An Object
No Age

An Object

Sub Pop/Audioglobe
7

In una recente ricerca, si dimostrava come ogni genitore abbia un figlio prediletto, che non di rado è il maggiore. Ebbene, non ci stupiremmo – anzi, concorderemmo in pieno – se, fra tutti i suoi pargoli, la giovane madre noise-punk-nu gaze preferisse i No Age, tra i più adulti e navigati “del mazzo” (Japandroids, Male Bonding, Abe Vigoda, ecc.). Come spesso accade, però, non è detto che i figli scelgano la strada che un genitore aveva immaginato per lui. Chi aveva accolto Everything In Between tiepidamente, sentendo la mancanza dell’irruenza ruvida e acerba di Nouns, potrebbe considerare An Object come il tradimento definitivo. “Punk consapevoli” – nello stile di vita e nella ricerca di un modo non ripetitivo/convenzionale di fare musica – Dean Spunt e Randy Randall con il loro quarto album escono dal giro noise-punk-pop per avvicinarsi sempre di più a quello sperimentale.

Messe da parte alcune, riuscite, esplosioni di punk grumoso e melodico (C’mon, Stimmung, la botta anfetaminica con rullante tribal-wave di Lock Box, l’apertura con No Ground, affine ai soundscape ambient-noise dell’ultimo disco, ma più inquieta), An Object lascia da parte gli “aiutini” elettronici di Everything In Between per esplorare un territorio che potremmo definire di elettroacustica-punk: chitarre effettate che generano suoni manipolati sporchi e disorientanti, orizzonti nostalgici (I Won’t Be Your Generator), una chitarra a quattro corde usata come basso (che accentua il piglio post punk), spigolosità metropolitane ammorbidite dal violoncello (An Impression), white noise analogico e rarefatto (Commerce, Comment, Commence), vibrazioni percussive amplificate con vigore, voce talvolta palesemente “stonata” e la sensazione di avere tra le mani un album ricco di piccoli esperimenti, ma contemporaneamente grezzo e lo-fi. An Object risulta come un insieme di bozzetti che trovano completezza nel disegno d’insieme. Il quale, a ben guardare, giunge davvero inaspettato solo per dei genitori distratti.

Pubblicato sul Mucchio 710

Ultime recensioni Musica
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...