o-DOPO-AMORE-1-570
Joachim Lafosse

Dopo l'amore

8.5

La sequenza chiave di Dopo l’amore – nelle sale dopo i successi riscossi a Cannes e a Torino – è situata quasi perfettamente a metà film, come l’imbuto di una clessidra in cui si ferma il tempo prima di tornare a scendere: Bérénice Bejo, Cédric Kahn e le loro figlie, dopo una serata di divertimento nel mezzo di una separazione dolorosa e rancorosa, in cui tutti i rimossi di una vita vengono fuori aggravati dal peso dei soldi e del poter stare al mondo, si mettono a ballare Bella di Maitre Gims (perché, si sa, ogni film sulle emozioni che si rispetti ha la sua canzone pop come momento di emotività condivisa). Nella coreografia i due si guardano, si sorridono, mettono a letto le figlie e riscoprono la passione. Per poi il giorno dopo ritornare nell’inferno dell’incomprensione.
È un momento centrale, come una specie di flashback al presente, in cui vediamo ciò che è stato della coppia protagonista, li percepiamo attraverso lo sguardo delle figlie e sentiamo cosa pulsa ancora in quel corpo agonizzante che è il loro amore. Attorno a questo «corpo», Lafosse dispiega una veglia funebre, un dramma carcerario tutto chiuso nella casa dove i due hanno vissuto, in cui l’altro diventa ossessione, in cui la presenza del partner è una catena oppressiva da cui è impossibile liberarsi, forse perché non lo si vuole fino in fondo.
Una lezione di economia del cinema attraverso quella di coppia (come recita il titolo originale, L’économie du couple), in cui lo scontro tra vita e amore è raccontato con precisione di sguardo e di tono, con un tocco caloroso e affilato, con la capacità di creare un intero microcosmo umano – che culmina con un finale di strazio sottile e liberatorio – attraverso due magnifici attori: indimenticabile per capacità di sottrazione e lavoro recitativo sul non detto la scena in cui nella notte, lei e lui si alternano nello stanzino di lui, senza parlare, tradendo un amore sotto la cenere.

Commenti

Ultime recensioni Cinema / Visioni
locandina
Jonathan Dayton, Valerie Faris

La battaglia dei sessi

6

È interessante il modo sottile, quasi “subdolo”, con cui La battaglia dei sessi racconta un personaggio per...
locandina
Leonardo Di Costanzo

L'intrusa

8

“Succede che per salvare qualcuno devi escludere altri.” E’ partito da qui Leonardo Di Costanzo, da un...
locandina
Denis Villeneuve

Blade Runner 2049

8

“Hai mai visto un miracolo?” chiede Dave Bautista a Ryan Gosling all’inizio di Blade Runner 2049. La...
Outrage-0-Coda-620x329
Takeshi Kitano

Outrage Coda

6.5

Con Outrage Coda Takeshi Kitano conclude la trilogia iniziata nel 2010 con Outrage e proseguita nel 2012 con Outrage Beyond, campione d’incassi,...
HANNAH-Charlotte-Rampling-2017-1
Andrea Pallaoro

Hannah

5.5

Lunga vita a chi cerca nuove strade e toni originali per raccontare le storie al cinema, purchè...
lou_luttiau_shain_boumedine_ophelie_bau
Abdellatif Kechiche

Mektoub, My Love: Canto uno

7

Ci sono infiniti modi di essere curiosi della vita e di volerla esplorare cinematograficamente. Osservare i personaggi...
morelli-e-rossi-ammore-e-malavita
Manetti Bros

Ammore e malavita

7.5

‘Parigi ha la Tour Eiffel, Roma ha il Colosseo e Napoli ha le vele di Scampìa’: comincia...
sakamoto-coda
Stephen Schible

Ryuichi Sakamoto: Coda

6.5

In conferenza stampa Ryūichi Sakamoto continua a muovere le dita. A Venezia74 per presentare il docufilm girato...
coverlg
Frederick Wiseman

Ex libris

7.5

“Così può essere l’uomo: esternamente un lupo, ma nell’anima un unicorno”: siamo alla New York Public Library,...
coverlg
Paolo Virzì

The Leisure Seeker

7.5

Alla prima di The Leisure Seeker, in concorso a Venezia74, gli applausi per Paolo Virzì scattano già ai...
Lean-on-Pete-3-e1504274174891
Andrew Haigh

Lean on Pete

5

Di Lean on Pete di Andrew Haigh, film in Concorso a Venezia74, si potrebbero prevedere i punti...
DE7gkh6XcAA5Lso
Ritesh Batra

Our Souls at Night

8

Jane Fonda e Robert Redford, Leoni d’Oro alla carriera a Venezia74, sono i protagonisti di una delicata...
the-shape-of-water-trailer
Guillermo Del Toro

The Shape of Water

6

Chi lascia la sala prima della fine della proiezione e chi applaude ai titoli di coda. Il cinema...
59a6c77a88212
Alexander Payne

Downsizing

8

Avrebbe potuto rischiare di essere l’ennesimo film di fantascienza, Downsizing di Alexander Payne, se i suoi minuscoli...
okja-poster-1
Bong Joon-ho

Okja

7.5

La pietra dello scandalo. Il film che al recente festival di Cannes ha fatto scattare la fatwa...
locandina
David Michôd

War Machine

6

Un paio di gambe storte sorregge un corpo rigidamente costretto in una postura dall’aria innaturale: è la...