linfante
LinFante

Non mi piace niente

Sinusite Records
7

Recuperiamo prima che termini l’anno un disco uscito tempo fa e che sarebbe un peccato ignorare un minuto di più. Non mi piace niente segna il debutto da solista di LinFante (vero nome Stefano Scrima, già nelle fila di Sydrojé e Il Re Dei Boschi) ed è un lavoro semplice nei suoni quanto intenso e a tratti doloroso nella voce e nelle parole. Ne è consapevole l’autore, non solo bluesman ma anche poeta visionario, filosofo, scrittore e, quasi a dare di gomito con Vincent Gallo, modello per lo stilista Cruciani. Nelle dieci tracce di cui è composto l’album ritroviamo tutto questo, come riflesso di uno specchio deformante ma non menzognero. La voluta crudezza stilistica (chitarra e armonica ad accompagnarlo), l’amore per l’estetica nell’illustrazione in copertina (forse figlia dei tragici greci o del nuovo teatro inglese di fine anni ’90, capace di racchiudere simbolicamente ogni brano all’interno della fiera), infine la voce usata come un arco, le parole le sue frecce. Pochi se non addirittura nulli i giochi di parole a breve gittata buoni il tempo di un cruciverba. Qui i sentimenti sembrano tutto fuorché artificiosi; bizzarramente onesti, semmai. Curiosamente l’ascolto ripetuto di alcuni brani porta a immaginarli in forme differenti, con arrangiamenti più ricchi, ma è più una possibilità che un’eventuale miglioria. Se a lui non piace niente, a noi piace così com’è.

 

Commenti

Ultime recensioni Musica
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...
jaar
Nicolas Jaar

Sirens

8.5

Frutto di un’elaborazione sofferta, e perciò non facile all’ascolto, il secondo album “ufficiale” del 26enne produttore newyorkese,...
romare
Romare

Love Songs: Part Two

8

La scorsa estate ho trascorso qualche giorno a Parigi in compagnia di un’amica, abbiamo visitato il Centro...
fiori
Alessandro Fiori

Plancton

8.5

“Ma il sole rimane dietro”, recita lo spettrale semi-ritornello di Aaron, brano introdotto dalle dichiarazioni dell’attivista informatico...
soft hair
Soft Hair

Soft Hair

7.5

La collaborazione tra Sam Dust e Connan Mockasin ha origini lontane, quando nel 2010 l’ex cantante dei...
new gen
AA. VV.

New Gen

6

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...
edible woman
Edible Woman

Daunting

6

Dopo la confusione fatta sul numero attualmente in edicola, dovuta tanto alla poca chiarezza del press sheet, quanto...
BookletJEWELDBOX(4pagg)-xSito.cdr
Fabio Bliquo

Controsensi

6.5

“Volevo comporre una meditazione sul delirio e sulla follia insita nei nostri comportamenti quotidiani”. Con questa intenzione...
frank-ocean-blond-compressed-0933daea-f052-40e5-85a4-35e07dac73df
Frank Ocean

Blonde

8

È strano. Perché Blonde, uno dei dischi più attesi degli ultimi anni, sfugge a tutte le traiettorie...
Let_Them_Eat_Chaos_Kate_Tempest_Album_Cover_Final_grande
Kate Tempest

Let Them Eat Chaos

8.5

“Through the hallway, ancient wallpaper, nicotine gold, up the stairs, rickety, here, in the top flat, flowers...
sbr161-jennyhval-1440
Jenny Hval

Blood Bitch

8

In un’intervista data questa estate, con la stessa cruda onestà con cui lavora ai propri album, Jenny...
goat-Requiem-650x650
Goat

Requiem

8

Da un paio di anni campeggiano ai piani alti sui cartelloni dei festival, in America vengono licenziati...
61AG4lCxU3L._SL1215_
Nick Cave & The Bad Seeds

Skeleton Tree

9

Va alla radice, Nick Cave. Va allo scheletro, perché a volte non resta che radere al suolo...