Low_cover_FINAL
Low

The Invisible Way

SUB POP/AUDIOGLOBE
8

In vent’anni di carriera i Low hanno saputo crearsi un sound personale, scarno e ben definito – pietra  angolare del cosiddetto slowcore – prendendosi di tanto in tanto la licenza di svariare e ampliarne i confini. Mai prima d’ora, però, avevano realizzato un lavoro in chiave acustica. Una “mancanza” alla quale ha ora rimediato The Invisible Way, prodotto da Jeff Tweedy dei Wilco nei suoi studi: una raccolta di canzoni suonate quasi per intero a spina staccata, con l’elettricità a svolgere un ruolo quasi impalpabile. Un contesto ancora più spoglio e minimale del solito, dunque, perfetto per far emergere la cristallina purezza della scrittura e degli intrecci tra la voce di Alan Sparhawk e quella di Mimi Parker, qui protagonista in cinque brani su undici. Una chitarra, le note di un pianoforte e un rullante accarezzato dalle spazzole fanno da impalcatura a ballate intime e dirette come poche cose il trio aveva realizzato in passato. Ecco perché, superato l’impatto iniziale, al loro interno ci si sente come a casa propria, rilassati e in pace col mondo; almeno fino a quando, all’improvviso, le cadenze si fanno pesantissime e le distorsioni deflagrano sature (il finale di On My Own). Non è che un episodio, ma proprio per questo risulta devastante come una cannonata. Come a dire che, sotto le ceneri, brucia un fuoco più caldo che mai.

Pubblicato sul Mucchio 704

Ultime recensioni Musica
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...