LONG LIVE PERE UBU
Cooking Vinyl/Edel

Per anni David Thomas è stato piuttosto sbrigativo nell’affrontare le origini letterarie dei suoi Pere Ubu: un inevitabile richiamo all’Ubu Roi di Alfred Jarry, certo, ma la questione ci era sempre sembrata una sorta di pretesto, un isolato impeto di entusiasmo giovanile per le avanguardie storiche proveniente da una band che fin dai primi vagiti aveva, senza proclami da scuola d’arte, cercato di produrre moderna e concreta popular music. Bizzarra, certo, a tratti volubile, ma dotata di una sua solida pragmaticità. Ora ritroviamo lo stesso Thomas impegnato nientemeno che in una ambiziosa rilettura dell’opera di Jarry: trasformata in una sorta di grottesca piece musical-teatrale, bislacca quanto i presupposti possono fare immaginare, la rilettura del Macbeth di Shakespeare operata dall’autore francese, cialtronesca, assurda e “priva di ogni redenzione”, accolta con sconcerto e ostilità dalla Parigi di fine Ottocento, diventa di fatto l’approdo più naturale per la storica band di Cleveland. Al punto che lo stesso Thomas, anziché giocarsi la comoda carta del progetto collaterale, ci presenta questo ciclo di canzoni, già portato sul palco lo scorso anno in un contesto più strettamente teatrale e con qualche variazione, semplicemente come il nuovo album in studio della band.
Con l’aggiunta di una efficacissima Sarah Jane Morris nel ruolo della consorte di Ubu, i musicisti assecondano ancora una volta il leader con la necessaria temerarietà, tirando fuori un impasto ostico e a tratti grumoso, spesso geniale, mai scontato, con incursioni nella consueta formula (Road To Reason è il classico, spastico anti-inno dei Nostri), insolite parentesi elettroniche (Less Said The Better, un titolo che pare il più classico dei motti di Thomas, costellata da grotteschi, pantagruelici rutti campionati), solenni progressioni che paiono prese dagli Henry Cow più brechtiani (Slowly I Turn). “A cool mess”, secondo Thomas: sottoscriviamo in pieno.

Ultime recensioni Musica
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...