COVERGIOVANARDI_4
Mauro Ermanno Giovanardi

Il mio stile

Produzioni Fuorivia/Egea
8

Come tutti al mondo un giorno dovrò dire addio / Ma se c’è un segno che posso lasciare / Voglio che almeno sia il mio”. Mauro Ermanno Giovanardi il suo segno sulla canzone italiana l’ha già lasciato eccome, prima con i La Crus – che esordirono vent’anni fa coniugando tradizione ed elettronica – e poi con una carriera solistica abbozzata con Cuore a nudo del 2007 e definitivamente inaugurata con Ho sognato troppo l’altra notte? del 2011, trainato dal singolo sanremese Io confesso. Dopo le cover di Maledetto colui che è solo, in compagnia dei Sinfonico Honolulu, è tempo di ritornare su materiale inedito. Il songwriter lombardo lo fa conservando una schiettezza emotiva dall’estrema cura lirica ma senza troppi giri di parole. Background new wave, spirito r’n’r e amore per la grande scrittura: Nick Cave, Scott Walker, Serge Gainsbourg. L’austerità da crooner, sostenuta da un canto sempre profondo, è comunque stemperata dalla gioia melodica che pervade ogni nota, in linea con una filosofia pop dai numerosi riferimenti.

Prodotto con Leziero Rescigno e Roberto Vernetti, Il mio stile introduce persino novità di rilievo: via l’orchestra d’archi, sostituita da un quartetto vocale e fiati mai così ricchi. Come un Luigi Tenco arrangiato da Luca Sapio in un film di Quentin Tarantino. Velluto nero e sentimento selvaggio, per il lavoro più soul e sensuale di Joe: il manifesto di Sono come mi vedi, il gospel westernato di Se c’è un Dio, l’eleganza Seventies di Su una lama, la morriconiana Aspetta un attimo, il calore black di Quando suono, il folk d’autore di Più notte di così, una Anche senza parlare composta da Gianmaria Testa con elettricità e ritornello aperto. Le immancabili ballate: Tre volte e Come esistere anch’io fanno centro, per non dire dell’intimismo struggente di una Nel centro di Milano che si collega al passato di Dietro la curva del cuore. La rilettura di Il tuo stile di Leo Ferrè fornisce l’assist per il titolo dell’album e ribadisce che in fondo è la classe a fare la differenza.

Commenti

Ultime recensioni Musica
cop
Elle Mary & The Bad Men

Constant Unfailing Night

7

Terzetto di base a Manchester, il progetto Elle Mary & The Bad Men esordisce sulla lunga distanza...
a2149764433_10
Courtney Barnett & Kurt Vile

Lotta Sea Lice

8.5

Sono passati 33 secondi dall’inizio di Lotta Sea Lice, una trama di  chitarre scintillanti apre alla strofa...
8693a1edc321169ba577b6ea8bcff7f1.1000x1000x1
St. Vincent

Masseduction

8.5

Tre anni fa parlavamo della “liberazione” di St. Vincent, giunta alla fase della divertita estroversione. Masseduction ne...
artworks-000234104634-7jd65k-t500x500
Indian Wells

Where The World Ends

8

Ecco, questo è un disco perfetto. Il che, per certi versi, è anche la sua problematica. Eh,...
a3585314451_16
Sequoyah Tiger

Parabolabandit

8.5

Ci aveva colpito forte con l’EP del 2016, Ta-Ta-Ta-Time. Da capogiro sin dal titolo, Parabolabandit è finalmente...
king-krule-the-ooz
King Krule

The OOZ

8

Il nuovo disco di King Krule, che arriva a ben quattro anni di distanza dall’esordio 6 Feet...
corgan
William Patrick Corgan

Ogilala

8

Parliamoci chiaro: a Corgan abbiamo concesso tante chance, più che a chiunque altro: il pessimo progetto Zwan;...
Ben-Frost--The-Centre-Cannot-Hold-album-cover
Ben Frost

The Centre Cannot Hold

8

Trattandosi di composizioni strumentali, conta l’esperienza d’ascolto: anzitutto dal vivo, se possibile (in Italia, a Club To...
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...