La Maison

Anteprima del "Trailer" per l'imminente esordio

Schermata 2014-11-10 a 11.21.19
La Famosa Etichetta Trovarobato ci presenta in anteprima il trailer dei La Maison, quintetto livornese, che uscirà con un disco nei primi mesi del 2015.
Era da po’ di tempo che volevamo trovare una band giovane da seguire nel suo esordio. Tra tanto scandagliare siamo rimasti impressionati dal lavoro di questi musicisti, capaci di lasciare gli amplificatori a casa o di mandarli in overload facendoti ronzare le orecchie.
Il campionario musicale dei La Maison ha una sensibilità quasi mitteleuropea fatta di melodie malinconiche, ritmiche indiavolate, archi struggenti e atmosfere decadenti che sfociano in ballate a volte picaresche e a volte funeree, echi da cabaret, bozzetti grotteschi, marce e marcette. Lo spettacolo acustico, viscerale e quasi sessuale, non mancherà di entusiasmarvi, di coinvolgervi. Potete staccare la spina al DJ e zittirlo… non staccate la spina a La Maison: vi sommergeranno con la loro potenza!“.
La Maison sarà in giro per l’Italia per una serie di concerti a fine novembre:
22 Novembre – Bologna @ TPO (open act per Calibro 35)
27 Novembre – Torino @ Hiroshima Mon Amour (open act per Calibro 35)
28 Novembre – Castiglion del Lago @ 909 Cafè
29 Novembre – Perugia @ Bar Chupito
05 Dicembre  – Avellino @ Why Not
11 Dicembre –  Anghiari (AR) @ Pulpitonites

Commenti

Altri contenuti
barnes

Prima di me

La recensione del libro

“La prima volta che Graham Hendrick sorprese la moglie con un altro, non ne fece una malattia....
2127142_14011444

Pino Donaggio

Intervista al compositore, vincitore del Gran Premio Torino

Dopo l'intervista a Cliff Martinez, continuiamo a esplorare il mondo della musica da film intervistando il compositore...
CONTEST SACRED BONES
- Regala un abbonamento al Mucchio Selvaggio e ricevu due cd in omaggio

Contest Sacred Bones

Regala un abbonamento al Mucchio Selvaggio e ricevi due cd

L'etichetta, sinonimo di “oscurità”, sperimentazione e grafica impeccabile è nata dieci anni fa nel sotterraneo del negozio...
p9-fazio-martinez-a-20170112

Cliff Martinez

Dal rock ai synth: intervista al compositore statunitense

Nel 1989 ha iniziato la sua longeva collaborazione con Steven Soderbergh lavorando a Sesso, bugie e videotape,...
Grace-810x400

Sophie Fiennes

Incontro con la regista di "Grace Jones: Bloodlight and Bami"

La costruzione dell’icona, la narrazione spettacolare di un corpo e di una voce e il suo retroterra...
locandina

My Life Story

35° Torino Film Festival

Più che un film, My Life Story è una testimonianza di cosa sia un entertainer, di cosa...
piscine

Enrico Gabrielli

La recensione del libro

La stessa fantasia superiore palesata nell’arrangiamento e/o nell’esecuzione di “circa 200 dischi in 14 anni di attività”,...
CRISTIANO GODANO - Italrock anni 90

Cristiano Godano

A tutti mancano gli anni 90. Tutti li citano. Li omaggiano. In Italia la scena rock di...
four

Four Tet

La recensione del disco

Ah, quanto sarebbe bello se New Energy uscisse come semplice white label: niente nome dell’autore, e stop....
maus

John Maus

La recensione del disco

Quando Maus comunicò, al termine della dissertazione per il dottorato in filosofia politica, che la carriera di...
mariam

Mariam The Believer

La recensione del disco

“This could be the end of all the ends”, la prima spiazzante frase di Opening, traccia d’apertura...
colapesce

Colapesce

La recensione del disco

Ricordo bene il momento in cui uscì il primo disco: Un meraviglioso declino. Era fine gennaio, cinque...
rabit

Rabit

La recensione del disco

Il produttore di Houston Eric Burton è tra i capofila della nuova elettronica industrial degli ultimi anni....
YOMBE - Il dono del new soul

Yombe

Il dono del new soul

Il duo campano, operativo a Milano, arriva al primo album con "GOOOD", un oggetto synthsoul di pregio...