Mucchio 722 settembre 2014

sommario

cover

Le rubriche
Open – Lettere aperte, Il Pasto Nudo di Claudia DurastantiLamette di Chiara Lalli, Valis di Gianluca Didino, Circolo Chiuso di Stefano SolventiCrampi a cura di Capitan TsubasaSecond Hand di Gabriele Pescatore, Helter Skelter di The Raven

In primo piano

Goat
Con World Music è stata la rivelazione del 2102. Adesso la misteriosa formazione svedese torna con il secondo album Commune: proviamo, dunque, a svelare qualche segreto. Occasione perfetta per esplorare in parallelo l’universo dell’etichetta che li ha scoperti e che da sedici anni è artefice di alcune delle migliori “visioni in musica” in corcolazione, l’inglese Rocket Recordings. La stessa label per cui hanno firmato gli italiani Lay LLamas, qui interpellati, che faranno proprio da supporter ai Goat nelle date Uk del loro tour. Tutti i fili si intrecciano magicamente nel rito collettivo più rock dell’anno. di Elena Raugei + Chiara Colli

FKA twigs
Il futuro dell’R&B è già arrivato? In occasione dell’uscita del suo atteso debutto LP1 lo chiediamo a FKA twigs. di Giuseppe Zevolli

Blonde Redhead
Con il nuovo album Barragan il trio newyorkese cambia ancora una volta le proprie coordinate, rimanendo per paradosso fedele alla sua stessa inclassificabilità. di Elena Raugei

The New Pornographers
Un paraparappappà da manuale del power pop apre Brill Bruisers, sesta fatica di Carl Newman e soci. Un lieto ritorno per i primi portabandiera del “collettivismo” canadese, dove l’indie rock è un gioco da fare in tanti. di Simone Dotto

Ryan Adams
Passi anni a leggere interviste a Ryan Adams in cui il giornalista viene dileggiato, in cui l’artista appare profondamente annoiato e, quando ti prospettano una telefonica con Los Angeles, un po’ di paura ti viene. Però pensi che uno dei migliori cantautori americani contemporanei è tornato dopo tre anni con un disco davvero niente male e allora cerchi di rompere la ritrosia. di Hamilton Santià

Giardini di Mirò
Con Rapsodia Satanica i Giardini di Mirò tornano a sonorizzare una pellicola di inizio 900. di Fabio Guastalla

Monthy Python
Al di là della reunion, quando sei stato il migliore di tutti è praticamente impossibile scomparire, non solo dalla scena. Nonostante il pubblico e nonostante la morte. di Amleto De Silva + Andrea Tani

Dylan Dog
Tra loro, gli autori, la chiamano “fase 2” e avrà inizio il 27 settembre quando Spazio profondo, il numero 337, raggiungerà le edicole. Qualcosa è cambiato nel mondo dell’Indagatore dell’Incubo. di Beatrice Mele + Liborio Conca

Georges Simenon
Venticinque anni fa si spegneva, nella sua ultima dimora svizzera di Losanna, l’inventore del commissario Maigret: un piccolo omaggio con la partecipazione di Marco Vichi) a uno dei più grandi – e prolifici – scrittori dell’ultimo secolo. di Fabio Guastalla

Il Cortometraggio
Palestra prima dell’approdo al lungometraggio, negli ultimi anni, pur restando nell’ombra, i corti hanno dato nuova linfa alla cinematografia italiana. A spiegarcelo, in questo viaggio nelle forme brevi del cinema, sono due tra i nostri cortisti più premiati, Gabriele Mainetti e Adriano Valerio. di Emanuele Rauco + Rosario Sparti

The Pills
Chi le fa non ne cava un euro, ma chi segue le web series giura di aver visto in loro il futuro della serialità. Originali nel linguaggio, divertenti, low budget e sempre disponibili su YouTube. Anche quando, come insegna The Pills, dallo schermo del computer si passa a quello della televisione. Ne parliamo con luca vecchi. di Alessio Belli

The Left Wing
Chi se ne va (dal PD o dai Cinquestelle). Chi resta (con Renzi). Chi sogna qualcuno di diverso (e che magari si chiami Tsipras). Firma dell’Espresso e titolare del blog Piovono Rane, Alessandro Gilioli lo racconta nel nuovo libro La Diaspora. E lo dice a noi, spiegando che, prima dei partiti, “in Italia bisogna ricostruire una coalizione sociale e culturale. di Hamilton Santià

Le recensioni

Musica: Karen O, Interpol, Ty Segall, Tricky, Robyn Hitchcock, J Mascis, Tweedy, Robert Plant, Sean Rowe, Earth, Avi Buffalo, Sinead O’Connor, Basement Jaxx, Carlot-ta, News For Lulu, Niagara, Capibara, Loop Loona, Omosumo, L’ira del baccano, Kisses From Mars, The Rust And The Fury, Magnus, Gulp, Electric Wurms, Antemasque, Blue Pills, Radio Moscow, Twin Peaks, Circulatory System, Allah-Las, This Will Destroy You, The Raveonettes, A Sunny Day In Glasgow, Phish, Braid, Death From Above 1979, Pere Ubu, Tom Petty And The Hertbreakers, Benjamin Booker, Donovan Blanc, Teenage Guitar, The Proper Ornaments, Dry The River, Holy Sons, Strand Of Oaks, Jon Allen, Adam Cohen, James Yorkston, My Brightest Diamond, Haley Bonar, Mirel Wagner, Gemma Ray, Laetitia Sadier, Mozart’s Sister, Merchandise, The Gaslight Anthem, The Ramona Flowers, Xeno & Oaklander, White Hex, Faltydl, Simian Mobile Disco, Roll The Dice, Rustie, Dorian Concepts, The/Das, Reigning Sound, Sinkane, Cold Specks, Banks, Sia, Asa… + Sul palco: Damon Albarn, Kraftwerk 3D + Rewind a cura di Alberto Campo: Marlene Kuntz, Lewis, The Kinks, Crosby, Stills, Nash & Young, M83, Van Dyke Parks, Josef K, The Auteurs, Julia Holter…

Cineplex: Si alza il vento, Out Of The Furnace, Il sale della terra, Under The Skin, Colpa delle stelle, Le due vie del destino, Lune nere…

Cult tv: Louie

Re:Books: Hillary Clinton, Ilaria Feole, Chimamanda Adichie, Wu Ming, Nickolas Butler, Bruno Osimo, Goffredo Fofi, Omar Di Monopoli

Balloons: Psycho Pop

Il Mucchio 722 dal 27 agosto in edicola, tablet e pdf*.

*Per scaricare il pdf sul computer tutti gli abbonati possono far riferimento alla MyPage o a questo link shop.ilmucchio.it/abb_download.php utilizzando le solite credenziali.
Per info potete scrivere a beatricemele@ilmucchio.it

Commenti

Altri contenuti
barnes

Prima di me

La recensione del libro

“La prima volta che Graham Hendrick sorprese la moglie con un altro, non ne fece una malattia....
2127142_14011444

Pino Donaggio

Intervista al compositore, vincitore del Gran Premio Torino

Dopo l'intervista a Cliff Martinez, continuiamo a esplorare il mondo della musica da film intervistando il compositore...
CONTEST SACRED BONES
- Regala un abbonamento al Mucchio Selvaggio e ricevu due cd in omaggio

Contest Sacred Bones

Regala un abbonamento al Mucchio Selvaggio e ricevi due cd

L'etichetta, sinonimo di “oscurità”, sperimentazione e grafica impeccabile è nata dieci anni fa nel sotterraneo del negozio...
p9-fazio-martinez-a-20170112

Cliff Martinez

Dal rock ai synth: intervista al compositore statunitense

Nel 1989 ha iniziato la sua longeva collaborazione con Steven Soderbergh lavorando a Sesso, bugie e videotape,...
Grace-810x400

Sophie Fiennes

Incontro con la regista di "Grace Jones: Bloodlight and Bami"

La costruzione dell’icona, la narrazione spettacolare di un corpo e di una voce e il suo retroterra...
locandina

My Life Story

35° Torino Film Festival

Più che un film, My Life Story è una testimonianza di cosa sia un entertainer, di cosa...
piscine

Enrico Gabrielli

La recensione del libro

La stessa fantasia superiore palesata nell’arrangiamento e/o nell’esecuzione di “circa 200 dischi in 14 anni di attività”,...
CRISTIANO GODANO - Italrock anni 90

Cristiano Godano

A tutti mancano gli anni 90. Tutti li citano. Li omaggiano. In Italia la scena rock di...
four

Four Tet

La recensione del disco

Ah, quanto sarebbe bello se New Energy uscisse come semplice white label: niente nome dell’autore, e stop....
maus

John Maus

La recensione del disco

Quando Maus comunicò, al termine della dissertazione per il dottorato in filosofia politica, che la carriera di...
mariam

Mariam The Believer

La recensione del disco

“This could be the end of all the ends”, la prima spiazzante frase di Opening, traccia d’apertura...
colapesce

Colapesce

La recensione del disco

Ricordo bene il momento in cui uscì il primo disco: Un meraviglioso declino. Era fine gennaio, cinque...
rabit

Rabit

La recensione del disco

Il produttore di Houston Eric Burton è tra i capofila della nuova elettronica industrial degli ultimi anni....
YOMBE - Il dono del new soul

Yombe

Il dono del new soul

Il duo campano, operativo a Milano, arriva al primo album con "GOOOD", un oggetto synthsoul di pregio...