DEADMAGICK
A. Records LTD

Si fanno chiamare Scheletri Morti perché il loro motto, ripetuto nello sciamanico singolo Dead Mantra, è “who fears death cannot enjoy life”, ma in realtà sprizzano vitalità da tutti i pori: partito come negozio, il progetto si è sviluppato in alcuni happening e trasformato in una band. Nonostante siano originari dell’Islanda, stilisticamente parlando Nonni Dead, Henrik Björnsson e Ryan Carlson Van Kriedt si discostano dalla maggioranza delle proposte locali – salvo un onirismo tipicamente nordico che rammenta i primi Sigur Rós – e optano per una misteriosa alternanza di lingua madre, inglese, tibetano e quant’altro.
Già disponibile in digitale e finalmente in doppio vinile, rispettando così la sua natura di concept suddiviso in due parti, Dead Magick è un debutto per molti aspetti clamoroso: una via crucis esoterica in dodici tappe vieppiù dilatate, cavalcate sonore – dove le voci hanno il potere di innalzare il tasso di straniamento – che miscelano rockmalsano (Grateful Dead contro Black Sabbath contro Brian Jonestown Massacre, mentre in giro si ventila l’ipotesi che proprio il leader di questi ultimi, Anton Newcombe, si sia aggiunto alla line-up) e psichedelia allucinatissima (Jesus &Mary Chain accanto a Spacemen 3, sotto agli occhi di Warlocks e Black Angels). Il risultato, però, è dannatamente personale e affascinante, grazie anche al supporto di video, iconografia e show che contribuiscono a plasmare un universo sui generis, oltre che conturbante, macabro: da non leggersi come corollario furbetto, bensì come estensione di una visione multiespressiva.
Detto del capolavoro Dead Mantra, basterebbero Om Mane Peme Hung (flusso ipnotico dai risvolti filo-buddisti), Dead Magick I (tasti e drone per ninne nanne dall’Inferno) e II (dark wave), Ljósberinn (ritmica tribale su epico lamento funebre), Live! o Yama (kraut from the crypt) a decretare un verdetto lapidario: chi ha paura dei Dead Skeletons non può godersi la musica del 2011.

Tratto dal Mucchio n° 687

Ultime recensioni Musica
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...