cosinudacosiviolenta
Alessandro Tordini

Così nuda così violenta

Arcana / pp. 382 / € 26.50
SV

Immagini da rammentare e tramandare. Cine-musiche per un’enciclopedia dei mondi neri. Vent’anni da analizzare (1960-80) con epilogo conclusivo. Giallo, thriller, noir, poliziesco, gotico-horror, mafia-movie. Alessandro Tordini, con scrupolosa attenzione ai dettagli, realizza un ineffabile documento in cui scene da film, titoli di testa e di coda, temi conduttori, leitmotiv, variazioni su fulcri centrali, atmosfere che si respirano sono un efficace collante per autori e spettatori. “Solo ascoltando una colonna sonora si può avere un’idea dell’emozione che essa vuole trasmettere allo spettatore, ma è ascoltandola mentre si visiona il film che l’emozione diventa totale”. Schede, trame, curiosità e prese di posizione. Pianoforti, archi, amanti dell’oltretomba. Temi epici, cupe linee di fondo, romanticismi sporcati. Dimensioni populiste, di genere, ralenti memorabili. Rapporti feticisti con talune oggettistiche, colori del buio, donne eccitanti, un sitar. Chissà cosa ci fa lì? Il gatto a nove code, La polizia incrimina la legge assolve, Profondo rosso come una triade che testimonia tempi passati e in corso, generazioni di “specialisti” con la cinepresa oppure dediti a fornire pentagrammi in cui lo spaghetti-western diventa salsa metropolitana, filoni esoterici, riferimenti religiosi e regni del male. La parola a indiscussi maestri come Enzo Castellari e Umberto Lenzi, conversazioni con Franco Micalizzi (“Il potere di suggestione di ciò che ascoltiamo è fortissimo e supera facilmente le nostre difese mentali”), Claudio Simonetti (“Quando abbiamo iniziato con i Goblin nel ’75 la musica dei thriller italiani era abbastanza influenzata dal jazz e molto poco dal rock”) e via così: Bruno Nicolai, Ennio Morricone, Giorgio Gaslini, Pino Donaggio, tanti altri tra cui un insospettabile Mino Reitano. Inserto a colori con locandine di film, discografie in cerca d’autore, piccole storie di grandi solisti, apparati bibliografici (dalla discografia alla sitografia), dedicato a Francesco De Masi e tanta, tanta meticolosità e passione che diviene un prezioso valore aggiunto.

Pubblicato sul Mucchio 706

Ultime recensioni Letture / Libri
nove
Aldo Nove

Anteprima Mondiale

6.5

La nave fantasma di Teseo traghetta le apocalissi di Aldo Nove. Niente sia risparmiato nell’allestimento di questo...
ferrè
Léo Ferré

Benoît Misère

7.5

Ha la forza di una poesia di Villon e la potenza di un canto anarchico. È poesia...
cesura
Andrea Dei Castaldi

La cesura

7.5

Catalogo di cesure: anzitutto la grande crisi del 2008, che fa da sfondo al ritorno a casa...
copertina-Mazzoni
Lorenzo Mazzoni

Un tango per Victor

7.5

Un giovane italo-cileno, di nome Denil, vive ad Amsterdam. Lavora in un coffe shop ed è uno...
1invaders
Nona Fernández

Space Invaders

9

La memoria è una pietra che può fare male, che forse a volte qualcuno dovrebbe scagliare lontano...
Cover Libro
Piero Balzoni

Come uccidere le aragoste

7

Non conosce il vero significato degli oggetti e delle persone chi non ha mai perso qualcuno. Quella...
9788874628513-b
Jean Talon

Incontro coi selvaggi

8

Spassoso, divertente, puntiglioso e – come se non bastasse – colto, dannatamente colto. “Incontri coi selvaggi” scritto...
download
Mario Vattani

Doromizu. Acqua Torbida

7

Nell’acqua torbida galleggia e vive di tutto. Uomini e donne senza dignità, rapporti malati, violenze psicologiche e...
esorcista-light
William Peter Blatty

L'esorcista

9

“…E un uomo, le ossa di un uomo. I resti calcificati dell’angoscia cosmica che un giorno l’avevano...
Qualcosa, là fuori
Bruno Arpaia

Qualcosa, là fuori

8

Più che visionario, un romanzo attuale e allo stesso tempo impegnato civilmente. Qualcosa, là fuori di Bruno...
il-grand-slam
Charles Webb

Il grande slam

7.5

Il Grande Slam è un termine tecnico che nel tennis indica il conseguimento della vittoria in quattro tornei ma...
scala
Georges Simenon

La scala di ferro

7.5

Ètienne e Louise vivono insieme da quindici anni. Da quando, cioè, Louise irretì e convinse il giovane...
kurt
Paolo Restuccia

Io sono Kurt

6.5

Inseguimenti, denaro, donne, uomini in fuga e musica. Soprattutto tanta musica nel nuovo romanzo Io sono Kurt...
purity
Jonathan Franzen

Purity

7.5

Ti diranno che può non essere corretto scrivere in una recensione, soprattutto al principio, un’impressione personale, puramente...