ONE-ARMED BANDIT
Ninja Tune/Family Affair

Continua l’avventura, tanto senza senso quanto splendida, dei Jaga Jazzist capitanati da Lars Horntveth. Ormai sono quindici anni, e da bizzarria i JJ stanno diventando un’istituzione; ma il punto è che in tempi in cui l’ambizione in musica scarseggia (ognuno preferisce coltivare bene il suo orticello, che sia indie o mainstream o evergreen) ’sti folli norvegesi continuano pervicacemente a girare con organici gonfi e musiche altrettanto imbottite di stimoli, idee e sfide. Le note stampa di questo One-Armed Bandit parlano di Zappa e di prog: il primo – nella sua versione più colta e orchestrale – è presente a piene mani più che altro nella title track e in Prognissekongen, il secondo c’è perché in effetti qua non siamo proprio nei territori del due-accordi-e-via, per fortuna però in questo album più ancora che nei precedenti si sta lontani dal rischio della prosopopea. La stirpe Horntveth e i vari soci hanno infatti affinato ulteriormente la messa a fuoco, la consistenza del progetto Jaga Jazzist è cresciuta ulteriormente, raggiungendo vette di eccellenza. La cura nei suoni si è fatta maggiore, non è più solo questione di partiture acrobatiche, e qua sta il superamento dei fattori Zappa e prog, che di loro non sono il fuoco per giudicare quest’ultima uscita discografica. Vengono in mente invece i Tortoise, si aggiunge una dimensione di spazio (da ricostruire sapientemente in sede di mixaggio) che prima non c’era o era comunque espressa con mezzi più poveri. Più in generale c’è una sicurezza nei propri mezzi che fa sì che ci si renda conto che non è (più) necessario stupire. I Jaga Jazzist sono una realtà solida. Non diventeranno mai mostruosamente famosi e venerati, perché la loro musica è comunque un ascolto difficile, da compiere lavorando pesantemente di meningi, se cercate qualcosa che conquisti “di pancia“ non è proprio da queste parti che dovete passare. Ma che un ensemble di molti elementi e molte ambizioni compositive giri ancora e sia anzi in piena forma, è una buona notizia per tutti quelli che pensano che la musica sia un’arte, non un mezzo per ottenere questo o quello.

tratto dal Mucchio n°666

Ultime recensioni Musica
cop
Elle Mary & The Bad Men

Constant Unfailing Night

7

Terzetto di base a Manchester, il progetto Elle Mary & The Bad Men esordisce sulla lunga distanza...
a2149764433_10
Courtney Barnett & Kurt Vile

Lotta Sea Lice

8.5

Sono passati 33 secondi dall’inizio di Lotta Sea Lice, una trama di  chitarre scintillanti apre alla strofa...
8693a1edc321169ba577b6ea8bcff7f1.1000x1000x1
St. Vincent

Masseduction

8.5

Tre anni fa parlavamo della “liberazione” di St. Vincent, giunta alla fase della divertita estroversione. Masseduction ne...
artworks-000234104634-7jd65k-t500x500
Indian Wells

Where The World Ends

8

Ecco, questo è un disco perfetto. Il che, per certi versi, è anche la sua problematica. Eh,...
a3585314451_16
Sequoyah Tiger

Parabolabandit

8.5

Ci aveva colpito forte con l’EP del 2016, Ta-Ta-Ta-Time. Da capogiro sin dal titolo, Parabolabandit è finalmente...
king-krule-the-ooz
King Krule

The OOZ

8

Il nuovo disco di King Krule, che arriva a ben quattro anni di distanza dall’esordio 6 Feet...
corgan
William Patrick Corgan

Ogilala

8

Parliamoci chiaro: a Corgan abbiamo concesso tante chance, più che a chiunque altro: il pessimo progetto Zwan;...
Ben-Frost--The-Centre-Cannot-Hold-album-cover
Ben Frost

The Centre Cannot Hold

8

Trattandosi di composizioni strumentali, conta l’esperienza d’ascolto: anzitutto dal vivo, se possibile (in Italia, a Club To...
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...