Folli_i_miei_passi_Copertina
Christian Bobin

Folli i miei passi

Edizioni Socrates / pp. 96 / € 10
7

È un autore di storie che si muovono sui margini dell’esistenza Christian Bobin, formazione da poeta, francese, scrittore di libri di discreto successo in patria. E poetica e dolce è questa fiaba, Folli i miei passi, un racconto lungo che nella sua parte fiabesca attinge più ai fratelli Grimm o ad Andersen che a Lewis Carrol; storia di una ragazza alla ricerca della propria libertà, allevata in un circo, innamorata di un lupo, di lì sempre in fuga verso un destino che ha come caratteristica quella di sparpagliarsi in direzioni diverse. “Il mio primo amore ha i denti gialli”, così comincia il racconto di una ragazza che ha tutti i nomi e nessun nome, “chiamatemi Aurore, e Belladonne, e poi anche Maria, Ludmilla, Angèle, Emily, Astrèe…”. E la prosa di Bobin è abile nel tenere assieme motivi surreali ed elementi quasi magici, cucendo i pezzi del racconto con frasi brevi e secche, conferendo un tocco musicale alla storia. Proprio la musica compare come contrappunto ideale e sottofondo necessario di Folli i miei passi, da Bizet fino a Johann Sebastian Bach, l’”omone che con la sua pancia rotonda mi fa pensare a una gatta incinta”, spiega la protagonista. Lettura piacevole, il racconto di Bobin, equilibrato, dispensatore di dolcezza positiva.

Ultime recensioni Letture / Libri
1invaders
Nona Fernández

Space Invaders

9

La memoria è una pietra che può fare male, che forse a volte qualcuno dovrebbe scagliare lontano...
Cover Libro
Piero Balzoni

Come uccidere le aragoste

7

Non conosce il vero significato degli oggetti e delle persone chi non ha mai perso qualcuno. Quella...
9788874628513-b
Jean Talon

Incontro coi selvaggi

8

Spassoso, divertente, puntiglioso e – come se non bastasse – colto, dannatamente colto. “Incontri coi selvaggi” scritto...
download
Mario Vattani

Doromizu. Acqua Torbida

7

Nell’acqua torbida galleggia e vive di tutto. Uomini e donne senza dignità, rapporti malati, violenze psicologiche e...
esorcista-light
William Peter Blatty

L'esorcista

9

“…E un uomo, le ossa di un uomo. I resti calcificati dell’angoscia cosmica che un giorno l’avevano...
Qualcosa, là fuori
Bruno Arpaia

Qualcosa, là fuori

8

Più che visionario, un romanzo attuale e allo stesso tempo impegnato civilmente. Qualcosa, là fuori di Bruno...
il-grand-slam
Charles Webb

Il grande slam

7.5

Il Grande Slam è un termine tecnico che nel tennis indica il conseguimento della vittoria in quattro tornei ma...
scala
Georges Simenon

La scala di ferro

7.5

Ètienne e Louise vivono insieme da quindici anni. Da quando, cioè, Louise irretì e convinse il giovane...
kurt
Paolo Restuccia

Io sono Kurt

6.5

Inseguimenti, denaro, donne, uomini in fuga e musica. Soprattutto tanta musica nel nuovo romanzo Io sono Kurt...
purity
Jonathan Franzen

Purity

7.5

Ti diranno che può non essere corretto scrivere in una recensione, soprattutto al principio, un’impressione personale, puramente...
voland
Edgar Hilsenrath

Orgasmo a Mosca

8

Cherchez l’homme, verrebbe voglia di dire dopo aver letto Orgasmo a Mosca, romanzo manifesto di Edgar Hilsnerath...
arreola
Juan José Arreola

Bestiario

7

Capita spesso che gli esseri umani siano paragonati agli animali, sia dal punto di vista fisico che...
mo yan
Mo Yan

Il paese dell'alcol

8

Ding Gou’er è un ispettore inviato dalla procura a indagare sulla fondatezza delle anonime accuse di cannibalismo...
miranda
Miranda July

Il primo uomo cattivo

8.5

Avete quarant’anni, su per giù. Siete questa donna dai capelli corti e la carne flaccida, per niente...