FAMILIAL
Bella Union-Coop/Self

Più che il comprensibilissimo desiderio di un posto in prima fila sul palcoscenico dopo una vita trascorsa nelle retrovie, ciò che ha portato il batterista dei Radiohead a dare il via a un percorso parallelo in solitaria è stata la morte della madre nel 2006, evento che lo ha spinto a iniziare a comporre canzoni.
Le quali, tuttavia, forse non avrebbero avuto sbocchi se Neil Finn non avesse invitato Phil a prendere parte al progetto collettivo 7 Worlds Collide, nell’ambito del quale hanno visto la luce un paio di questi brani ed è avvenuto l’incontro con i musicisti coinvolti in questo Familial, vale a dire Lisa Germano, Sebastian Steinberg dei Soul Coughing e Glenn Kotche e Pat Sansone dei Wilco.
Nomi di un certo rilievo, certo, il cui contributo è però quanto mai discreto, e volto a rafforzare il ruolo centrale della chitarra acustica e della voce fragile e sicura di Selway, che si rivela autore di delicate e intense ballate sospese tra folk e pop. Brani strutturalmente semplicissimi ma di buona efficacia, lievi nel tocco e raffinati nella forma, con tasti, (contrab)basso e archi a fornire occasionali abbellimenti. Poca invece, anzi pochissima la batteria, sovente sostituita da loop lontani, quasi impercettibili, a costituire l’unico, peraltro flebile legame col mondo dei Radiohead. Netta, insomma, la lontananza dell’album dalla produzione e dall’immaginario della band-madre, dovuta però non tanto a un capriccio, a un calcolo o a un comunque improbabile ragionamento di mercato, bensì a un’esigenza espressiva e comunicativa ben precisa, totalmente onesta nella sua immediatezza e senza filtri nella sua notturna intimità.
E, se è evidente come anche in futuro gli impegni maggiori per Phil saranno sempre quelli al fianco di Thom Yorke e compagni, la speranza è che questa avventura in proprio acquisti una certa continuità. Del resto, una meraviglia in miniatura come Patron Saint non la si scrive certo per caso.

tratto dal Mucchio n°674

Ultime recensioni Musica
arthur-buck-cover-2018
Arthur Buck

Arthur Buck

6.5

Pop rock regolare. Regolare quando invece ti aspetti la genialata. Diciamo subito, per quelli magari che si...
edwards & hacke
David Eugene Edwards & Alexander Hacke

Risha

7

Tutto si potrà dire di questo disco tranne che non sia il parto di due musicisti carismatici:...
Mark-Lanegan-and-Duke-Garwood-With-Animals
Mark Lanegan & Duke Garwood

With Animals

7.5

“Suppongo sia sempre mezzanotte da qualche parte” ipotizza Duke Garwood, a commento dell’ultimo disco scritto e suonato...
letseatgrandma
Let’s Eat Grandma

I’m All Ears

6.5

Sono “tutt’orecchi” anch’io. La volta scorsa, all’esordio in I, Gemini, le nipotine terribili – che di nome...
kamasi-770x770
Kamasi Washington

Heaven And Earth

7.5

Quando ci eravamo lasciati, alla fine dell’intervista destinata a “Mono”, il supplemento di approfondimento riservato agli abbonati...
layl-llamas-thuban
Lay Llamas

Thuban

8.5

Quattro anni sono un arco temporale significativo per l’industria musicale, in cui può succedere di tutto –...
C_2_articolo_3142204_upiImagepp-800x800
Calcutta

Evergreen

5

Occorre far girare il disco daccapo tre o quattro volte per essere certi di aver guadagnato una...
FJM_GodsFavoriteCustomerCover
Father John Misty

God’s Favorite Customer

6.5

Con il quarto album a nome Father John Misty torna Josh Tillmann, l’autore di canzoni californiano già...
R-11909640-1524565190-8346_1525264924
Iceage

Beyondless

9

Diciamo pure che avevo bisogno di un disco del genere, in sintonia con il cattivo umore che...
Beach-House-7-LP
Beach House

7

8

La magia nei dischi dei Beach House non è mai venuta meno. È questo il miracolo attuato...
0602567364351_0_0_0_75
Sons Of Kemet

Your Queen Is A Reptile

8

Gli egizi chiamavano il loro paese Kemet, cioè “terra nera”, traendo spunto dal limo scurissimo rilasciato dalle...
doc160.ryleywalker.deafman.fc_.1600-1519762445-640x640
Ryley Walker

Deafman Glance

8

Confesso di non riuscire a definire con precisione la musica di Ryley Walker. Lo trovo, l’americano, sprecato...
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...