n_sambo_argonauta-e1389885886276
N_Sambo

Argonauta

Cappuccino/Urtovox
7

Il 2011 fu senza dubbio l’anno del livornese Nicola Sambo. Ben due, infatti, furono gli album pubblicati nell’arco di 365 giorni sotto la sigla N_Sambo: l’esordio targato Snowdonia Sofà elettrico e il più internazionale Suspended per l’etichetta svedese Electric Fantastic Sound. Due dischi che ci fecero spendere belle parole di elogio proprio su queste pagine virtuali nella sezione “Fuori dal Mucchio”.

Abbiamo invece dovuto attendere quasi tre anni per ascoltare la sua terza fatica, Argonauta. Queste nuove tredici canzoni si muovono sempre su quel caratteristico e stratificato elettro-pop che tanto si fece apprezzare nei lavori precedenti, riuscendo a portare ancora più in là il processo di maturazione artistica di N_Sambo: dalle trame esclusivamente strumentali del debutto, passando dall’inserimento della voce in inglese nel secondo album, si arriva oggi a una forma-canzone più cantautorale grazie alla scelta della lingua madre. Ecco, Argonauta sembra finalmente rappresentare la quadratura del cerchio. È sempre un rock intriso di sfumature psichedeliche, kraut e vintage, arricchito da inserti elettronici, a fare da sostrato alle melodie vocali, le quali però stavolta riescono a sterzare felicemente verso lidi in bilico tra tradizione e sperimentazione, molto cari a gruppi come Scisma e Mariposa. Immaginatevi Paolo Benvegnù o Marco Parente flirtare con i dEUS. Tutto ciò grazie anche a delle liriche (scritte dal suo concittadino Lucio Tirinnanzi) ricercate e mai banali, che danno vita a un intenso concept basato sulla solitudine e sulla malinconia che attanagliano l’esploratore interstellare. Da segnalare tra gli ospiti Simone Lenzi dei Virginiana Miller (duetta in L’incontro) e la sezione ritmica degli Appaloosa (in Tutto può cambiare). Buon viaggio.

 

Commenti

Ultime recensioni Musica
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6.5

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...
Mount Eerie- Now Only
Mount Eerie

Now Only

8.5

A un anno esatto dallo splendido A Crow Looked At Me, Phil Elverum costruisceintorno alla scomparsa, all’eredità...
preocupations
Preoccupations

New Material

8

Nonostante qualche intoppo presentatosi subito sul cammino (il cambio di nome da Viet Cong a Preoccupations, a...
Baustelle 2018
Baustelle

L’amore e la violenza vol. 2

8

“Dodici nuovi pezzi facili”, recita il programmatico sottotitolo dell’ottavo album in studio di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi...
David-Byrne-cover
David Byrne

American Utopia

7

L’album più atteso dell’inverno, o quasi. Il “mezzobusto” non ne confezionava uno a suo nome dall’epoca di...
suuns-felt-e1515742982651
Suuns

Felt

8.5

Dal momento in cui ho deciso di occuparmi di Felt, rifletto su quante altre band, nell’ultimo decennio...
The-Breeders-All-Nerve-album-artwork-1515446973-640x640-1
The Breeders

All Nerve

8

A dieci anni dal precedente Mountain Battles, The Breeders tornano con un quinto capitolo in studio che...
mamuthones-fear-on-the-corners
Mamuthones

Fear On The Corner

8

Come un bad trip un po’ meno disturbante e un po’ più reale. Come un disco psichedelico...
awol
Awolnation

Here Come the Runts

5.5

“Volevo fare un album pop-rock, alla maniera di quello dei Dire Straits o Born In The USA”,...
starcrawler
Starcrawler

Starcrawler

7.5

Si sono incontrati appena maggiorenni, al liceo, nel 2015. Oggi pubblicano il loro primo album su Rough...
maisie_maledette-rockstar-e1515853361535
Maisie

Maledette rockstar

8.5

Sono otto anni che aspetto il nuovo album dei Maisie, band messinese composta da Alberto Scotti e...
COSMOTRONIC-COVER-RGB-14401
Cosmo

Cosmotronic

8

Si dà subito il Bentornato, disegnando un autoritratto e definendo gli obiettivi, prima che parta un ritmo...
600x600bf
N.E.R.D.

No_One Ever Really Dies

8

La leggerezza. Il sense of humour, perfino. In anni in cui la musica black di matrice urban...
songsofpraise_shame
Shame

Songs Of Praise

8

Gli Shame, dall’Inghilterra, Brixton, sono cinque compagni di classe che iniziano a suonare nella sala prove dei...
four
Four Tet

New Energy

8

Ah, quanto sarebbe bello se New Energy uscisse come semplice white label: niente nome dell’autore, e stop....