UFABULUM
Warp/Self

Nettamente: un ritorno al passato. Nettamente: una cesura rispetto a dischi che erano diventati eleganti, troppo eleganti, occhieggianti persino alla – scusate la parola – fusion (“Just A Souvenir”) o alla electro modaiola (il progetto a nome Shobaleader One, di due anni fa). Non bisogna per forza fare i nostalgici, e in realtà a parere di chi scrive il disco migliore di Tom Jenkinson resta “Ultravisitor”, un caotico e grandioso raccoglitore delle sue mille anime, di sicuro molto diverso cronologicamente o stilisticamente da “Feed Me Weird Things” o “Hard Normal Daddy”. Però questo “Ufabulum” ha tutti i requisiti che occorrono per andare a situarsi nella zona nobile, se si ragiona in termini di scala qualitativa, della discografia squarepusheriana. Riesce infatti a sposare incisività e freschezza, e trattandosi di Tom Jenkinson incisività significa che è tagliente come un diamante, mentre freschezza vuol dire che per l’ascoltatore quasi ogni traccia è una gioia continua.
Parlando di nostalgia, ad aumentare la gioia di cui sopra ci sono le molte citazioni – melodiche e di arrangiamento – dello Squarepusher degli esordi, una specie di scheggia impazzita al tempo stesso gaglioffa e iperintellettuale nel mondo dei rave e dell’elettronica spinta. E se i più incontentabili sono ancora in attesa di un seguito di “Come On My Selector” (una delle sue tracce più famose ed estreme, quella arricchita da uno strepitoso video di Chris Cunningham), sappiano che con la “The Metallurgist” inclusa in questo nuovo lavoro probabilmente l’attesa è finita. C’è tutto, insomma. Non è il caso di gridare al capolavoro perché manca, inevitabilmente, l’effetto-sorpresa: non è che qui Squarepusher rinnovi il suo linguaggio o trovi inediti alfabeti. Tutt’altro. Però va sottolineato come i suoi “soliti” trucchi, quelli con cui si è fatto conoscere e adorare, sono adesso esaltati da una cura sonora che un tempo non avevano né potevano avere, perché allora non c’erano le possibilità tecniche che ci sono oggi. Nettamente: ottimo album.

Tratto dal Mucchio n°694

Ultime recensioni Musica
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...