cesura
Andrea Dei Castaldi

La cesura

Barta edizioni / pp. 228 / € 12
7.5

Catalogo di cesure: anzitutto la grande crisi del 2008, che fa da sfondo al ritorno a casa di Leonardo Cacciavento. Lui, trapiantato broker milanese, torna a casa per i “lavori di estumulazione ordinaria delle salme sepolte nei loculi comuni”. La salma in questione è quella del padre, il celebre scultore Ernesto Cacciavento; un padre controverso, “una pagina strappata”, incenerito da un fulmine molti anni prima.

Dei Castaldi dissemina il suo romanzo di soglie, di confini da attraversare, di limiti: quelli della memoria (l’amnesica madre Alma), degli agguati del fato. Quello che sembra un mesto nostos nelle terre brunite, invernali e stropicciate della giovinezza diviene però indagine esistenziale e delle più dolorose, al momento in cui scopriamo che nel loculo 947 non ci sono soltanto le ceneri paterne. Chi è la persona che divide il sepolcro di Ernesto Cacciavento?

La cesura pattuglia i cieli plumbei della tragedia attica; mette in scena un personaggio dilaniato da un passato drammaticamente imperfetto; al modello ‘greco’, di terribili epifanie – i numi protettori sono chiari: Sofocle e Faulkner – si accostano le più sfrenate invenzioni melodrammatiche: passioni travolgenti, violenti effetti speciali di messinscena, desideri tracimanti.

Pur nello stile sorvegliato ed elegante del fraseggio si aprono dappertutto cesure come faglie: fratture nella vita dei personaggi, dolori immedicabili, azioni leggere in grado di cambiare il corso di un’esistenza. La fiducia che Dei Castaldi ripone nel racconto è totale e primordiale: è la stessa che gli fa invocare i fulmini o temporali magistrali (come in Finistere, romanzo d’esordio del 2013, si scatenano bufere bibliche). Uno scrittore dal timbro limpido, dalla visione sicura di un mondo dove le storie ci salveranno. O almeno riscatteranno questo “groviglio di vite sconosciute” che è il nostro destino.

Commenti

Ultime recensioni Letture / Libri
1serino
Francesco Serino

Lo spirito della scrittura

6.5

Tra i tanti mestieri che hanno a che fare direttamente con il lavoro editoriale, uno possiede un...
1fulmini
Matteo Trevisani

Il libro dei fulmini

8

Il libro dei Fulmini ha il suono dello sciabordio del tempo, il lento rincasare del presente nel...
mucchio_RicetteSignoraTokue_1
Durian Sukegawa

Le ricette della signora Tokue

7

La bottega di Sentarô vende dorayaki, i dolci tipici giapponesi farciti con confettura di fagioli rossi detta...
Luca_Quarin_Il_battito_oscuro_del_mondo
Luca Quarin

8

“E così la mia vita si ritrovò al punto di partenza, com’è tipico della vita, mi sembra”....
Massimo Padalino_il gioco
Massimo Padalino

Il gioco

7

Ne Il gioco fa da scenario la provincia veneta, ed è da lì che il romanzo parte...
1poore
Michael Poore

Reincarnation Blues

5.5

  Alcuni libri sembrano nascere per essere delle bellissime quarte di copertina. Poi, dopo l’entusiasmo iniziale, l’ultima...
arcana
Ernesto Assante

1977. Gioia e rivoluzione

7

Nell’accerchiamento, coinvolto, sebbene… Libro in libertà, multikulti, esistenziale a/traverso una Rosa al maschile (Alberto Asor), due società,...
1shak
Neil MacGregor

Il mondo inquieto di Shakespeare

7

Il mondo inquieto di Shakespeare di Neil MacGregor si legge come un raffinato percorso immaginativo fondato sulle figure;...
Notte ragazzi cattivi
Massimo Cacciapuoti

La notte dei ragazzi cattivi

6.5

Al suo ottavo romanzo, con La notte dei ragazzi cattivi, Massimo Cacciapuoti, dopo il fortunato esordio nel 1998...