ENDLESS NOW
Sub Pop/Audioglobe

Non ci sono vie di fuga per “addomesticare il sole”, in Endless Now. Tutt’altro. Come in Nothing Hurts, John Arthur Webb canta dei propri limiti e di sentimenti agrodolci verso la vita. Ma dove l’esordio dei Male Bonding era una corsa sfrenata sotto una grandine (di suoni) improvvisa, il secondo atto del trio londinese è un costante inneggiare all’estate tutto l’anno. O quantomeno, allaricerca degli ultimi raggi di sole nell’autunno. Un album già sentito per chi era in piena abbuffata indie-alternative negli anni 90. Un album meno originale di Nothing Hurts, per chi ne amava l’abrasività DIY e i break ritmici. E un album semplicemente irresistibile per gli amanti del punk-pop melodico ma energico, straight, diretto, che galvanizza i sensori irrazionali del corpo, coinvolgendo la testa solo quando il ritornello vi è ormai, irrimediabilmente, entrato dentro.
Undici tracce (più una nascosta) che lasciano invariate le leggi scritte da Ramones, Hüsker Dü e Superchunk, prima studiate in cameretta, poi lucidate nelle strade della nuova Bricklane londinese – Dalston – e infine impacchettate dal produttore “so 90s” John Agnello (Dinosaur Jr, Sonic Youth, Kurt Vile) ai Dreamland Recording Studios di Woodstock. Il suono è più pulito, le corde di Webb conoscono perfettamente la strada per squarciare la leggera cappa di feedback della seconda chitarra (in tour, Nathan Hewitt), la voce intona melodie singalong come nebulizzate, attraverso una rincorsa di trentasei minuti scandita da handclapping e teste ciondolanti in 2/4. Eccetto il singolo “noisy” Bones, Endless Now consuma velocemente melodie luminose (Tame The Sun), adolescenziali (Seems To Notice), doo-wop-nostalgiche (What’s That Scene), scontrose (Mysteries) e allegramente furibonde (Channeling Your Fears). Con un ospite speciale come Rivers Cuomo, un background fai-da-te e un’innata attitudine per il gioco, Endless Now condensa tutto ciò che ci si può aspettare dal punk-pop: puro divertimento.

Tratto dal Mucchio n° 687

Ultime recensioni Musica
letseatgrandma
Let’s Eat Grandma

I’m All Ears

6.5

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...
kamasi-770x770
Kamasi Washington

Heaven And Earth

7.5

Quando ci eravamo lasciati, alla fine dell’intervista destinata a “Mono”, il supplemento di approfondimento riservato agli abbonati...
layl-llamas-thuban
Lay Llamas

Thuban

8.5

Quattro anni sono un arco temporale significativo per l’industria musicale, in cui può succedere di tutto –...
C_2_articolo_3142204_upiImagepp-800x800
Calcutta

Evergreen

5

Occorre far girare il disco daccapo tre o quattro volte per essere certi di aver guadagnato una...
FJM_GodsFavoriteCustomerCover
Father John Misty

God’s Favorite Customer

6.5

Con il quarto album a nome Father John Misty torna Josh Tillmann, l’autore di canzoni californiano già...
R-11909640-1524565190-8346_1525264924
Iceage

Beyondless

9

Diciamo pure che avevo bisogno di un disco del genere, in sintonia con il cattivo umore che...
Beach-House-7-LP
Beach House

7

8

La magia nei dischi dei Beach House non è mai venuta meno. È questo il miracolo attuato...
0602567364351_0_0_0_75
Sons Of Kemet

Your Queen Is A Reptile

8

Gli egizi chiamavano il loro paese Kemet, cioè “terra nera”, traendo spunto dal limo scurissimo rilasciato dalle...
doc160.ryleywalker.deafman.fc_.1600-1519762445-640x640
Ryley Walker

Deafman Glance

8

Confesso di non riuscire a definire con precisione la musica di Ryley Walker. Lo trovo, l’americano, sprecato...
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...
mouse on mars cover
Mouse On Mars

Dimensional People

7.5

Uh, vedi un po’: i Mouse On Mars abbandonano le sponde discografiche che recentemente li avevano visti...
a toys orchestra LUB-DUB
…A Toys Orchestra

Lub Dub

7

Mentre là fuori l’indie italiano continua a scalare con risibile facilità le vette delle classifiche tricolori, gli...
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...