fotonews1
Zachar Prilepin

Il peccato

Voland / pp. 240 / € 15
SV

In patria è campione di incassi ed Emmanuel Carrère, autore del recentissimo e splendido Limonov, lo ritiene uno dei migliori scrittori russi contemporanei (tra l’altro è membro del partito di Limonov ed è presente come personaggio nel libro dello stesso Carrère): si tratta di Zachar Prilepin, nato a Niznij Novgorod, giornalista per la “Novaja Gazeta”, scrittore e membro del Partito nazionalbolscevico. A nemmeno quarant’anni, si trova a vincere il Super National Bestseller Award con Il peccato, come miglior romanzo russo degli ultimi dieci anni e ad essere tradotto in inglese, francese, tedesco, italiano, polacco e cinese. Prilepin non fa mistero della sua ostilità nei confronti del governo di Putin, benché abbia militato cinque anni nei corpi speciali dell’esercito russo, e per sei mesi abbia combattuto in Cecenia durante il conflitto (di cui un suo precedente libro, Patologie, è testimonianza). È appena stato tradotto in italiano questo suo strano e affascinante romanzo, Il peccato, composto da dieci racconti, diversi ma riconducibili a una storia sola, quella dello scrittore, che si auto-ritrae in dieci momenti della sua vita. Belli, torbidi e ironici i ricordi di infanzia, in cui l’adolescente Zachar è tormentato dai primi desideri sessuali e dall’incestuosa attrazione per le belle cugine.

È colorato, duro ed estremamente realistico il racconto-capitolo dal titolo Demonio e gli altri, in cui l’autore fa un affresco di un condominio russo, con l’avvicendarsi di personaggi, luoghi e situazioni che sembrano uscite da un film di Vladimir Menshov, con tutta la caotica e drammatica ironia del suo film Moscow Does Not Belive in Tears. E poi ancora un racconto sulla Cecenia, un altro sui mestieri disparati che ha fatto, tra cui il becchino, il poeta, il buttafuori. Uno, il primo, sull’amore. Sulla fragilità di Zachar come giovane uomo russo, senza certezze. In una società problematica, piena di disfunzioni, Prilepin non rinuncia a vivere – come testimonia la sua attività, anche politica – ma nella sua scrittura resta una tristezza e una visione tragica di fondo.

Pubblicato sul Mucchio 701

Ultime recensioni Letture / Libri
geye
Peter Geye

Dentro l'inverno

5.5

Peter Geye forse non avrà mai letto i Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. Eppure...
mucchio_Belmondo_cover
Jean-Paul Belmondo

Mille vite, la mia

7

Tutti pronti a ricordare Godard, De Sica o Melville per elogiare la strabiliante e lunghissima carriera dell’attore...
9788806233884_0_0_0_80
Mohsin Hamid

Exit West

8.5

Ci sono le stelle nel cielo e sotto le stelle ci sono la terra, le città e...
9788804664529_0_0_1537_80
Teresa Ciabatti

La più amata

7.5

Questa è la storia di Teresa Ciabatti, scritta in prima persona, senzavvirgolette e un talento per la...
bambara
Toni Cade Bambara

Gorilla, amore mio

7.5

Sebbene negli Stati Uniti sia considerata una scrittrice fondamentale nella storia della letteratura afroamericana, Gorilla, amore mio,...
animalnott

7

Che il loro habitat sia il deserto, la savana o il bosco, che si muovano sulla terra...
krull
Georges Simenon

La casa dei Krull

7

La casa dei Krull è l’estrema periferia del paese, vicino il capolinea del tram e davanti a...
la-stanza-profonda-vanni-santoni
Vanni Santoni

La stanza profonda

7.5

Chiusi in scantinati e garage, per vent’anni hanno inventato mondi via via più sofisticati, mentre il mondo...
1hadelman
Nicola Manuppelli

Merenda da Hadelman

7

Si legge questo: “«Amo i cani. È la vita a essere dura». Più tardi imparai che questo...
Groff_300_COP_0000_cover_Layout-PDF-829x1160
Lauren Groff

Fato e Furia

8

Nei ringraziamenti, Lauren Groff scrive che questo libro è per Clay, per quella volta che lo ha...
Cognetti
Paolo Cognetti

Le otto montagne

8

Facciamo finta che l’acqua sia il tempo che scorre. Se qui, nel punto del fiume dove siamo...
Tony & Susan
Austin Wright

Tony & Susan

6.5

Lampeggia nelle sale cinematografiche e nei velodromi dello streaming piratesco l’ultimo film di Tom Ford, lo stilista...
nove
Aldo Nove

Anteprima Mondiale

6.5

La nave fantasma di Teseo traghetta le apocalissi di Aldo Nove. Niente sia risparmiato nell’allestimento di questo...
ferrè
Léo Ferré

Benoît Misère

7.5

Ha la forza di una poesia di Villon e la potenza di un canto anarchico. È poesia...
cesura
Andrea Dei Castaldi

La cesura

7.5

Catalogo di cesure: anzitutto la grande crisi del 2008, che fa da sfondo al ritorno a casa...