COVERGIOVANARDI_4
Mauro Ermanno Giovanardi

Il mio stile

Produzioni Fuorivia/Egea
8

Come tutti al mondo un giorno dovrò dire addio / Ma se c’è un segno che posso lasciare / Voglio che almeno sia il mio”. Mauro Ermanno Giovanardi il suo segno sulla canzone italiana l’ha già lasciato eccome, prima con i La Crus – che esordirono vent’anni fa coniugando tradizione ed elettronica – e poi con una carriera solistica abbozzata con Cuore a nudo del 2007 e definitivamente inaugurata con Ho sognato troppo l’altra notte? del 2011, trainato dal singolo sanremese Io confesso. Dopo le cover di Maledetto colui che è solo, in compagnia dei Sinfonico Honolulu, è tempo di ritornare su materiale inedito. Il songwriter lombardo lo fa conservando una schiettezza emotiva dall’estrema cura lirica ma senza troppi giri di parole. Background new wave, spirito r’n’r e amore per la grande scrittura: Nick Cave, Scott Walker, Serge Gainsbourg. L’austerità da crooner, sostenuta da un canto sempre profondo, è comunque stemperata dalla gioia melodica che pervade ogni nota, in linea con una filosofia pop dai numerosi riferimenti.

Prodotto con Leziero Rescigno e Roberto Vernetti, Il mio stile introduce persino novità di rilievo: via l’orchestra d’archi, sostituita da un quartetto vocale e fiati mai così ricchi. Come un Luigi Tenco arrangiato da Luca Sapio in un film di Quentin Tarantino. Velluto nero e sentimento selvaggio, per il lavoro più soul e sensuale di Joe: il manifesto di Sono come mi vedi, il gospel westernato di Se c’è un Dio, l’eleganza Seventies di Su una lama, la morriconiana Aspetta un attimo, il calore black di Quando suono, il folk d’autore di Più notte di così, una Anche senza parlare composta da Gianmaria Testa con elettricità e ritornello aperto. Le immancabili ballate: Tre volte e Come esistere anch’io fanno centro, per non dire dell’intimismo struggente di una Nel centro di Milano che si collega al passato di Dietro la curva del cuore. La rilettura di Il tuo stile di Leo Ferrè fornisce l’assist per il titolo dell’album e ribadisce che in fondo è la classe a fare la differenza.

Commenti

Ultime recensioni Musica
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...
mouse on mars cover
Mouse On Mars

Dimensional People

7.5

Uh, vedi un po’: i Mouse On Mars abbandonano le sponde discografiche che recentemente li avevano visti...
a toys orchestra LUB-DUB
…A Toys Orchestra

Lub Dub

7

Mentre là fuori l’indie italiano continua a scalare con risibile facilità le vette delle classifiche tricolori, gli...
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...
Mount Eerie- Now Only
Mount Eerie

Now Only

8.5

A un anno esatto dallo splendido A Crow Looked At Me, Phil Elverum costruisceintorno alla scomparsa, all’eredità...
preocupations
Preoccupations

New Material

8

Nonostante qualche intoppo presentatosi subito sul cammino (il cambio di nome da Viet Cong a Preoccupations, a...
Baustelle 2018
Baustelle

L’amore e la violenza vol. 2

8

“Dodici nuovi pezzi facili”, recita il programmatico sottotitolo dell’ottavo album in studio di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi...
David-Byrne-cover
David Byrne

American Utopia

7

L’album più atteso dell’inverno, o quasi. Il “mezzobusto” non ne confezionava uno a suo nome dall’epoca di...
suuns-felt-e1515742982651
Suuns

Felt

8.5

Dal momento in cui ho deciso di occuparmi di Felt, rifletto su quante altre band, nell’ultimo decennio...
The-Breeders-All-Nerve-album-artwork-1515446973-640x640-1
The Breeders

All Nerve

8

A dieci anni dal precedente Mountain Battles, The Breeders tornano con un quinto capitolo in studio che...
mamuthones-fear-on-the-corners
Mamuthones

Fear On The Corner

8

Come un bad trip un po’ meno disturbante e un po’ più reale. Come un disco psichedelico...
awol
Awolnation

Here Come the Runts

5.5

“Volevo fare un album pop-rock, alla maniera di quello dei Dire Straits o Born In The USA”,...
starcrawler
Starcrawler

Starcrawler

7.5

Si sono incontrati appena maggiorenni, al liceo, nel 2015. Oggi pubblicano il loro primo album su Rough...