WW007_busta_33
Bachi Da Pietra

Quintale

LA TEMPESTA/VENUS
8

A ogni giro, una progressione. E questa volta la progressione è più accentuata del solito. Non solo Giovanni Succi impugna per la prima volta un plettro anziché percuotere o pizzicare le corde e Bruno Dorella aggiunge al set percussivo un charleston, ma le canzoni, si legge sul comunicato che accompagna l’uscita, segnano in qualche modo un passaggio dalla poesia alla prosa. I testi sono in effetti più meno elusivi, sempre facilmente intelligibili laddove in passato erano stati a volte biascicati e sussurrati. Un codice più facilmente decifrabile, non c’è dubbio, con coordinate musicali che inaspriscono caratteri blues e rock spingendosi a lambire hard, hardcore e metal.

Quintale, disco pesante e pieno, punta a saturare lo spazio. Se qualcuno sta già pensando “ecco, ci siamo giocati pure loro”, sappia che si tratta di un’impressione assolutamente fuorviante. Tralasciamo pure quel genere di fiducia che si è disposti a concedere a chi, coerente con una lunga storia artistica al di fuori delle convenienze, non ha mai smesso di cercare nuove sfide: questi Bachi da Pietra levigati e compatti sono convincenti come non mai, sempre privi di connotazioni superflue, con i pochi ingredienti aggiunti (il sax lancinante di Arrington De Dionyso in una manciata di pezzi, l’occasionale chitarra di Giulio Ragno Favero che produce il disco) perfettamente a piombo. Mirano costantemente al cuore del problema e non sbagliano: in Sangue, meditazione sulla miseria umana con tanto di growl (“sangue sempre per niente / sangue sempre venite gente”), nelle robuste Paolo il tarlo e Coleotteri, nel blues innodico Brutti versi, nelle più pacate Mari lontani e Dio del suono. E in una Fessura dalla colloquialità prossima all’hip hop, vena che offre interessanti spunti a future evoluzioni del gruppo e che ritroviamo in baratto@bachidapietra.com, presente solo nell’edizione digitale: una dichiarazione di onestà intellettuale nell’era della percepita gratuità della musica che andrebbe imparata a memoria.

Pubblicato sul Mucchio 702

Ultime recensioni Musica
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...