SPOOKY ACTION AT A DISTANCE
Kranky/Goodfellas

In un mondo perfetto, i Deerhunter sarebbero un pilastro indie
amato (almeno) quanto gli Arcade Fire, Atlas Sound una one
man band che suona ogni anno in Italia e Lotus Plaza una gemma musicale nota anche al di fuori del circuito nerd. Ma la realtà, si sa, è spesso ingiusta coi meritevoli. E allora è forse opportuno specificare che, se il frontman dei Deerhunter Bradford Cox ha il suo side project Atlas Sound, anche Lockett Pundt – chitarra e voce del quartetto di Atlanta – diventa Lotus Plaza quando è solo a giocare in cameretta. Quattro mura che, come per “Parallax” del compagno, cominciano a diventare troppo strette anche per il secondo album di Pundt: non tanto per esigenze tecniche, quanto per la varietà di sfumature guitar pop che non riuscirebbero a stare nell’atmosfera raccolta di una stanza. Legati da una profonda amicizia, Cox e Pundt sono due volti di una simile sensibilità musicale, fanciullesca e al contempo delicatamente raffinata. Mentre il primo, più soggetto alle fascinazioni dell’elettronica, ama avventurarsi in viaggi interiori, il secondo sembra librarsi, leggero eppure talvolta malinconico, su paesaggi naturali, in sella al manico di una Fender dal suono fresco e scintillante. Già nella sua “Desire Lines”, tra i capitoli più belli dell’ultimo album del “main project”, risiedevano alcuni dei tratti caratteristici – oggi riscontrabili in “Spooky Action At A Distance” e più definiti che in passato – di Lotus Plaza. La chitarra è un continuo ricamare jangle, brioso, meno paranoico che nei Deerhunter e in tal senso vicino ai primi R.E.M. o ai Pavement di “Gold Soundz”. Ma è dall’intreccio con una base ritmica spesso ripetitiva, mandata in loop dentro gli effetti (mai abusati) dei pedali e nella voce eterea, corale, di Pundt, che si sviluppa la sensazione di viaggio. Che stavolta è anche fisico, e non puramente cerebrale. Una suggestione che, magicamente, sembra trovare riscontro nella copertina: un cielo timidamente terso ed una manciata di palloncini in volo per chissà dove.

Tratto dal Mucchio n°693

Ultime recensioni Musica
cop
Elle Mary & The Bad Men

Constant Unfailing Night

7

Terzetto di base a Manchester, il progetto Elle Mary & The Bad Men esordisce sulla lunga distanza...
a2149764433_10
Courtney Barnett & Kurt Vile

Lotta Sea Lice

8.5

Sono passati 33 secondi dall’inizio di Lotta Sea Lice, una trama di  chitarre scintillanti apre alla strofa...
8693a1edc321169ba577b6ea8bcff7f1.1000x1000x1
St. Vincent

Masseduction

8.5

Tre anni fa parlavamo della “liberazione” di St. Vincent, giunta alla fase della divertita estroversione. Masseduction ne...
artworks-000234104634-7jd65k-t500x500
Indian Wells

Where The World Ends

8

Ecco, questo è un disco perfetto. Il che, per certi versi, è anche la sua problematica. Eh,...
a3585314451_16
Sequoyah Tiger

Parabolabandit

8.5

Ci aveva colpito forte con l’EP del 2016, Ta-Ta-Ta-Time. Da capogiro sin dal titolo, Parabolabandit è finalmente...
king-krule-the-ooz
King Krule

The OOZ

8

Il nuovo disco di King Krule, che arriva a ben quattro anni di distanza dall’esordio 6 Feet...
corgan
William Patrick Corgan

Ogilala

8

Parliamoci chiaro: a Corgan abbiamo concesso tante chance, più che a chiunque altro: il pessimo progetto Zwan;...
Ben-Frost--The-Centre-Cannot-Hold-album-cover
Ben Frost

The Centre Cannot Hold

8

Trattandosi di composizioni strumentali, conta l’esperienza d’ascolto: anzitutto dal vivo, se possibile (in Italia, a Club To...
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...