Buttefly House
Coop/Self

Hanno attraversato per intero lo scorso decennio, incarnandone a meraviglia l’indole più retroattiva, ma nello stesso tempo toccando i cuori di molti ascoltatori, soprattutto Oltremanica. I Coral, dal Merseyside (Hoylake, per la precisione), hanno alle spalle sei album e un’antologia. Nessun loro disco è da buttare, anzi: “Magic And Medicine” (2003) e “Roots & Echoes” raggiungono vertici di eccellenza. Chi scrive ha sempre amato il tono della voce di James Skelly, l’organo liquido di Nick Power, il tono sospeso fra beat e folk. Ora, con “Buttefly House” e senza più l’apporto di Bill Ryder-Jones, la band punta a fare ancora meglio: lo stile accentua i toni autunnali, le melodie sono ancora più ricercate, le atmosfere avvolgono, come una giornata di pioggia londinese di mezza estate. Un piccolo fabbricato lontano dalla pazza folla, un produttore come John Leckie, prestigioso ma non chiacchieratissimo, e la voglia – dichiarata – di far piazza pulita di ciò che avevano già suonato, ha fatto il resto.
Non si tratta di una rivoluzione, chiaro. Fra le pieghe di pezzi come “Rowing Jewel” o “Sandhills” si rischia di perdere il senso del tempo: scorrono i decenni, ma certi sentimenti rimangono fermi, certe armonie sposano America e Inghilterra alla perfezione, senza litigi. La canzone, byrdsiana che dà il titolo all’album si sposa con la psichedelia in dissolvenza di “Green Is The Colour” in un rimando a nomi come Fred Neil, Remains, gli immancabili Beatles di “Rubber Soul”. Veri maestri nell’arte della nostalgia, capaci di un nerbo che non sfoggiano gratuitamente, ma che allontana dalla maniera, i Coral sono un piccolo monumento all’energia del pop più sotterraneo. Il disco, meglio sarebbe se fosse un vinile, è un salvagente importante rispetto all’oblio contemporaneo: usatelo per creare nuovi adepti alla storia del rock meno evidente, partendo magari dalla sinuosa “She’s Comin’ Around”. Se la critica che vi muoveranno sarà quella del già sentito, l’unica risposta possibile è “mai abbastanza”, soprattutto oggi.

tratto dal Mucchio n° 672/673

Ultime recensioni Musica
the_tower_motorpsycho-1024x1024
Motorpsycho

The Tower

7

Fatecelo dire. Con una media da quasi un’uscita all’anno, quella di un altro album dei Motorpsycho in...
a0371152011_10
Chelsea Wolfe

Hiss Spun

7.5

Diventata un’artista di prima fascia, Chelsea Wolfe ha inanellato almeno tre capolavori di fila: difficile descrivere altrimenti...
file
The War On Drugs

A Deeper Understanding

8

Non solo Stranger Things. Il miglior revival degli anni 80 passa anche per la musica dei War...
Ariel-LP-1000x1000
Ariel Pink

Dedicated to Bobby Jameson

7.5

È uno dei più grandi retromaniaci del nostro tempo, eppure un suo pezzo si riconosce alla prima...
SUCCI_ConGhiaccio_cover-hi
Giovanni Succi

Con ghiaccio

7.5

Sino a ora impegnato in riletture d’autore (tre anni fa l’omaggio fu al genio conterraneo Paolo Conte...
qotsa_villains_01
Queens Of The Stone Age

Villains

6

“Se non fai un ottimo primo album allora dovresti smettere, ma se lo fai e poi non...
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...