a2966331220_10
Sultan Bathery

Sultan Bathery

Slovenly Recordings
7

Prendete tre giovani talenti nostrani che di nostrano non hanno neppure i soprannomi (Boy, Fred e Madnut), drogateli con massicce dosi di francobolli e infine staccate loro tre biglietti per l’India. Il risultato è Sultan Bathery. Che sarebbe anche un microcosmo sperduto nella desolazione del subcontinente asiatico; nonché, a detta dei ragazzi, “il peggior posto dove siamo mai stati“. La copertina cela i musicisti immersi fino al collo in limbi sulfurei e contrastati, abitati da creature infernali, stalattiti carsiche, lune anarchiche, stelle pluricromatiche e pianeti alla rinfusa. Non è dato sapere quante o quali sostanze abbiano assunto i viaggiatori prima di entrare in studio. Sta di fatto che dall’esperienza spaziale è scaturito un album caratterizzato da cospicui carichi di garage, potenti e inaspettati riverberi, derive psichedeliche e riferimenti più o meno espliciti a gruppi dalle simili attitudini: Black Rebel Motorcycle Club, evocati da Mirror, o i Black Lips in On The Run; volendo andare più indietro nel tempo i primissimi Pink Floyd, opacamente riflessi da Purple Moon, i Monks o i 13th Floor Elevator. Insomma, riferimenti di tutto rispetto espressi in una variante italiana. Si aggiunga a quanto scritto una confezione naif e sgargiante al cui interno è allestita una mostra di teschi da fare invidia a Damien Hirst.

Commenti

Ultime recensioni Musica
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...
thexx-iseeyou
The xx

I See You

9

Non hanno rivali, oggigiorno, negli ascolti da cameretta delle ragazze e dei ragazzi: la “generazione xx”. C’è...
baustelle cover-album
Baustelle

L'amore e la violenza

8

Preparatevi: è un album fuori di testa, L’amore e la violenza. Come oggigiorno manda fuori di testa...
jaar
Nicolas Jaar

Sirens

8.5

Frutto di un’elaborazione sofferta, e perciò non facile all’ascolto, il secondo album “ufficiale” del 26enne produttore newyorkese,...
romare
Romare

Love Songs: Part Two

8

La scorsa estate ho trascorso qualche giorno a Parigi in compagnia di un’amica, abbiamo visitato il Centro...
fiori
Alessandro Fiori

Plancton

8.5

“Ma il sole rimane dietro”, recita lo spettrale semi-ritornello di Aaron, brano introdotto dalle dichiarazioni dell’attivista informatico...
soft hair
Soft Hair

Soft Hair

7.5

La collaborazione tra Sam Dust e Connan Mockasin ha origini lontane, quando nel 2010 l’ex cantante dei...
new gen
AA. VV.

New Gen

6

Caroline Simionescu-Marin, la ventunenne editrice della webzine inglese grmdaily.com, ha impiegato ben nove mesi per assemblare i cocci...