sc294full-581x581
Gardens & Villa

Dunes

Secretly Canadian/Goodfellas
5

Ammettiamolo candidamente: noi nati nei primi anni Settanta ci sentiamo un po’ truffati. Per anni ci hanno raccontato che la musica con cui siamo stati adolescenti era spazzatura: ci hanno fatto vergognare delle canzoni che ascoltavamo, anche se (con le dovute eccezioni) in fin dei conti abbiamo campato di quel che passava il convento. Ma non era trash, il nostro pop; era soltanto trent’anni avanti.

Oggi, passato il fatidico lasso di tempo, ne abbiamo la prova. Prendiamo Colony Glen, uno dei “pezzi forti” del secondo album dei californiani Gardens & Villa: se fosse uscita a quei tempi sarebbe stata colonna portante di DJ Television, accanto ai Tipinifini e ai Flash in the Pan (ma con un video migliore, questo è sicuro); avrebbe fatto battere le ali alle giovani falene coi risvolti alti e le spalline che consumavano le proprie effimere esistenze nottetempo, nelle discoteche di ogni dove. Basta infilarci un nome furbescamente anti-modaiolo e chiamare un produttore hip come Tim Goldsworthy per cambiare l’acqua in vino? Forse. Il risultato in fondo è tecnicamente impeccabile: electro-pop ad alta densità di sintetizzatori con ascendente dream e Saturno sulla pista da ballo. Ma una canzone come Avalanche l’abbiamo sentita tante volte; qualcuna anche con Sylvester Stallone e Brigitte Nielsen che volano insieme in auto nel buio.

Commenti

Ultime recensioni Musica
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...
jaar
Nicolas Jaar

Sirens

8.5

Frutto di un’elaborazione sofferta, e perciò non facile all’ascolto, il secondo album “ufficiale” del 26enne produttore newyorkese,...
romare
Romare

Love Songs: Part Two

8

La scorsa estate ho trascorso qualche giorno a Parigi in compagnia di un’amica, abbiamo visitato il Centro...
fiori
Alessandro Fiori

Plancton

8.5

“Ma il sole rimane dietro”, recita lo spettrale semi-ritornello di Aaron, brano introdotto dalle dichiarazioni dell’attivista informatico...
soft hair
Soft Hair

Soft Hair

7.5

La collaborazione tra Sam Dust e Connan Mockasin ha origini lontane, quando nel 2010 l’ex cantante dei...
new gen
AA. VV.

New Gen

6

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...
edible woman
Edible Woman

Daunting

6

Dopo la confusione fatta sul numero attualmente in edicola, dovuta tanto alla poca chiarezza del press sheet, quanto...
BookletJEWELDBOX(4pagg)-xSito.cdr
Fabio Bliquo

Controsensi

6.5

“Volevo comporre una meditazione sul delirio e sulla follia insita nei nostri comportamenti quotidiani”. Con questa intenzione...
frank-ocean-blond-compressed-0933daea-f052-40e5-85a4-35e07dac73df
Frank Ocean

Blonde

8

È strano. Perché Blonde, uno dei dischi più attesi degli ultimi anni, sfugge a tutte le traiettorie...
Let_Them_Eat_Chaos_Kate_Tempest_Album_Cover_Final_grande
Kate Tempest

Let Them Eat Chaos

8.5

“Through the hallway, ancient wallpaper, nicotine gold, up the stairs, rickety, here, in the top flat, flowers...
sbr161-jennyhval-1440
Jenny Hval

Blood Bitch

8

In un’intervista data questa estate, con la stessa cruda onestà con cui lavora ai propri album, Jenny...