Non si può dire che L’amant double, il nuovo film di François Ozon, non sia chiaro fin dalla primissima immagine: il dettaglio ginecologico di una vagina dall’interno che con audace dissolvenza incrociata diventa un occhio da cui esce una lacrima. L’occhio, lo sguardo, il desiderio, il sesso, la nascita: tutto il corollario è ampiamente declinato dal francese, alle prese con quello che potrebbe essere il suo film peggiore.

A partire dalla trama (purtroppo tratta da un racconto di Joyce Carol Oates): una donna con qualche turba si rivolge a uno psichiatra. Se ne innamora e vanno a vivere insieme, ma lei scopre che lui ha un passato segreto, ovvero un gemello. Ovviamente psichiatra, ovviamente cattivo e di cui ovviamente s’innamora in modo torbido. Tutto il resto va da sé nella sceneggiatura impossibile di Ozon che vuole cimentarsi col bignami di De Palma in un thriller erotico e psicoanalitico in ritardo di almeno 30 anni.

Ovviamente in L’amant double c’è tutto il corollario che ci si aspetta da una materia del genere – gemelli, specchi, doppi interiori ed esteriori, sogni e incubi, gravidanze e sangue, madri e feti e via kitscheggiando – con in più un côté erotico frigido come la protagonista, sfacciato il giusto (c’è persino una sequenza di strap-on già di culto) ma appesantito da tutta la simbologia del rimosso e il non detto e il desiderio femminile. Un coacervo di suggestioni impossibile da prendere sul serio e che difetta di ironia (semmai vi si può trovare dell’umorismo più o meno volontario) ma che abbonda di pessima letteratura, fino al finale “a sorpresa”, un escamotage di impressionante disonestà e sciocchezza.

Il vero dramma per Ozon è che il film abbonda anche di pessimo cinema: se da una parte pretende di vestirlo a festa con una patina visiva da spot per una casa di moda o da brutta installazione, dall’altra si ritrova a girare e montare al grado zero della suspense, con un uso della macchina da presa e del montaggio da tv pomeridiana, aumentata dalla recitazione soap-operistica degli attori. Centovetrine che si crede Vestito per uccidere o Le due sorelle ma sfiora il porno d’autore. C’è chi si diverte: beati loro.

Commenti

Ultime recensioni Cinema / Visioni
locandina
Jonathan Dayton, Valerie Faris

La battaglia dei sessi

6

È interessante il modo sottile, quasi “subdolo”, con cui La battaglia dei sessi racconta un personaggio per...
locandina
Leonardo Di Costanzo

L'intrusa

8

“Succede che per salvare qualcuno devi escludere altri.” E’ partito da qui Leonardo Di Costanzo, da un...
locandina
Denis Villeneuve

Blade Runner 2049

8

“Hai mai visto un miracolo?” chiede Dave Bautista a Ryan Gosling all’inizio di Blade Runner 2049. La...
Outrage-0-Coda-620x329
Takeshi Kitano

Outrage Coda

6.5

Con Outrage Coda Takeshi Kitano conclude la trilogia iniziata nel 2010 con Outrage e proseguita nel 2012 con Outrage Beyond, campione d’incassi,...
HANNAH-Charlotte-Rampling-2017-1
Andrea Pallaoro

Hannah

5.5

Lunga vita a chi cerca nuove strade e toni originali per raccontare le storie al cinema, purchè...
lou_luttiau_shain_boumedine_ophelie_bau
Abdellatif Kechiche

Mektoub, My Love: Canto uno

7

Ci sono infiniti modi di essere curiosi della vita e di volerla esplorare cinematograficamente. Osservare i personaggi...
morelli-e-rossi-ammore-e-malavita
Manetti Bros

Ammore e malavita

7.5

‘Parigi ha la Tour Eiffel, Roma ha il Colosseo e Napoli ha le vele di Scampìa’: comincia...
sakamoto-coda
Stephen Schible

Ryuichi Sakamoto: Coda

6.5

In conferenza stampa Ryūichi Sakamoto continua a muovere le dita. A Venezia74 per presentare il docufilm girato...
coverlg
Frederick Wiseman

Ex libris

7.5

“Così può essere l’uomo: esternamente un lupo, ma nell’anima un unicorno”: siamo alla New York Public Library,...
coverlg
Paolo Virzì

The Leisure Seeker

7.5

Alla prima di The Leisure Seeker, in concorso a Venezia74, gli applausi per Paolo Virzì scattano già ai...
Lean-on-Pete-3-e1504274174891
Andrew Haigh

Lean on Pete

5

Di Lean on Pete di Andrew Haigh, film in Concorso a Venezia74, si potrebbero prevedere i punti...
DE7gkh6XcAA5Lso
Ritesh Batra

Our Souls at Night

8

Jane Fonda e Robert Redford, Leoni d’Oro alla carriera a Venezia74, sono i protagonisti di una delicata...
the-shape-of-water-trailer
Guillermo Del Toro

The Shape of Water

6

Chi lascia la sala prima della fine della proiezione e chi applaude ai titoli di coda. Il cinema...
59a6c77a88212
Alexander Payne

Downsizing

8

Avrebbe potuto rischiare di essere l’ennesimo film di fantascienza, Downsizing di Alexander Payne, se i suoi minuscoli...
okja-poster-1
Bong Joon-ho

Okja

7.5

La pietra dello scandalo. Il film che al recente festival di Cannes ha fatto scattare la fatwa...
locandina
David Michôd

War Machine

6

Un paio di gambe storte sorregge un corpo rigidamente costretto in una postura dall’aria innaturale: è la...