Bob Mould

Milano 14/10/2016 @ Magazzini Generali

Sarà anche un dinosauro del rock, Mould. Uno che fa quello che molti definirebbero dad-rock. Uno che non è hip e che probabilmente non lo è mai stato. Ma chi se ne frega? Nel 2016, il rombo di queste chitarre è ancora un gran bel sentire.
mould

Tra tutti i vessilliferi della scena alternativa a stelle e strisce a cavallo tra gli 80 e 90 (J Mascis, Thurston Moore ecc.), Bob Mould si è sempre posto come principale anti-eroe. Fu lui, dopotutto, a scrivere un pezzo chiamato I Hate Alternative Rock, no? Negli anni (prima con gli Husker Du, poi con gli Sugar, infine da solista), Mould è rimasto fedele ad un’idea piuttosto semplice di rock, costruita principalmente sulla triade chitarra-basso-batteria. La dimensione live ci restituisce questo approccio diretto, sfrontato, semplice (ma non semplicistico), se vogliamo romanticamente reazionario. Niente orpelli, niente fronzoli, solo caro vecchio rock. Un muro del suono primitivo, con le sei corde a ruggire per un’ora e venti senza fare prigionieri e sprigionando un’energia probabilmente sufficiente ad illuminare da sola il Pirellone.

Il pubblico dei Magazzini Generali, un quasi omogeneo corpo sulla quaranta-cinquantina, ha così potuto abbandonarsi ad un’estasi chitarristica poggiata su ritmi sempre alti, con pause brevissime o inesistenti tra un pezzo e l’altro, e una voce che non vuole proprio saperne di urlare inquietudini e delusioni.

Mould inizia dall’inizio, inanellando tre pezzi degli Husker Du (Flip Your Wig, Hate Paper Doll e I Apologize), proseguendo con rimembranze sugariane (A Good Idea e Changes), per poi mischiare passato e presente nel resto della scaletta. Spiccano, tra le rappresentanti della sua carriera solista, The End of Things, Hey Mr. Grey e Losing Time (qui molto più dinamiche che su disco). Chiusura del set canonico affidata ancora a una manciata di canzoni della sua prima band, con Something I Learned Today che scatena un accenno di pogo, Hardly Getting Over It (unica concessione alla forma-ballata) e Could You Be The One. Spetta invece a una mirabolante Makes No Sense at All, seguita a Love Is All Around, dare l’arrivederci a una platea che stavolta poga eccome.

Commenti

Altri contenuti
twinpeaks2

Twin Peaks

Episodi 3x17-18

Lynch e Frost dicono che è il passato che determina il futuro, così il doppio episodio finale...
Ascolta in streaming ATLAS /INSTRUMENTAL di PIeralberto Valli

Pieralberto Valli

Atlas / Instrumental

La versione strumentale del debutto discografico di Pieralberto Valli, "Atlas", da ascoltare in streaming.
210618363-89a705a2-7685-4ef2-84a3-57e9e4909cba

Venezia 74

Tutti i vincitori dell'edizione 2017

Si spengono i riflettori sulla 74ma edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con il Leone...
Outrage-0-Coda-620x329

Outrage Coda

Venezia Day 11

Con Outrage Coda Takeshi Kitano conclude la trilogia iniziata nel 2010 con Outrage e proseguita nel 2012 con Outrage Beyond, campione d’incassi,...
HANNAH-Charlotte-Rampling-2017-1

Hannah

Venezia Day 10

Lunga vita a chi cerca nuove strade e toni originali per raccontare le storie al cinema, purchè...
lou_luttiau_shain_boumedine_ophelie_bau

Mektoub, My Love: Canto uno

Venezia Day 9

Ci sono infiniti modi di essere curiosi della vita e di volerla esplorare cinematograficamente. Osservare i personaggi...
morelli-e-rossi-ammore-e-malavita

Ammore e malavita

Venezia Day 8

‘Parigi ha la Tour Eiffel, Roma ha il Colosseo e Napoli ha le vele di Scampìa’: comincia...
sakamoto-coda

Ryūichi Sakamoto: Coda

Venezia Day 7

In conferenza stampa Ryūichi Sakamoto continua a muovere le dita. A Venezia74 per presentare il docufilm girato...
coverlg

Ex libris

Venezia Day 6

“Così può essere l’uomo: esternamente un lupo, ma nell’anima un unicorno”: siamo alla New York Public Library,...
19780505_1949415118667274_6593648285938122217_o

Valentina Lodovini

Venezia - Intervista all'attrice

A 12 mesi di distanza, Valentina Lodovini torna alla Mostra del Cinema di Venezia e sempre come...
coverlg

The Leisure Seeker

Venezia Day 5

Alla prima di The Leisure Seeker, in concorso a Venezia74, gli applausi per Paolo Virzì scattano già ai...
Sherilyn Fenn in a still from Twin Peaks. Photo: Suzanne Tenner/SHOWTIME

Twin Peaks

Episodio 3X16

Dopo una delle scene chiave dell’episodio, David Lynch sembra guardare in camera, impassibile eppure ironicamente consapevole, come...
Lean-on-Pete-3-e1504274174891

Lean on Pete

Venezia Day 4

Di Lean on Pete di Andrew Haigh, film in Concorso a Venezia74, si potrebbero prevedere i punti...
DE7gkh6XcAA5Lso

Our Souls at Night

Venezia Day 3

Jane Fonda e Robert Redford, Leoni d’Oro alla carriera a Venezia74, sono i protagonisti di una delicata...
the-shape-of-water-trailer

The Shape of Water

Venezia Day 2

Chi lascia la sala prima della fine della proiezione e chi applaude ai titoli di coda. Il cinema...
59a6c77a88212

Downsizing

Venezia Day 1

Avrebbe potuto rischiare di essere l’ennesimo film di fantascienza, Downsizing di Alexander Payne, se i suoi minuscoli...