geye
Peter Geye

Dentro l'inverno

Einaudi / pp. 344 / € 18.50
5.5

Peter Geye forse non avrà mai letto i Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. Eppure la sensazione è che i protagonisti di Dentro l’inverno, terzo romanzo dello scrittore statunitense e primo a essere pubblicato in Italia con Einaudi, se solo potessero, invidierebbero la libertà dei sei personaggi pirandelliani, soltanto immaginati dalla fantasia di uno scrittore e quindi costretti a vivere una vita indipendente alla ricerca di chi racconti la loro storia, naturalmente differente a seconda del punto di vista di ciascuno di loro.

Invece i protagonisti di Dentro l’inverno sono nati dalla tirannica volontà di uno scrittore che ha deciso di imprigionarli eternamente nei ruoli che a lui facevano più comodo per sviluppare la trama che aveva in mente. Tutto quello che avviene durante il viaggio di Harry e del figlio Gus nelle lande selvagge e desolate al confine tra il Minnesota e il Canada e le torbide e intricate vicende nella piccola cittadina di pionieri e pescatori di Gunflint risponde esclusivamente alle esigenze narrative dell’autore, se non ai suoi capricci.

I personaggi possono solo adeguarsi, e perciò restano cristallizzati nella loro unidimensionale e irreale monotonia. Non c’è niente da fare: se Geye ha deciso che la moglie e madre dei due protagonisti deve essere un personaggio negativo, non le resta che soccombere, con buona pace delle mille sfaccettature di cui è composto il carattere di una persona. Tutto il male che c’è a Gunflint è causato dal gangster sbruffone, corrotto e violento che la controlla da decenni: ma il lettore sa immediatamente quale sarà il suo destino.

Rispetto agli antagonisti, i personaggi “positivi” risultano ancora più rigidi nella loro dimensione, fino a risultare quasi irritanti: descritti con una smielata attenzione ai particolari, sono moralmente infallibili. Ma Geye ha deciso: dopo una madre orribile al protagonista sarà data la ricompensa di una moglie praticamente perfetta, gli errori di Harry svaniscono di fronte all’esemplarità assoluta della figura paterna che deve incarnare.

Ecco perché, nonostante Geye abbia uno stile di scrittura scorrevole e in alcuni momenti un ritmo incalzante molto efficace, come durante la lotta di Gus con l’orso, il lettore di Dentro l’inverno non riesce mai ad entrare veramente dentro il romanzo: i personaggi irreali impediscono l’immedesimazione e la trama corre rapida verso l’epilogo nell’unica direzione possibile che avrebbe potuto prendere.

Commenti

Ultime recensioni Letture / Libri
geye
Peter Geye

Dentro l'inverno

5.5

Peter Geye forse non avrà mai letto i Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. Eppure...
mucchio_Belmondo_cover
Jean-Paul Belmondo

Mille vite, la mia

7

Tutti pronti a ricordare Godard, De Sica o Melville per elogiare la strabiliante e lunghissima carriera dell’attore...
9788806233884_0_0_0_80
Mohsin Hamid

Exit West

8.5

Ci sono le stelle nel cielo e sotto le stelle ci sono la terra, le città e...
9788804664529_0_0_1537_80
Teresa Ciabatti

La più amata

7.5

Questa è la storia di Teresa Ciabatti, scritta in prima persona, senzavvirgolette e un talento per la...
bambara
Toni Cade Bambara

Gorilla, amore mio

7.5

Sebbene negli Stati Uniti sia considerata una scrittrice fondamentale nella storia della letteratura afroamericana, Gorilla, amore mio,...
animalnott

7

Che il loro habitat sia il deserto, la savana o il bosco, che si muovano sulla terra...
krull
Georges Simenon

La casa dei Krull

7

La casa dei Krull è l’estrema periferia del paese, vicino il capolinea del tram e davanti a...
la-stanza-profonda-vanni-santoni
Vanni Santoni

La stanza profonda

7.5

Chiusi in scantinati e garage, per vent’anni hanno inventato mondi via via più sofisticati, mentre il mondo...
1hadelman
Nicola Manuppelli

Merenda da Hadelman

7

Si legge questo: “«Amo i cani. È la vita a essere dura». Più tardi imparai che questo...
Groff_300_COP_0000_cover_Layout-PDF-829x1160
Lauren Groff

Fato e Furia

8

Nei ringraziamenti, Lauren Groff scrive che questo libro è per Clay, per quella volta che lo ha...
Cognetti
Paolo Cognetti

Le otto montagne

8

Facciamo finta che l’acqua sia il tempo che scorre. Se qui, nel punto del fiume dove siamo...
Tony & Susan
Austin Wright

Tony & Susan

6.5

Lampeggia nelle sale cinematografiche e nei velodromi dello streaming piratesco l’ultimo film di Tom Ford, lo stilista...
nove
Aldo Nove

Anteprima Mondiale

6.5

La nave fantasma di Teseo traghetta le apocalissi di Aldo Nove. Niente sia risparmiato nell’allestimento di questo...
ferrè
Léo Ferré

Benoît Misère

7.5

Ha la forza di una poesia di Villon e la potenza di un canto anarchico. È poesia...
cesura
Andrea Dei Castaldi

La cesura

7.5

Catalogo di cesure: anzitutto la grande crisi del 2008, che fa da sfondo al ritorno a casa...