OVERLOADED ARK
Drag City/Self

La prima incursione nel folk inteso come linguaggio universale e sincretico, capace di collegare mondi ed epoche molto diversi e apparentemente inconciliabili, è stata per Helena Espvall e Masaki Batoh decisamente fruttuosa: pubblicato lo scorso anno, il debutto dell’inizialmente estemporaneo duo (per i più distratti, ricordiamo la prima, svedese trapiantata negli Stati Uniti, impegnata al violoncello nelle fila degli Espers e non solo, il secondo da più di vent’anni leader dei giapponesi Ghost) metteva insieme tradizioni scandinave, acid folk meditativo e una efficace ricerca di suggestioni ancestrali esposta con competenza e passione, mai esibita né artefatta. Questa volta la posta si alza, i percorsi diventano meno lineari, più azzardati. Il primo termine di paragone che viene in mente ascoltando Overloaded Ark è quello con i Dead Can Dance, e non solo perché le note della introduttiva Little Blue Dragon sono le stesse del Saltarello ripescato da Lisa Gerrard e Brendan Perry nel repertorio rinascimentale italiano. No, pur partendo da punti molto lontani le due realtà si sono impegnate entrambe in una mappatura dell’immaginario, dei punti di intersezione tra le varie ipotesi di musica immaginate a distanza di migliaia di chilometri e di secoli. Chiariamo con un esempio: Sueno con serpientes, che viene vestita della stoffa degli antichi trovatori, è in realtà opera del cantautore cubano Silvio Rodriguez. Ma il bello di queste chimere etnomusicologiche, al di là del maniacale lavoro su suoni ed atmosfere (oltre a Kazuo Ogino e Junzo Tateiwa, compagni di avventura nei Ghost, Batoh ha coinvolto Haruo Kondo, esperto conoscitore di strumenti antichi), che toccano austere partiture per violoncello (Pro Peccatis Suae Gentis / Nun Fa), antiche litanie francesi (Tourdion) e sensibilità ritmica extraeuropea (la title track), è la capacità di far crescere brani densi e suggestivi a partire da pochi, scheletrici elementi. Un’arte davvero antica, qui rappresentata al meglio.

Ultime recensioni Musica
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...