A + E
Parlophone/Emi

Maglietta a righe, occhiali da nerd e tono di voce da bambino dispettoso. Graham Coxon siamo abituati a immaginarlo così, e non si tratta di mera apparenza, se si considera che il chitarrista quarantatreenne era già un impunito Peter Pan indie prima che la categoria dilagasse negli anni zero. Non c’è da stupirsi, pertanto, che il Blur più noise si sia sentito poco a proprio agio nel portare in tour “The Spinning Top”, ultimo lavoro in studio inaspettatamente ai confini con il folk. E che “A + E” giri, invero, assai più veloce di quella trottola in legno datata 2009. Il giochino di Coxon, stavolta, è di un materiale molto meno delicato e appositamente pensato per divertire. Per essere sporcato, consumato e stropicciato più di quanto già non sia in origine. Polistrumentista implacabile, Coxon traffica coi synth, crea interferenze con la sua nuova passione (il sax), scarnisce le linee melodiche come fosse post punk, incalza il ritmo per far muovere il culo, ma poi ci infila loop perfetti per imbrigliare anche la testa. Un album dal piglio strafottente. Un calderone in cui i recenti ascolti kraut dell’autore creano un amalgama granuloso nell’incontro con appiccicosa pasta garagista. Un compendio di bassa fedeltà, modellata da mani esperte. Le stesse capaci di scattare foto improbabili con un Nokia di vecchia generazione. E poi metterle in copertina.

Tratto dal Mucchio n°964

Ultime recensioni Musica
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...
jaar
Nicolas Jaar

Sirens

8.5

Frutto di un’elaborazione sofferta, e perciò non facile all’ascolto, il secondo album “ufficiale” del 26enne produttore newyorkese,...
romare
Romare

Love Songs: Part Two

8

La scorsa estate ho trascorso qualche giorno a Parigi in compagnia di un’amica, abbiamo visitato il Centro...
fiori
Alessandro Fiori

Plancton

8.5

“Ma il sole rimane dietro”, recita lo spettrale semi-ritornello di Aaron, brano introdotto dalle dichiarazioni dell’attivista informatico...
soft hair
Soft Hair

Soft Hair

7.5

La collaborazione tra Sam Dust e Connan Mockasin ha origini lontane, quando nel 2010 l’ex cantante dei...
new gen
AA. VV.

New Gen

6

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...
edible woman
Edible Woman

Daunting

6

Dopo la confusione fatta sul numero attualmente in edicola, dovuta tanto alla poca chiarezza del press sheet, quanto...
BookletJEWELDBOX(4pagg)-xSito.cdr
Fabio Bliquo

Controsensi

6.5

“Volevo comporre una meditazione sul delirio e sulla follia insita nei nostri comportamenti quotidiani”. Con questa intenzione...
frank-ocean-blond-compressed-0933daea-f052-40e5-85a4-35e07dac73df
Frank Ocean

Blonde

8

È strano. Perché Blonde, uno dei dischi più attesi degli ultimi anni, sfugge a tutte le traiettorie...
Let_Them_Eat_Chaos_Kate_Tempest_Album_Cover_Final_grande
Kate Tempest

Let Them Eat Chaos

8.5

“Through the hallway, ancient wallpaper, nicotine gold, up the stairs, rickety, here, in the top flat, flowers...
sbr161-jennyhval-1440
Jenny Hval

Blood Bitch

8

In un’intervista data questa estate, con la stessa cruda onestà con cui lavora ai propri album, Jenny...