATION TREX. L’invenzione melodica al servizio dell’improvvisazione. di Chiara Colli

UNDERWORLD
Incontriamo KARL HYDE, frontman del celebre duo anglosassone, per parlare del nuovo album BARBARA BARBARA, WE FACE A SHINING FUTURE. Ma l’estesa conversazione parte dagli albori della band elettronica e finisce per abbracciare riflessioni sul destino della club culture e sull’imprevedibilità dell’amicizia. di Damir Ivic

VIOLENT FEMMES
Si mollano, poi si riprendono, si rimollano e infine si riprendono ancora. WE CAN DO ANYTHING è la prima uscita a nome Violent Femmes dal 2000. Formazione nuova, materiale vecchio, un viaggio nella memoria obbligato e l’ultima tappa nell’eterno tira e molla tra GORDON GANO, nostro interlocutore, e Brian Ritchie. di Simone Dotto

DAMIEN JURADO
Tra metafore e fantascienza, ecco cosa ci ha raccontato il cantautore di Seattle sul suo tredicesimo album, VISIONS OF US ON THE LAND. di Eugenia Durante

NEVERMEN
Più che improbabile, l’incontro al vertice tra MIKE PATTON, TUNDE ADEBIMPE e DOSEONE è parso a lungo impossibile: la “band fatta di soli frontman” è diventata realtà dopo sette anni di posticipazioni. Anche alla luce del primo disco omonimo, però, continua ad avere le sembianze di un Oggetto non identificato. di Simone Dotto

HAELOS
Il trio inglese debutta con FULL CIRCLE e promette di far parlare di sé rispolverando il trip hop con melodie intimiste e umori notturni. Nuove canzoni elettroniche per una nuova umanità. di Elena Raugei

WILD NOTHING
A quattro anni da Nocturne, torna l’indie rock del progetto statunitense. JACK TATUM ci racconta la genesi in slow-motion del suo disco più “luminoso”, LIFE OF PAUSE. di Giuseppe Zevolli

FUZZ ORCHESTRA
L’heavy rock incontra le partiture di musica contemporanea di Enrico Gabrielli nei dieci brani di UCCIDETELI TUTTI! DIO RICONOSCERÀ I SUOI, quarto album del trio lombardo. Riferimenti colti e inattese redenzioni si mescolano nel più oscuro capitolo vergato da Luca Ciffo, Paolo Mongardi e Fabio “Fiè” Ferrario. di Fabio Guastalla

100 CLASSICI
Questa volta abbiamo deciso di fare un gioco: buttare giù una lista con i nostri 100 classici letterari di riferimento, dai racconti di Edgar Allan Poe fino a David Foster Wallace, passando per Dostoevskij, Philip K. Dick e Lester Bangs. È venuto fuori quello che abbiamo iniziato a chiamare confidenzialmente Il Malloppo: a voi la refurtiva. a cura di Liborio Conca

LUCA MARINELLI
È in sala Lo chiamavano Jeeg Robot, il primo vero cinecomic italiano. Un film di genere che non imita i blockbuster stranieri ma cerca e trova la propria strada. Ne parliamo con lo straordinario villain del film, Luca Marinelli, che si racconta a tutto tondo. di Rosario Sparti

…e tantissimo altro ancora.

Il Mucchio 740 – dal 1 Marzo in edicola, tablet e pdf*

*Per scaricare il pdf sul computer tutti gli abbonati possono far riferimento alla MyPage o a questo link shop.ilmucchio.it/abb_download.php utilizzando le solite credenziali. Per info: beatricemele@ilmucchio.it

AVVISO N.1: Sei un insegnante? Utilizza il bonus di 500 euro per entrare nel Mucchio. La carta del docente, come previsto dal Ministero dell’Istruzione, prevede che il bonus di 500 euro garantito a tutti gli insegnanti per l’autoformazione possa essere utilizzato per abbonarsi alle riviste, dunque anche al Mucchio.

La rivista non deve essere necessariamente attinente alla disciplina insegnata, così come previsto dalla legge 107/2015 (art. 1, comma 7), che riconosce fondamentale la formazione professionale del docente nel quadro degli obiettivi formativi, che riguardano competenze disciplinari e trasversali, scelte educative e metodologie laboratoriali, non riconducibili a una sola e specifica professionalità.”

Per usufruire del bonus basta effettuare il pagamento con carta di credito o bonifico bancario e presentare la ricevuta alla segreteria didattica di riferimento.

AVVISO N.2: Con il numero 43, Estate 2015, il Mucchio Extra si prende una pausa dalle pubblicazioni. A tutti gli abbonati alla formula Deluxe, verrà prolungato l’abbonamento per compensare il mancato ricevimento del supplemento. Per info: abbonamenti@ilmucchio.it

Commenti

Altri contenuti
locandina

Soldado

La recensione del film

Per il resto del mondo Soldado (o meglio, nel loro caso Day of the Soldado) è il...
locandina

Mission: Impossible – Fallout

La recensione del film

Giungono fondamentali conferme dall’ultimo episodio di Mission: Impossible. Una, neanche tanto sorprendente, riguarda il sempre gagliardo Tom...
jeff-buckley

Tutto per una canzone

Musicista per Casio

Ho un ricordo di me che ascolto questa canzone e la amo nel 1994; ho un ricordo...
locandina

Hereditary

La recensione del film

Meno male che l’hanno intuito tutti che Hereditary – Le radici del male marcia a un altro...
locandina

Ocean’s 8

La recensione del film

Pace all’anima di Danny Ocean. In tutti i sensi. Più che giusto quindi che a ereditare il...
locandina

Dark Hall

La recensione del film

Il nuovo film di Rodrigo Cortés (Buried) ha un sottotitolo. Non immediatamente visibile: a volte ritornano. Un...
arthur-buck-cover-2018

Arthur Buck

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals

Mark Lanegan & Duke Garwood

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
GettyImages-885676404_gorillaz_1000-920x584

Gorillaz

Lucca, 12 luglio 2018

Al Lucca Summer Festival l'unica tappa in Italia dei Gorillaz.
ali_smith_ritratto-795x497

Ali Smith

Stagioni diverse

Il primo volume della tetralogia della scrittrice scozzese si chiama "Autunno", l'ultimo, vien da sé: "Estate". ...
jon hassell

Jon Hassell

Nella critica delle arti figurative il pentimento è ogni variazione che l’artista apporta al suo lavoro e che talora...
letseatgrandma

Let’s Eat Grandma

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...