dena-flash
DENA

Flash

Flash
K7/Audioglobe
7.5

Anticipato da alcuni singoli e qualche meritevole mixtape per l’attenta Kitsuné, arriva il debutto su lunga distanza, Flash, di DENA, promettente artista di origini bulgare, ma residente da quasi un decennio a Berlino. Denitza Todorova si inserisce nel panorama del pop femminile, elettronico e contaminato, quasi come una risposta europea all’ormai affermata M.I.A., della quale riprende pose e atteggiamenti urbani, attitudine DIY e sensibilità pop, orecchio attento al giusto trend. E il giusto trend, lo sa bene la storica etichetta K7 che si assume oneri e onori di pubblicare il disco garantendo a DENA una piattaforma decisamente più ampia, suona all’incirca come un incontro tra la New York di Azalea Banks e la Turchia di Omar Souleyman: lo conferma l’ennesimo singolo killer edito da Denitza, quella Cash, Diamond Rings, Swimming Pools che incrocia hip-hop e spezie balcaniche, sfruttando come collante certe intuizioni sviluppate nelle varie diramazioni del garage britannico.

In Flash non sempre la contaminazione riesce, eppure rimane un ascolto piacevole e stimolante per tutta la sua durata: se la muscolosa You Wish è dance pregiata e impercettibilmente etnica, Total Ignore è quasi commovente nel suo essere lampante omaggio alla Native Tongue Posse. Flashed vede il featuring del fan eccellente Erlend Øye, ma è fin troppo leggera, quasi impalpabile, mentre la spigolosa Games valorizza il timbro profondo e l’interpretazione misurata di DENA.
Forse solamente la conclusiva e semi-acustica Front Row Girl non convince appieno, dimostrandosi l’anello più debole di un disco altrimenti confezionato egregiamente: rimangono alcuni dubbi sulla spontaneità di una tale proposta perché, nonostante la già citata pretesa di autarchia (e la ragazza è pure brava con le produzioni, avrete capito), in alcune occasioni il risultato è fin troppo inquadrato, quasi mancasse di genuinità. Piccolezze, perché Flash è un debutto di spessore e DENA è in definitiva ascesa (moda, copertine e tutto il resto).

Commenti

Ultime recensioni Musica
arthur-buck-cover-2018
Arthur Buck

Arthur Buck

6.5

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
edwards & hacke
David Eugene Edwards & Alexander Hacke

Risha

7

Tutto si potrà dire di questo disco tranne che non sia il parto di due musicisti carismatici:...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals
Mark Lanegan & Duke Garwood

With Animals

7.5

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
letseatgrandma
Let’s Eat Grandma

I’m All Ears

6.5

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...
kamasi-770x770
Kamasi Washington

Heaven And Earth

7.5

Quando ci eravamo lasciati, alla fine dell’intervista destinata a “Mono”, il supplemento di approfondimento riservato agli abbonati...
layl-llamas-thuban
Lay Llamas

Thuban

8.5

Quattro anni sono un arco temporale significativo per l’industria musicale, in cui può succedere di tutto –...
C_2_articolo_3142204_upiImagepp-800x800
Calcutta

Evergreen

5

Occorre far girare il disco daccapo tre o quattro volte per essere certi di aver guadagnato una...
FJM_GodsFavoriteCustomerCover
Father John Misty

God’s Favorite Customer

6.5

Con il quarto album a nome Father John Misty torna Josh Tillmann, l’autore di canzoni californiano già...
R-11909640-1524565190-8346_1525264924
Iceage

Beyondless

9

Diciamo pure che avevo bisogno di un disco del genere, in sintonia con il cattivo umore che...
Beach-House-7-LP
Beach House

7

8

La magia nei dischi dei Beach House non è mai venuta meno. È questo il miracolo attuato...
0602567364351_0_0_0_75
Sons Of Kemet

Your Queen Is A Reptile

8

Gli egizi chiamavano il loro paese Kemet, cioè “terra nera”, traendo spunto dal limo scurissimo rilasciato dalle...
doc160.ryleywalker.deafman.fc_.1600-1519762445-640x640
Ryley Walker

Deafman Glance

8

Confesso di non riuscire a definire con precisione la musica di Ryley Walker. Lo trovo, l’americano, sprecato...
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...