Man Alive
Geffen/Universal

Accolti dalla stampa inglese con consensi pressoché unanimi, gli Everything Everything sono probabilmente la giovane band che in questo momento incarna più di ogni altra l’idea di art-rock; o, per meglio dire, art-pop, perché mai viene meno nelle dodici tracce del loro debutto la ricerca di melodie orecchiabili ma non troppo facili e ritornelli che sappiano far presa rapidamente senza però risultare scontati. E, a far loro da contorno, una stratificazione sonora ricca e in continuo movimento, in cui analogico e digitale confluiscono e si ibridano dando vita a scenari caleidoscopici al punto da far girare la testa, tra cambi di tempo repentini e altrettanto improvvisi mutamenti d’umore, spigoli post-punk, echi prog e possibili rimandi a Talking Heads, Vampire Weekend, TV On The Radio (senza però la componente black), Futureheads e Yeasayer. Ingredienti numerosissimi e dei più vari, per dosare i quali è richiesta una certa perizia, altrimenti il rischio è quello di combinare un pastrocchio; e, complice forse anche la poca esperienza, non sempre il quartetto di Manchester riesce nell’impresa, finendo sovente per risultare eccessivamente cervellotico. Quando però l’equilibrio tra le parti viene raggiunto, come nel caso di “Come Alive Diana” e “My Kz, Ur Bf”, i risultati sono davvero interessanti, oltre che originali.

“Man Alive” è uscito in Gran Bretagna nell’agosto 2010, ma è stato distribuito ufficialmente in Italia solo da poco, in concomitanza alle tre date che la band ha tenuto qui da noi fra il 22 e il 24 marzo.

Ultime recensioni Musica
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...