LA QUINTA STAGIONE
Capitol/Emi

Per Cristina Donà è arrivata una nuova stagione Non è un caso che il suo disco cominci con una Settembre in cui la malinconia (sottilissima, come le strumentazioni che la porgono) si sposa con la necessità di mutare. Dominare il fuoco, ascoltare davvero: quanto segue è una testimonianza in movimento di poesia canora e sonora che travolge tutto: rock e pop, buone e cattive maniere. È la forza, semplice e irresistibile, di una sensibilità che diventa canzone contemporanea senza il minimo sforzo. Storie, e soprattutto sensazioni, che raggiungono vette elegiache (“L’universo”), esprimono paure da superare assieme (“L’eclisse”), tracciano vie di fuga seduttive (“Migrazioni”), disegnano mutazioni ineluttabili con un gusto lirico pieno e originale.
La quinta stagione è, insomma, un’opera compiuta; la migliore, lo scriviamo a cuor leggero, di una discografia che è stata un affinamento progressivo e felice sulle rotte di una scrittura fuori dai comodi cliché del pop italiano e dell’indie nostrano, tante volte gratuitamente esterofilo. Qui, invece, c’è una personalità che riesce innanzitutto a raccontare appieno se stessa, con poche concessioni a scene e scenette di contorno. Vi si trovano tanto la potenza elettrica quanto la gentilezza del tocco (“Niente (a parte il fatto che mi manchi)”), una complessità di temi e sentimenti che vengono resi, però, con una semplicità straordinaria, a tratti memorabile (per esempio, nella squisitamente femminile “Non sempre rispondo”). Ogni nota è appropriata, ogni inflessione è magicamente al suo posto. Il lavoro di produzione di Peter Walsh si avvicina all’ineccepibilità. Strumentazioni che divengono impalpabili,  lambendo una musica di frontiera calda e avvolgente (“Laure (Il profumo)”), oppure che hanno tutto il nerbo necessario per le parole. La voce, poi, non è mai stata così vibrante, in perfetto equilibrio fra testa e cuore, capace di assecondare ritornelli elettrizzanti e sfumature di chiaroscurale bellezza. Cristina Donà è una presenza insostituibile di un panorama da ammirare e amare molto, molto di più di quanto non accada.

(Recensione tratta dal Mucchio n.638 – settembre 2007)

Ultime recensioni Musica
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...