Zanne festival

BlondeRedhead_scheda

L’Associazione culturale Kizmiaz – e il Mucchio con lei – è lieta di annunciare la seconda edizione di Zanne Festival, che si terrà a Catania dal 18 al 20 luglio 2014.

Quest’anno il festival sarà inaugurato dai TOY, quintetto londinese con due album alle spalle e che propone una miscela infiammabile di shoegaze, psichedelia e krautrock. I BLONDE REDHEAD sono gli headliners della prima serata e Zanne 2014 sarà la loro unica data in Italia. Scoperto vent’anni fa da Steve Shelley dei Sonic Youth, il gruppo presenterà il nuovo album in anteprima assoluta. La seconda serata verrà aperta da DIRTY BEACHES, nome d’arte di Alex Zhang Hungtai, nativo di Taiwan traslocato in Canada. Nella sua musica convivono il country noir di Roy Orbison, il rock’n’roll selvatico di Elvis Presley e le atmosfere malsane dei Suicide. A seguire i DARK HORSES da Brighton (band che dal vivo promette scintille, grazie alla vocalist Lisa Elle e ad un muro di suono che ricorda i Velvet Underground prima maniera, i Kills e i Raveonettes) e i CLINIC (gruppo lanciato da leggendario DJ britannico John Peel, impareggiabile nel riprodurre l’alienazione della grigia periferia inglese). I BLACK REBEL MOTORCYCLE CLUB, headliners della seconda serata, vantano un live-act tra i più coinvolgenti del pianeta ed una sequela di album incendiari. I paragoni con Jesus & Mary Chain, My Bloody Valentine e Swervedriver non bastano a descrivere lo show di questi giovani ribelli californiani. SKIP SKIP BEN BEN, anche loro da Taiwan con furore, sono il “segreto meglio custodito” di questo festival e travolgeranno il pubblico con un live-set di noisegaze freddo e violento come un film-splatter asiatico. Nella musica dei CALEXICO, headliners dell’ultima serata, rivivono le impareggiabili colonne sonore western firmate da Morricone, la musica surf, il country moderno e la tradizione latinoamericana. Direttamente da Tucson, Arizona, tutte le suggestioni della frontiera tra California e Messico, un “luogo-non-luogo” tra due mondi così vicini e così lontani.

Ritorna anche NUOVE ZANNE, il contest attraverso cui verrà scelto l’opening act dell’ultima data, il 20 luglio. Quest’anno le iscrizioni sono aperte a tutte le band italiane.

PROGRAMMA + TICKET INFO:

venerdì 18 luglio
BLONDE REDHEAD (USA) + TOY (UK)
€ 18,00 + dir. prev.
Inizio concerti h 21.00

sabato 19 luglio
BLACK REBEL MOTORCYCLE CLUB (USA) + CLINIC (UK) + DARK HORSES (UK) + DIRTY BEACHES (CAN)
€ 32,00 + dir. prev.
Inizio concerti h 19.45

domenica 20 luglio
CALEXICO (USA) + SKIP SKIP BEN BEN (CHN) + CONTEST NUOVE ZANNE
€ 20,00 + dir. prev.
Inizio concerti h 20.30

Abbonamento per l’intero festival € 52,00 (+ dir. prev.).
Biglietti e abbonamento presto disponibili in prevendita presso il Circuito Ticket’s Box Office tel. 095.7225340 – www.ctbox.it

Per maggiori informazioni:
http://www.zannefestival.com
http://www.facebook.com/zannefestival
http://www.twitter.com/zannefestival
http://www.instagram.com/zannefestival
info@zannefestival.com

Commenti

Altri contenuti
arthur-buck-cover-2018

Arthur Buck

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals

Mark Lanegan & Duke Garwood

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
GettyImages-885676404_gorillaz_1000-920x584

Gorillaz

Lucca, 12 luglio 2018

Al Lucca Summer Festival l'unica tappa in Italia dei Gorillaz.
ali_smith_ritratto-795x497

Ali Smith

Stagioni diverse

Il primo volume della tetralogia della scrittrice scozzese si chiama "Autunno", l'ultimo, vien da sé: "Estate". ...
jon hassell

Jon Hassell

Nella critica delle arti figurative il pentimento è ogni variazione che l’artista apporta al suo lavoro e che talora...
letseatgrandma

Let’s Eat Grandma

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...
kamasi-770x770

Kamasi Washington

La recensione del disco

Quando ci eravamo lasciati, alla fine dell’intervista destinata a “Mono”, il supplemento di approfondimento riservato agli abbonati...
layl-llamas-thuban

Lay Llamas

La recensione del disco

Quattro anni sono un arco temporale significativo per l’industria musicale, in cui può succedere di tutto –...
C_2_articolo_3142204_upiImagepp-800x800

Calcutta

La recensione del disco

Occorre far girare il disco daccapo tre o quattro volte per essere certi di aver guadagnato una...
Yakamoto Kotzuga_intervista

Yakamoto Kotzuga

Il fascino della dissolvenza

Il secondo album "Slowly Fading", la partecipazione alla prossima Red Bull Music Academy: parliamo con il giovane...
Pink Floyd_accadeva 50 anni fa

Pink Floyd

L'esercito della Salvezza racconta

Nell’estate di 50 anni fa Syd Barrett si congedava dai Pink Floyd con una canzone folle nata...
Efrim Manuel Menuck_intervista

Efrim Manuel Menuck

Il fondatore dei Godspeed You! Black Emperor affronta la sua carriera a cerchi concentrici: dalla solitudine del...