604169_1512898745630629_2752605404105714848_n
Snow in Damascus!

Dylar

Stoutmusic/Audioglobe
7

Per il loro album di debutto gli Snow in Damascus! prendono spunto e titolo da un romanzo di Don DeLillo, Rumore bianco. Nelle pagine dello scrittore italo-americano, il Dylar è un misterioso farmaco in grado di alleviare la più inattaccabile delle paure, quella di morire. Non sorprende, dunque, che le canzoni degli Snow in Damascus! si muovano tra paranoia latente e benessere precario, e scelgano spesso l’ipnotismo di un arpeggio di chitarra per attaccare il brusio inestinguibile del terrore. Gianluca Franchi, autore di tutti i testi della band, costruisce delle istantanee in cui tensione e calma si rincorrono fino a sfiorarsi, il tempo è una variabile esplorabile soltanto con una certa sofferenza e lo spazio un imbuto capovolto in cui è più facile perdersi che trovarsi. A farla da padrone è un folk sporcato con certe bizzarrie alla Broken Social Scene ma anche con la wave d’inizio millennio dei National (Sink With Me è il pezzo con i più chiari rimandi a Berninger e soci). La soavità di alcuni momenti (Hold Me) non stride con chitarre graffianti (In The Opposite Way) e sezioni ritmiche martellanti (Tide). In un lavoro di contrasti, il segreto non può che essere l’equilibrio, qualità che gli Snow in Damascus! dimostrano di avere abbondantemente in dono.

Commenti

Ultime recensioni Musica
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...
mouse on mars cover
Mouse On Mars

Dimensional People

7.5

Uh, vedi un po’: i Mouse On Mars abbandonano le sponde discografiche che recentemente li avevano visti...
a toys orchestra LUB-DUB
…A Toys Orchestra

Lub Dub

7

Mentre là fuori l’indie italiano continua a scalare con risibile facilità le vette delle classifiche tricolori, gli...
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...
Mount Eerie- Now Only
Mount Eerie

Now Only

8.5

A un anno esatto dallo splendido A Crow Looked At Me, Phil Elverum costruisceintorno alla scomparsa, all’eredità...
preocupations
Preoccupations

New Material

8

Nonostante qualche intoppo presentatosi subito sul cammino (il cambio di nome da Viet Cong a Preoccupations, a...
Baustelle 2018
Baustelle

L’amore e la violenza vol. 2

8

“Dodici nuovi pezzi facili”, recita il programmatico sottotitolo dell’ottavo album in studio di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi...
David-Byrne-cover
David Byrne

American Utopia

7

L’album più atteso dell’inverno, o quasi. Il “mezzobusto” non ne confezionava uno a suo nome dall’epoca di...
suuns-felt-e1515742982651
Suuns

Felt

8.5

Dal momento in cui ho deciso di occuparmi di Felt, rifletto su quante altre band, nell’ultimo decennio...
The-Breeders-All-Nerve-album-artwork-1515446973-640x640-1
The Breeders

All Nerve

8

A dieci anni dal precedente Mountain Battles, The Breeders tornano con un quinto capitolo in studio che...
mamuthones-fear-on-the-corners
Mamuthones

Fear On The Corner

8

Come un bad trip un po’ meno disturbante e un po’ più reale. Come un disco psichedelico...
awol
Awolnation

Here Come the Runts

5.5

“Volevo fare un album pop-rock, alla maniera di quello dei Dire Straits o Born In The USA”,...
starcrawler
Starcrawler

Starcrawler

7.5

Si sono incontrati appena maggiorenni, al liceo, nel 2015. Oggi pubblicano il loro primo album su Rough...