clever-square-natural-herbal-pills-copertina
Clever Square

Natural Herbal Pills

Flying Kids
7

Già il riff di Whipped Cream promette qualcosa di “grande”, detto tra virgolette perché la grandeur non è dote di cui son colmi gli indipendenti. Pochi mesi dopo quel breve antipasto che era stato Ask The Oracle, i Clever Square mantengono i riferimenti stilistici (il lo-fi statunitense, Pavement, Sebadoh e giù di lì) e anche un paio di promesse che l’ep aveva nascosto senza esplicitarle. Dell’abilità da parte del trio nello scrivere bozzetti di canzoni di rara orecchiabilità secondo la lezione di Robert Pollard avevamo già detto, ma quel che non si poteva sospettare era una prova della lunga durata affrontata con tanta varietà di registri. Accanto alla prevedibile infilata di canzoncine elettriche facili da fischiettare, troviamo anche un tot di brani più riflessivi, “adulti”: uno di questi, Soup Bowl Of Confusion, annovera la presenza a voce e a chitarra di Garreth Klahn dei Texas Is The Reason e fa da apice della metà introspettiva del disco, dove il coro bambino di On The Seabiscuit Range rappresenta la sua controparte casinara. E se due poli espressivi vi sembrano pochi, sappiate che una giusta alimentazione a corrente alternata ha già fatto crescere fior fior di carriere nel medesimo campo: dovessero mai trovarsi a incidere lo stesso album tre volte in un anno, come dei nostrani Guided By Voices, sarebbe bello che quell’album assomigliasse almeno un po’ a questo.

Ultime recensioni Musica
arthur-buck-cover-2018
Arthur Buck

Arthur Buck

6.5

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
edwards & hacke
David Eugene Edwards & Alexander Hacke

Risha

7

Tutto si potrà dire di questo disco tranne che non sia il parto di due musicisti carismatici:...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals
Mark Lanegan & Duke Garwood

With Animals

7.5

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
letseatgrandma
Let’s Eat Grandma

I’m All Ears

6.5

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...
kamasi-770x770
Kamasi Washington

Heaven And Earth

7.5

Quando ci eravamo lasciati, alla fine dell’intervista destinata a “Mono”, il supplemento di approfondimento riservato agli abbonati...
layl-llamas-thuban
Lay Llamas

Thuban

8.5

Quattro anni sono un arco temporale significativo per l’industria musicale, in cui può succedere di tutto –...
C_2_articolo_3142204_upiImagepp-800x800
Calcutta

Evergreen

5

Occorre far girare il disco daccapo tre o quattro volte per essere certi di aver guadagnato una...
FJM_GodsFavoriteCustomerCover
Father John Misty

God’s Favorite Customer

6.5

Con il quarto album a nome Father John Misty torna Josh Tillmann, l’autore di canzoni californiano già...
R-11909640-1524565190-8346_1525264924
Iceage

Beyondless

9

Diciamo pure che avevo bisogno di un disco del genere, in sintonia con il cattivo umore che...
Beach-House-7-LP
Beach House

7

8

La magia nei dischi dei Beach House non è mai venuta meno. È questo il miracolo attuato...
0602567364351_0_0_0_75
Sons Of Kemet

Your Queen Is A Reptile

8

Gli egizi chiamavano il loro paese Kemet, cioè “terra nera”, traendo spunto dal limo scurissimo rilasciato dalle...
doc160.ryleywalker.deafman.fc_.1600-1519762445-640x640
Ryley Walker

Deafman Glance

8

Confesso di non riuscire a definire con precisione la musica di Ryley Walker. Lo trovo, l’americano, sprecato...
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...