Sommario: 708+709 luglio+agosto 2013

sommario

MUCCHIO708-709-COVER sito

 

Rubriche

Open – Lettere aperte, Il Pasto Nudo di Claudia DurastantiLamette di Chiara LalliMediapolis di Luca CastelliCircolo Chiuso di Stefano SolventiCrampi a cura di Capitan TsubasaSecond Hand di Gabriele Pescatore, Crossover di The Raven.

Primo piano

Boards Of Canada
La buona notizia è che dopo otto anni di silenzio i fratelli Sandison sono tornati con un nuovo disco, Tomorrow’s Harvest. Quella che ci lusinga, invece, è che l’intervista che segue è l’unica concessa in Italia. di Damir Ivic

Sigur Rós
Kveikur è un album decisamente sorprendente per i Sigur Rós. Cambia la formazione, cambia il sound, cambia il mood. Gira la testa, ma resta beatamente immutato il fascino della band più celebre d’Islanda. di Elena Raugei

David Lynch
Conversazione con il leggendario regista che a metà luglio pubblica il suo secondo album, The Big Dreamdi Elena Raugei

Fuck Buttons
L’ultima volta li avevamo sentiti in tv, insieme a un miliardo di altre persone. A un anno dall’apparizione alle Olimpiadi di Londra e a quattro dall’ultimo Tarot Sports, il duo di Bristol torna con Slow Focus. Terzo (oscuro) capitolo di una lunga narrazione fatta di rumore, ipnosi e scoperte. di Chiara Colli

Mavis Staples
Di casa e di chiesa. Dalle prove in famiglia alle hit parade, passando anche per la Casa Bianca. In One True Vine, secondo disco con Jeff Tweedy in regia, la maggiore delle sorelle Staple torna a cantare per Dio, per il Presidente e per il Popolo. di Simone Dotto

Dead Can Dance
Sedici anni dopo, gli anglo-australiani Dead Can Dance tornano a danzare e a suonare assieme. di Giorgio Casari

L’incredibile storia di Sixto Rodriguez
Siamo arrivati buoni ultimi, in Italia, sul fenomeno Searching For Sugar Man. Capita spesso. Il film ha aperto il Sundance Festival di Robert Redford nel 2012 e nel 2013 ha vinto l’Oscar come miglior documentario. Ormai si tratta di un “caso” mondiale e mancavamo solo noi nel personale risiko attraverso il quale Sixto Rodriguez sta conquistando il mondo.
di Alberto Crespi

Terrence Malick
In occasione dell’uscita di To The Wonder, sesto lungometraggio di uno tra i meno americani dei registi americani, ripercorriamo la carriera di Terrence Malick. di Hamilton Santià

Francesco De Gregori
Intervista ad un grande scrittore di canzoni sul suo incontro con Joseph Conrad, uno dei più importanti narratori in lingua inglese. di John Vignola

Alessandro Perissinotto
Il ritorno del padre sulla scena letteraria. Dopo anni di sedute psicoanalitiche contro le madri accusate di procurarci disturbi alimentari e squilibri affettivi, tocca alle figure maschili.
di Annarita Briganti

Fumetti psichedelici
Negli anni 60 le esperienze lisergiche di una generazione hanno generato un’estetica psichedelica che ha trovato espressione nella musica, su tela e nei poster della Summer Of Love. In quel contesto anche i fumetti hanno fatto la loro parte. di Stefano Bettini

Fotografare Cobain
Un’amica comune fu il tramite, l’obbiettivo della sua macchina il mezzo. Alice Wheeler conobbe Kurt per gli scatti di Love Buzz. Era il 1988, ecco come andò. di Marcello Micheloni

Stefano Cucchi e gli altri
Il 5 giugno 2013 è stato il giorno della sentenza sulla morte di Stefano Cucchi. È stato anche il giorno in cui i parenti degli altri morti in circostanze simili hanno sperato di avere una risposta dalla giustizia italiana. di Chiara Lalli + Beatrice Mele

Le recensioni

Musica: Daughn Gibson, Pond, Grumbling Fur, The Ex & Brass Unbound, Valerie June, Gianluca Petrella, The Polyphonic Spree, Grant Hart, Kid Congo, Kanye West, Maya Jane Coles, Jex Thoth, Iron Tongue, Deafheaven, Master Musicians Of Bukkak, Editors, Rogue Wave, Tunng, Mariam The Believer, Future Bible Heroes, Ulan Bator, Samaris, Thundercat, Baths,  Disclosure, Jon Hopkins, Vanessa Paradis, Pet Shop Boys, μ-ZIQ, High Wolf, Surfer Blood, Big Deal, Salvia Plath, John Murry, Nadine Shah, Ken Camden, Joseph Arthur, Alex Bleeker, Ben Lee, Gogol Bordello, Bosnian Rainbows, Russian Tsarlag, Crash Of Rhinos, Transplants, Grmln, Fine Before You Came, I demoni, Marnero, Diodato, Banda della posta, Forsqueak, Phinx, Family Portrait + Sul palco: Primavera Sound top & flop e The Stone Roses + Soundlab di Damir Ivic: Sonar + Artlab 2013 + Storie di Rock’n’Roll di Alberto Crespi: Me And Bobby McGee di Janis Joplin + Classic Rock a cura di Antonio Vivaldi: Leo Ferré, Morphine, Eagles, Father Yod, Claudio Rocchi, James Brown, Sinead O’Connor, Country Joe And The Fish, Rip Ring + Panic, Teardrop Explodes, Come, Bobby Whitlock, Public Image LTD, Elvis Presley.

Cineplex: Stoker, La quinta stagione, Supereroi: Wolverine & co, Uomini di parola, World War Z, I maghi del crimine, The Purge, Rift, Una canzone per Marion + Dvd di Giorgio Casari e Mario A. Rumor

Cult tv: Rectify + Dieci serie per l’estate.

Booklet: D.T. Max, Vincenzo Latronico, Chris Fuhrman, Gilberto Severini, Salvatore Mannuzzo, John Cheever, Lina Merune, Gianni Biondillo.

Balloons: Gianluca Costantini, Alan Ford, Dieci giorni da Beatle, Golem Stories, Watt 3,14, Doctor Nefasto, Polsi sottili + Dalla parte del manga di Flavia Sciolette. 

Il Mucchio 708/709 da giovedì 4 luglio in edicola, su iPad e in pdf*

*Da mercoledì 3 luglio sarà in download il pdf del numero di luglio/agosto del Mucchio. Per scaricarlo tutti gli abbonati possono far riferimento come sempre alla MyPage o a questo link shop.ilmucchio.it/abb_download.php utilizzando le solite credenziali. Per problemi potete scrivere a beatricemele@ilmucchio.it

 

Altri contenuti
locandina

Il cittadino illustre

La recensione del film

L’arte deve scuotere gli animi, nel bene o nel male. La letteratura e il cinema, in questo...
HDADD
Il nuovo album "Sense Of Wonder", l'etichetta Queenspectra, le collaborazioni: Marco Acquaviva si racconta

HDADD

La rinascita dello spirito

Per gli ascoltatori più attenti HDADD è una delle realtà più visionarie e al contempo concrete dell'elettronica italiana:...
new gen

AA. VV.

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...
foto di Francesca Sara Cauli

Preoccupations

Locomotiv Club, Bologna, 27/11/2016

È il Locomotiv Club di Bologna a ospitare la terza e ultima data italiana dei Preoccupations, dopo...
free-fire-ben-wheatley-poster-2

Free Fire

34° Torino Film Festival

Da un certo punto in poi, in Free Fire – il nuovo film di Ben Wheatley che...
Lou-Castel-set-A-pugni-chiusi-2827

I pugni chiusi di Lou Castel

Intervista all’attore, protagonista del documentario di Pierpaolo De Sanctis - 34° Torino Film Festival

Attore icona di una generazione isterica e disperata per Bellocchio. Attivista maoista dentro e fuori dall’industria cinematografica....
551491794

Sono Guido e non Guido

Alla scoperta di Guido Catalano. E di Armando - 34° Torino Film Festival

Un poeta ai tempi di Facebook e YouTube. Una figura ibrida tra cabarettista e poeta. Un performer...
1280x720-J60

Nessuno ci può giudicare

I musicarelli secondo Steve Della Casa - 34° Torino Film Festival

Ha impiegato 10 anni per poter realizzare il film: Steve Della Casa, critico cinematografico e storico del...
locandina

Snowden

La recensione del film

Se nel finale di un film basato su fatti e persone reali, il protagonista affronta il sole...
carlo barbagallo

Carlo Barbagallo

Anteprima del video "11 Dreams”

In esclusiva, il video della versione acustica di 11 Dreams, brano tratto da 9, il nuovo album...
maxresdefault

Author: The JT LeRoy Story

34° Torino Film Festival

Social prima di te. Parafrasando Enrico Ruggeri, una biografia di JT LeRoy potrebbe avere questo titolo: c’è...
SOVIET SOVIET
Nuovo album, nuovi concerti

Soviet Soviet

In attesa dell'imminente secondo album "Endless", il power trio marchigiano ha ripreso a macinare concerti. L'occasione giusta...
19'40"
La nuova scommessa di Enrico Gabrielli e Sebastiano De Gennaro

19’40”

Divulgazione divertente

La collana di dischi congegnata da Sebastiano De Gennaro, Enrico Gabrielli e Francesco Fusaro parte col botto...
between-us-indie-movie

Between Us

34° Torino Film Festival

A  Rafael Palacio Illingworth riesce un’operazione niente affatto semplice: rendere toccanti e coinvolgenti dei cliché narrativi, fargli superare...