A + E
Parlophone/Emi

Maglietta a righe, occhiali da nerd e tono di voce da bambino dispettoso. Graham Coxon siamo abituati a immaginarlo così, e non si tratta di mera apparenza, se si considera che il chitarrista quarantatreenne era già un impunito Peter Pan indie prima che la categoria dilagasse negli anni zero. Non c’è da stupirsi, pertanto, che il Blur più noise si sia sentito poco a proprio agio nel portare in tour “The Spinning Top”, ultimo lavoro in studio inaspettatamente ai confini con il folk. E che “A + E” giri, invero, assai più veloce di quella trottola in legno datata 2009. Il giochino di Coxon, stavolta, è di un materiale molto meno delicato e appositamente pensato per divertire. Per essere sporcato, consumato e stropicciato più di quanto già non sia in origine. Polistrumentista implacabile, Coxon traffica coi synth, crea interferenze con la sua nuova passione (il sax), scarnisce le linee melodiche come fosse post punk, incalza il ritmo per far muovere il culo, ma poi ci infila loop perfetti per imbrigliare anche la testa. Un album dal piglio strafottente. Un calderone in cui i recenti ascolti kraut dell’autore creano un amalgama granuloso nell’incontro con appiccicosa pasta garagista. Un compendio di bassa fedeltà, modellata da mani esperte. Le stesse capaci di scattare foto improbabili con un Nokia di vecchia generazione. E poi metterle in copertina.

Tratto dal Mucchio n°964

Ultime recensioni Musica
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...
mouse on mars cover
Mouse On Mars

Dimensional People

7.5

Uh, vedi un po’: i Mouse On Mars abbandonano le sponde discografiche che recentemente li avevano visti...
a toys orchestra LUB-DUB
…A Toys Orchestra

Lub Dub

7

Mentre là fuori l’indie italiano continua a scalare con risibile facilità le vette delle classifiche tricolori, gli...
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...
Mount Eerie- Now Only
Mount Eerie

Now Only

8.5

A un anno esatto dallo splendido A Crow Looked At Me, Phil Elverum costruisceintorno alla scomparsa, all’eredità...
preocupations
Preoccupations

New Material

8

Nonostante qualche intoppo presentatosi subito sul cammino (il cambio di nome da Viet Cong a Preoccupations, a...
Baustelle 2018
Baustelle

L’amore e la violenza vol. 2

8

“Dodici nuovi pezzi facili”, recita il programmatico sottotitolo dell’ottavo album in studio di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi...
David-Byrne-cover
David Byrne

American Utopia

7

L’album più atteso dell’inverno, o quasi. Il “mezzobusto” non ne confezionava uno a suo nome dall’epoca di...
suuns-felt-e1515742982651
Suuns

Felt

8.5

Dal momento in cui ho deciso di occuparmi di Felt, rifletto su quante altre band, nell’ultimo decennio...
The-Breeders-All-Nerve-album-artwork-1515446973-640x640-1
The Breeders

All Nerve

8

A dieci anni dal precedente Mountain Battles, The Breeders tornano con un quinto capitolo in studio che...
mamuthones-fear-on-the-corners
Mamuthones

Fear On The Corner

8

Come un bad trip un po’ meno disturbante e un po’ più reale. Come un disco psichedelico...
awol
Awolnation

Here Come the Runts

5.5

“Volevo fare un album pop-rock, alla maniera di quello dei Dire Straits o Born In The USA”,...
starcrawler
Starcrawler

Starcrawler

7.5

Si sono incontrati appena maggiorenni, al liceo, nel 2015. Oggi pubblicano il loro primo album su Rough...