Night Falla Over Kortedala
Secretly Canadian/Goodfellas

L’impressione che ci siamo fatti di Jens Lekman è che sia un tipo tutto sommato schivo, e che le attenzioni ricevute all’uscita di “When I Said I Wanted To Be Your Dog” (2004) lo abbiano disorientato ancor prima che gratificato. A confermarlo, le voci che lo volevano in preda a una pericolosa mancanza di ispirazione e motivazioni. Timori che lo svedese, dopo un salutare periodo di pausa, smentisce nel migliore dei modi: coi fatti o, meglio, con le canzoni. Quelle contenute in un’opera seconda che, se al primo ascolto può suscitare qualche perplessità, con il passare del tempo si rivela pienamente all’altezza del lavoro precedente.
Kortedala è il quartiere di Göteborg dove Lekman ha il propro studio di registrazione: una zona residenziale che al calare delle tenebre si trasforma in un pericoloso ricettacolo di delinquenza e indifferenza. Forse proprio per reazione a un contesto non esattamente amichevole, “Night Falls Over Kortedala” è un disco nell’insieme più solare e lieve del predecessore, meno propenso all’introspezione – per lo meno nelle musiche – e a suo modo più vario e ballabile. Tra ritmiche caraibiche e percussioni assortite, infatti, emergono con forza influenze latino-americane in passato solo accennate (“Sipping On The Sweet Nectar”, una “Into Eternity” al gusto di lambada), ove invece l’incalzante “The Opposite Of Hallelujah” si tinge di soul e “If I Could Cry (It Would Feel Like This)” si spinge dalle parti della blaxploitation. E se l’iniziale “And I Remember Every Kiss” è una imponente ballata orchestrale da far morire di invidia i Divine Comedy, in chiusura “Friday Night At The Drive-In Bingo” è un infallibile antidoto per le giornate più fredde e grigie. Il tutto realizzato grazie al solito campionario a fedeltà medio-bassa di plettri, fiati e archi, batterie elettroniche d’epoca e frammenti sonori riciclati da vecchi vinili (per dire, il coro che si sente nella deliziosa “A Postcard To Nina” è lo stesso dell’inizio di “Kanske Är Jag Kär i Dig”). A dimostrazione di come spesso il pop migliore sia quello più artigianale.

(Recensione tratta dal Mucchio n.639 – ottobre 2007)

Ultime recensioni Musica
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...