Ace Of Hearts
Ryko/Audioglobe

Accade tutto all’improvviso: un viaggio in Olanda, l’invito di una coppia di amici a trascorrere una serata in terrazza, una caduta, la paralisi alla spina dorsale e la vita di Rex Garfield che cambia nell’attimo di un secondo. In meglio. Perché da una diagnosi che non lascia speranze, la splendida cantante dei Green Pitch – francese di nascita, danese di adozione – trova la forza per andare oltre: decide che vuole comporre musica e, con l’aiuto del chitarrista Ste Rasch, costruisce una sala di registrazione personale dove incide un debutto (“The Outlet Pass”) che, ancora oggi, in patria considerano un piccolo capolavoro. Nulla, comunque, se confrontato alla magia di “Ace Of Hearts”, con le parti vocali (“Slow Down”) fragili e lucenti come un cristallo prezioso (e che, a tratti, ricordano qualcosa delle discografie di Björk e Mazzy Star) e i testi – ovviamente autobiografici – in grado di trasmettere, simultaneamente, un senso di desolato dolore e luminosa speranza: rimanere distaccati di fronte alle liriche di “Annie’s Vision” o di “In Amsterdam”(sorta di cronistoria degli eventi) è impresa impossibile; al pari impossibile non restare affascinati dalla fragorosa quiete che contraddistingue “Midnight” e “New Year Departure”, duetti onirici e appena pizzicati da un’elettronica minimalista che ne esalta addirittura il fascino, e “Haunted By The Moon”, con gli archi a sottolineare un doloroso passato che, è inevitabile, rimane sempre presente. Ma non lasciatevi commuovere dalle sue vicende personali – la Garfield della compassione non ha alcun bisogno – ma limitatevi ad accostare Ace Of Hearts alla beatitudine che, ad oltre quindici anni l’uno dall’altro, ancora trasmettono Until Death Comes di Frida Hyvonen e “Reading, Writing And Arithmetic” grazie al quale, nel 1990, si fecero conoscere i Sundays (“Unpredictable, Illogical” sembra quasi una loro cover) ovvero alla dolcezza sotto forma di bassa fedeltà di una qualsiasi opera di Sufjan Stevens. È il miglior regalo che potete fare: non a lei, a voi stessi.

Ultime recensioni Musica
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...