DJ KOZE cop
Dj Koze

Amygdala

Pampa
7.5

Stefan Kozalla è uno di quei personaggi a cui concedi la battuta di troppo, pur sapendola non necessaria. Quasi venti anni all’attivo come DJ e produttore e una discografia ricercata quanto multiforme (International Pony e Adolf Noise, tanto per citarne un paio), gli hanno fatto accumulare abbondanti crediti presso i cultori della techno (minimale e non), i fruitori dei club (casuali e non) ed illustri colleghi che nel tempo l’hanno visto mutare da compagno a guida. Succede quando si è a capo di una etichetta in grado di costruire un catalogo rilevante in poco tempo. Così è stato anche per Kozalla e la sua Pampa Records: Isolée, Robag Wruhme, Ada, Dntel. Non un titolo di troppo, semmai qualche attesa mancata (su tutti: Axel Boman). Questo, in sintesi, il curriculum di Dj Koze ed ecco spiegato il motivo per cui riesce facile perdonargli tante cose, a cominciare da certe sparate quali gli ingombranti paragoni tra questo suo Amygdala e il Sgt. Pepper dei Beatles. Scusiamo anche il (non)sense of humour della foto di copertina. La musica elettronica spesso regala confezioni curate quanto slegate dal contenuto. Lo avrete però intuito, non è che gli si può far passare sempre tutto e ciò che di Amygdala fa storcere il naso è quel senso di sicurezza che trasuda da ogni traccia. Se dev’essere Sgt. Pepper, allora qualche piccolo stravolgimento lo vorremmo trovare; sovvertimenti e sorprese dovrebbero diventare un’esigenza, non solo per chi ascolta ma anche per chi crea. Al contrario si registra un ottimo lavoro di produzione, una buonissima scrittura e poco altro. L’alta qualità e il tanto materiale risultano minate dalle promesse non mantenute. Basti pensare ai tanti artisti accorsi alla corte del Re, da Matthew Dear a Caribou, da Apparat a Milosh alla già citata Ada. Grazie ad una lucida regia si è evitato il “polpettone”, ma non la sudditanza. In casa del padrone nessuno ha alzato la voce, alzato il volume, alzata l’asticella. Se vi piace staccare la spina e godere senza troppe aspettative, Amygdala sarà capace di numerose delizie. Chi cerca qualcosa in più, non lo troverà qui.

 

Ultime recensioni Musica
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...
jaar
Nicolas Jaar

Sirens

8.5

Frutto di un’elaborazione sofferta, e perciò non facile all’ascolto, il secondo album “ufficiale” del 26enne produttore newyorkese,...
romare
Romare

Love Songs: Part Two

8

La scorsa estate ho trascorso qualche giorno a Parigi in compagnia di un’amica, abbiamo visitato il Centro...
fiori
Alessandro Fiori

Plancton

8.5

“Ma il sole rimane dietro”, recita lo spettrale semi-ritornello di Aaron, brano introdotto dalle dichiarazioni dell’attivista informatico...
soft hair
Soft Hair

Soft Hair

7.5

La collaborazione tra Sam Dust e Connan Mockasin ha origini lontane, quando nel 2010 l’ex cantante dei...
new gen
AA. VV.

New Gen

6

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...
edible woman
Edible Woman

Daunting

6

Dopo la confusione fatta sul numero attualmente in edicola, dovuta tanto alla poca chiarezza del press sheet, quanto...
BookletJEWELDBOX(4pagg)-xSito.cdr
Fabio Bliquo

Controsensi

6.5

“Volevo comporre una meditazione sul delirio e sulla follia insita nei nostri comportamenti quotidiani”. Con questa intenzione...
frank-ocean-blond-compressed-0933daea-f052-40e5-85a4-35e07dac73df
Frank Ocean

Blonde

8

È strano. Perché Blonde, uno dei dischi più attesi degli ultimi anni, sfugge a tutte le traiettorie...
Let_Them_Eat_Chaos_Kate_Tempest_Album_Cover_Final_grande
Kate Tempest

Let Them Eat Chaos

8.5

“Through the hallway, ancient wallpaper, nicotine gold, up the stairs, rickety, here, in the top flat, flowers...
sbr161-jennyhval-1440
Jenny Hval

Blood Bitch

8

In un’intervista data questa estate, con la stessa cruda onestà con cui lavora ai propri album, Jenny...
goat-Requiem-650x650
Goat

Requiem

8

Da un paio di anni campeggiano ai piani alti sui cartelloni dei festival, in America vengono licenziati...
61AG4lCxU3L._SL1215_
Nick Cave & The Bad Seeds

Skeleton Tree

9

Va alla radice, Nick Cave. Va allo scheletro, perché a volte non resta che radere al suolo...