a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

SARGENT HOUSE/GOODFELLAS
7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti la successione di dischi formata da Apokalypsis, Pain Is Beauty e Abyss. L’artista americana ha dimostrato l’abilità di muoversi in area metal senza per questo risultare monodimensionale, anzi impiegando di volta in volta elementi rock, folk, synthpop e preservando di pari passo la propria riconoscibilità, quella darkness onirica che è filo conduttore in una produzione dall’alto livello compositivo.

Hiss Spun riparte dai momenti più heavy del suo predecessore, Abyss del 2015 appunto, e probabilmente risulta a oggi il suo album più sbilanciato in ottica doom metal. Alla quinta prova di studio, si concede poco o nulla all’immediatezza: per quanto rimangano melodie, nuance elettroniche e corde acustiche (una Two Spirit che collega Marissa Nadler e PJ Harvey), ci si muove lungo una scaletta costituita tanto da brevi ballate filo-industrial alla Nine Inch Nails (Offering, Welt) quanto da brani che si estendono per circa sei minuti di durata (The Culling e Twin Fawn, magnifici nelle loro diramazioni ricche di pathos, dove convivono aggressività e morbidezza). Rumori e sperimentazione lasciano spesso e volentieri i vocalizzi indietro rispetto al gorgo elettrico, quasi provenienti da un’altra dimensione, evocativi, suadenti. Le sonorità sono classiche, nell’impiego e nel sound di chitarre e batteria, e al contempo moderne perché aggiornano i codici rock metal al presente, lontani da scontati stereotipi di genere.

Che si aumenti il tasso muscolare è ad ogni modo confermato dalla presenza di ospiti come Troy Van Leeuwen dei Queens Of The Stone Age e Aaron Turner degli Isis (al growl in una Vex che francamente stona un pochino nel contesto complessivo), nonché dalla produzione di Kurt Ballou dei Converge. Quando elettricità riffeggiante e post-dream pop si incontrano, escono fuori chicche come Spun e 16 Psyche. Un altro rituale è compiuto e se ne esce, al solito, catturati.

Pubblicato sul Mucchio n.758

Commenti

Ultime recensioni Musica
cop
Elle Mary & The Bad Men

Constant Unfailing Night

7

Terzetto di base a Manchester, il progetto Elle Mary & The Bad Men esordisce sulla lunga distanza...
a2149764433_10
Courtney Barnett & Kurt Vile

Lotta Sea Lice

8.5

Sono passati 33 secondi dall’inizio di Lotta Sea Lice, una trama di  chitarre scintillanti apre alla strofa...
8693a1edc321169ba577b6ea8bcff7f1.1000x1000x1
St. Vincent

Masseduction

8.5

Tre anni fa parlavamo della “liberazione” di St. Vincent, giunta alla fase della divertita estroversione. Masseduction ne...
artworks-000234104634-7jd65k-t500x500
Indian Wells

Where The World Ends

8

Ecco, questo è un disco perfetto. Il che, per certi versi, è anche la sua problematica. Eh,...
a3585314451_16
Sequoyah Tiger

Parabolabandit

8.5

Ci aveva colpito forte con l’EP del 2016, Ta-Ta-Ta-Time. Da capogiro sin dal titolo, Parabolabandit è finalmente...
king-krule-the-ooz
King Krule

The OOZ

8

Il nuovo disco di King Krule, che arriva a ben quattro anni di distanza dall’esordio 6 Feet...
corgan
William Patrick Corgan

Ogilala

8

Parliamoci chiaro: a Corgan abbiamo concesso tante chance, più che a chiunque altro: il pessimo progetto Zwan;...
Ben-Frost--The-Centre-Cannot-Hold-album-cover
Ben Frost

The Centre Cannot Hold

8

Trattandosi di composizioni strumentali, conta l’esperienza d’ascolto: anzitutto dal vivo, se possibile (in Italia, a Club To...
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...